Salta i links e vai al contenuto

Il mio ragazzo non vuole uscire

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti…ho un disperato bisogno di qualcuno che mi faccia capire cosa ha il mio ragazzo che io purtroppo nn riesco a comprendere. Dunque premetto che sono 3 mesi scarsi che stiamo insieme…lo conosciuto in una comitiva che purtroppo aimè non ama uscire ma starsene sempre a casa…Molti sabato li passiamo di casa in casa…x me questo mi è stato bene fin quando eravamo in comitiva ma alle volte capita che non ci incontriamo e quindi va a finire sempre di starmene io e lui davanti ad una tv o ad un pc.Per un motivo molto valido sono dovuta salire in casa del mio ragazzo in quanto nella nostra comitiva c’e anche il fratello e la fidanzata…e alle volte capitava festeggiare a casa del mio ragazzo in quanto era il compleanno del fratello ( anke questa cosa non mi è mai garbata penso che sia troppo presto x salire in casa sua e conoscere la sua famiglia) e da li lui ora pretende sempre di portami a casa sua, tutti i sabato e domenica…purtroppo questa cosa lo potuta compiadire fino ad un certo punto; me ne sono accorta dal fatto che invidiavo le mie amiche che il sabato e la domenica uscivano e io invece sempre e solo casa sua…Cosi un giorno glielo dissi di questo fatto e lui mi ripete sempre: Da quanto ho potuto capire è un ragazzo molto introverso, e ho pensato anche che soffrisse di qualke complesso che lo porta a stare sempre e solo a casa…c’e da dire però che a Natale, e prima che salissi a casa sua uscivamo…poi ciò che mi manda su tutte le furie è… nn gli va di andare a fare un giro ma tipo a fare la gita a Rimini nn gli viene nessun complesso??????????? O.o forse si sente al sicuro xkè c’e suo fratello? e nn si sente ancora pronto x fare un misera passeggiata? Un ultima cosa…nn è autonomo in quanto ha 20 anni…e quindi gli vengo anche incontro che se usciamo si spende…ma…nn lo so…io penso che ci sia un problema di fondo…grazie a tutti x l attezione spero in una vostra risposta

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

- Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    bijoux -

    scusatemi ho saltato un pezzo…*Cosi un giorno glielo dissi di questo fatto e lui mi ripete sempre: non mi va di stare tra la gente*

  2. 2
    dancan -

    … e se semplicemente non gli va di uscire?

  3. 3
    T.D._ -

    Non ci vedo nulla di male in questo ragazzo. E’ fatto così, e se non ti spiega cosa gli passa per la testa non ne avrà voglia, oppure non ritiene sia il caso di parlartene e i motivi potrebbero essere di diversa natura. Avete semplicemente abitudini, desideri e intenzioni diverse. Se per te conta molto uscire, credo dovrai cercartene un altro.

  4. 4
    MR X -

    Spero che tu sia straniera…non perchè se sei italiana e scrivi così stai proprio messa male…saluti.

  5. 5
    Issè -

    Ciao..Una domanda..fa uso di canne?Apparte questo penso sia un tipo “pigro”!Tutto qui..il tipo che non si entusiasma molto facilmente..Sicuramente tu sei il suo contrario e quindi non penso durerà ancora molto fra voi 🙂 Poi dipende quanto resisti con il suo modo di essere!

  6. 6
    dancan -

    cavolo che rompico...oni che siete… se ne trovate uno che nn vuole uscire, lo volete eremita. ne trovate uno eremita, e volete uscire… ella miseria.. ma…. accettare anche gli altri, no?
    @issè: ovvio. se uno non vuole uscire, deve essere per forza uno sballone… ma come … ragioni? ma è cosi assurdo per voi, che una persona non voglia sempre uscire?

  7. 7
    alessandro -

    Poi sarebbero i maschietti quelli superficiali, tutti festaioli e allegroni, tutti forzati dei locali e magari delle lampade e dei muscoli…
    Anche a me capitava con lei, che spesso si lamentava del mio lamentare una certa stanchezza da lavoro (‘sei troppo preso dal tuo lavoro’, ‘per te non esiste altro’, ‘ricordati tutte le volte che mi hai umiliato piantandomi in asso per correre dal tuo paziente, anzi dalla tua vita’ ecc…e chi se le scorda tutte ‘ste litanie…) eppure sono uno che proprio non se ne stava nè se ne sta rintanato in casa…vivo, esco, incontro gli amici, mi concedo serate divertente e leggere, ma mica potevo e posso fare delle uscite serali divertenti e leggere la mia professione…e quando rientravo dall’ospedale e per di più da un reparto come psichiatria, francamente voglia di incontrare gli altri matti del mondo, che poi sono i matti veri, proprio non ne avevo così tanta, ma vabbè…
    Ma c...o ma è così bello starsene la sera in casa, mettersi dirimpetto il televisore e guardarsi un film e nel frattempo baciarsi e chiacchierare e ricordare, e questo quando si è soli con la propria lei o il proprio lui, ed è altrettanto bello ritrovarsi nella casa, e dico CASA, di un amico in compagnia di altri, non 2 ma nemmeno più di 7, a stramaledir la sorte avversa, il tempo ed il governo, confortati dal vino che riscalda e dal fresco pomodoro che tagliato a cubetti poni su quella fetta di pane fumante appena tolta dalla braciola del camino e che subito intingerai d’olio…
    Insomma, cose semplici, vere, essenziali, cose che non hanno prezzo…
    Invece qua, che si sia uomini o donne, che si parli di rapporti d’amore o d’amicizia, mi sembra che si necessiti dell’inutile, del di più, del superfluo…per carità, soprattutto in amore non nego che sia bello anche uscire, concedersi una cena fuori magari (anche se di questi tempi è dura…e non certo per il tempo), magari andare a ballare, andare ad un concerto, al cinema, chessò…o anche solo passeggiare in spiaggia, guardare il mare, sentire lo sciabordio delle onde…soprattutto questo…ma noi possiamo dire quello che vogliamo, poi alla fine ognuno sa davvero quello che vuole e che cerca e se lo cerca davvero e come lo cerca.

  8. 8
    dancan -

    @alessandro: 97 minuti di applausi ( cit. fantozzi)

  9. 9
    Issè -

    Dancan coda d paglia..s’è capito^^

  10. 10
    dancan -

    eh? coda di paglia? in che senso ? troppo strano che uno nn voglia sempre uscire??

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili