Salta i links e vai al contenuto

Rassegnati al teppismo

Quattro cittadini non regolari o meglio dire clandestini, hanno danneggiato la Fontana Monumentale della Barcaccia in Piazza di Spagna e considerato che gli illustri beoni non vedevano adeguato ciò che avevano fatto, oltraggiavano nientemeno che un carabiniere. Poi qualche ardimentoso, diffonde nonostante tutto, che siamo un Paese non troppo tollerante. Da oggi dovremo patire e subire questa padronanza squilibrata in silenzio composto.

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità - Cittadini

5 commenti

  1. 1
    aldo -

    Carlalberto Iacobucci ,
    puoi interessarti del caso e sapere in che sanzioni o punizioni sono incorsi quei vandali?
    In genere si conoscono le malefatte, ma i media difficilmente
    riferiscono di pene inflitte, (anche perchè mentre si attende la sentenza i più hanno già dimenticato i fatti) diffondendo così il pensiero che l’Italia sia un paese tollerante.

  2. 2
    Laura -

    X aldo:
    scusa, ma perchè l’Italia secondo te non è tollerante?

  3. 3
    Carlalberto Iacobucci -

    Caro Aldo, se riesci ad illustrarmi al meglio l’uccisone della signora di anni 52 realizzta dal bosniaco, (rom) che dopo ben 6 arresti ancora girovagava tranquilllo e beato te ne sarei lieto. In altri Paesi certamente democratici come il nostro, sarebbe stato evidente che i sei arresti avrebbero dovuto fermare il “povero clandestino”. Se t’informi scoprirai che più tollerante del nostro di Paese non ce ne sono. Il confine tra la tolleranza ed il permissivismo è così vicina che in molti si preferisce scartare la tolleranza prediligendo il Far West.
    Per l’lenco di reati commessi da immigrati clandestini non sarebbe sufficiente un ‘enciclopedia. Detto questo è indubbio che di ottime persone provenienti per manifesti disagi da altri Paesi ne abbiamo per nostra fortuna moltissimi

  4. 4
    aldo -

    forse non mi sono espresso bene…………………
    l’Italia a mio avviso è un paese con un atteggiamento fin troppo “comprensivo” verso i delinquenti………………..
    a tal proposito vi invito a leggere la mia lettera “innocentismo legale”
    di qualche giorno fa…………

  5. 5
    Carlalberto Iacobucci -

    Ti chiedo scusa, non avevo letto la precedente.
    Ciao Aldo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili