Salta i links e vai al contenuto

Ricominciare a vivere o affrontare la situazione?

Salve a tutti. Ormai è da tempo che sento dentro di me un sentimento di insoddisfazione e di sconforto tale da provocarvi ogni giorno che passa un senso di tristezza e di infelicità! Son fidanzato da 1 anno con la mia ragazza ma sento che non sono più preso come una volta, non mi corteggia più come prima! Mi ripete che sono la sua vita, mi scrive frasi romantiche ma…. Non mi fanno più effetto… E non sò come il debba gestire questa situazione che si sta facendo ingestibile!
Poi gli amici… Beh… Ormai quelli non li ho neanche più… O se li ho son talmente tanto bravi da farmi sentire solo…
Ho fiducia in un vostro aiuto… Vi prego… Ditemi che è tutto un incubo e che presto finirà!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

2 commenti a

Ricominciare a vivere o affrontare la situazione?

  1. 1
    Elly19 -

    Forse è a causa sua che non senti più le cose di prima,per il modo in cui si comporta con te.Vuol dire che le cose sono due: o non è in grado di lei di farti rivivere le emozioni di un tempo,o vuol dire che non è la ragazza in grado di travolgerti dal punto di vista passionale e dopo un anno stai iniziando a capire che non fa per te.Prova a vedere se nei giorni a seguire qualcosa cambierà.Ti faccio una domanda: prova a pensare a lei con un altro,vedi se questo ti provoca gelosia,fatti delle domande che potrebbero farti capire se sei ancora preso da lei oppure il sentimento sta iniziando a scemare.Gli amici purtroppo esistono ma spesso si dimostrano falsi e ci sentiamo soli ma sappi che soli al mondo non lo siamo mai!!!I veri consigli vengono dal proprio cuore,scegli sempre con la tua testa e non farti condizionare da nessuno..cmq nn preoccuparti perchè passerai questo momento.

  2. 2
    bimba -

    forse la vostra è stata una storia bella ma basata troppo sulle romanticherie, sulle emozioni e molto poco sul costruire qualcosa. forse è successo perché non siete adatti l’uno all’altra. il vostro potrebbe essere stato uno di quegli innamoramenti travolgenti, tanto da tagliare fuori gli amici e vivere soli come “due cuori e una capanna”, ma queste cose non possono funzionare alla lunga, infatti ora vedi da te che si sono esaurite. insomma come una grande fiammata, ma che per forza di cose a un certo punto si spegne.
    se fra di voi non sono emersi lati più concreti, come per esempio interessi comuni, cose da progettare insieme, e anche interessi personali che avete mantenuto e vissuto separatamente perché non è che ci si può annullare in una coppia, e avete vissuto solo di sentimento e basta, provate a farlo ora, cioè cominciate a conoscervi, parlatevi, non ditevi solo le frasi carine e romantiche, quelle non bastano più come ti sei accorto. è questo che vi manca, un po’ di concretezza.
    parlatevi, conoscetevi meglio, vedete se avete delle affinità, se potete condividere qualcosa insieme. è questo che mantiene vivo l’interesse reciproco e dà linfa al rapporto, non le frasi romantiche e basta come ti sei accorto tu stesso.
    altrimenti mi sa che non c’è molto da fare, semplicemente il sentimento si è esaurito, vi siete chiusi in questo e la mancanza di ossigeno ha spento il fuoco.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili