Salta i links e vai al contenuto

Machiavellico frustar li poveri nella repubblica delle banane

Realtà diversa da periodi passati in cui ci si poteva trovare nella industrializzazione e economia in movimento vedi inizio 900, tutti con lo spirito di lavorare, li richiedevano lelle fabbriche agricoltura costruzioni, la forza di cambiare di andare, di lavorare lottare e manifestare, oggi non c’è più questa speranza.
Ad inizio secolo, quando il Giolitti accontentava tutti per isolare i socialisti, quando riceveva persino il si della sinistra in parlamento per l’entrata in guerra, i ferrovieri di Torino che scioperavano le lavoratrici del tabacco di Lucca che manifestavano come i fornai di Torre Annunziata che si lamentavano, allora anche chi saliva sulla nave per l’America con un solo biglietto d’andata od andava in Francia per cercare lavoro aveva una prospettiva di vita diversa.
Questo avrebbe fatto comunque comodo come lo fa adesso ai governanti di allora meno popolazione meno disoccupati e situazione sociale sotto controllo, si risolvono i problemi demografici e la ribellione o possibili moti contro i governi n questa maniera calcolate che solo 553000 italiani andarono in America nel 1913, lo stesso anno emigrarono 315 mila italiani in Francia e nel resto d’Europa, via gli amici dei briganti e affamati di paesi delle montagne del Nord e Centro Italia.
Oggi di diversa c’è l’immigrazione parallela alla emigrazione, una follia, una drammatica crisi che non apre prospettive per nessuno soltanto per i burattinai che al governo stanno facendo entrare 800. 000 persone all’anno clandestini criminalità e povertà, ma si smaschera il progetto di potere dei fanatici al governo, tutto per sostituire quei due milioni di scalmanati che se ne devono andare ogni anno perché senza lavoro diplomati laureati o bravi professionisti veri ingegnosi e lavoratori di origini nostre italiane,.
La realtà del futuro programmato per l’Italia è povertà ed emigrazione idea dei Renzi Franceschini Alfano di coloro che sperano in questa maniera di prender col tempo voti perché questi extracomunitari comunque o analfabeti avranno dei figli saranno sempre riconoscenti arrendiamoci saran poliziotti vigili non avran timor di sparar sugli italiani non leveran li caschi, , al confronto il Putin deve ripartire dall’asilo per diventar come i politici fiorentini ed i burattinai della repubblica delle banane.

L'autore ha scritto 24 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Machiavellico  frustar li poveri nella repubblica delle banane

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili