Salta i links e vai al contenuto

Ragazze fidanzate

Lettere scritte dall'autore  federico mercurio

E’ la prima volta che scrivo una lettera nella quale chiedo cose di questo genere. Da circa un anno ho incontrato una ragazza, fidanzata da circa 4 anni, della mia età, e ci siamo innamorati (non e’ mai stata detta da nessuno dei due questa cosa, ma dai comportamenti e dagli sguardi è sempre sembrato abbastanza ovvio). Io però, dopo che le cose sono andate avanti per mesi sempre allo stesso modo, cioè con incapacità di dialogo e una sostanziale paura da parte di tutti e due (secondo me), sono arrivato al punto di chiudere questo rapporto e iniziare con un’altra ragazza. Visto che tutto era partito da lei, una sera siamo usciti e io le ho chiesto il perchè di tutti i suoi comportamenti strani, e lei non ha fatto altro che nascondere tutto. Io ho provato ad essere normale, a essere suo amico, ma lei niente, sembra sempre nascosta dietro un muro, con me non ride mai e non riusciamo mai a parlare seriamente, però vedo che mi guarda sempre in modo particolare e che quando ci sono io è sempre bloccata. La situazione è questa: io penso di essere innamorato di lei, da circa due mesi non ci vediamo, ma non so cosa fare. In primis non sono sicuro del mio sentimento per lei, e non vorrei rischiare di farle(e di farmi) ancora del male; in secundis, lei è sempre fidanzata, il che mi dovrebbe far desistere a priori. Di sicuro la paura di un rifiuto è comunque alta, ma anche riaprire discorsi chiusi e molto dolorosi mi fa stare fermo. Ho pensato di dirle di cominciare a frequentarci come semplici amici, e all’oggi mi sembra la soluzione più sensata. Il punto è che, comunque sia, non la voglio perdere. Aspetto qualche consiglio (che non sia lascia perdere ovviamente).
Grazie, a presto!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Ragazze fidanzate

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Ari -

    Non potresti farle leggere questa lettera?

  2. 2
    -guerriero -

    federico mercurio , niente rispetto per il ragazzo di sta ………… e di uanrelazione nella quale tu nn cemntri nulla?? a mesono accadute queste cose, ma mi sono sempre allontano, perchè ho dignità e ripsetto.
    sai che esistono le ragazze libere??sai che questo potrebbe accadere anche a te??
    che faresti se scoprissi che la tua ragazza se al fa con un altro che??
    anche tu impara a cresce ed a nn insidiare le ragazze altri, anche se come in questo caso sono dell t…
    dio quanta immaturità e ………..

  3. 3
    Isis -

    Guerriero…ma se quelle gli ci stanno sono loro in torto..non pensi…sarà sta tizia che deve prendere una decisione…non pensi? Lui si è invaghito poi innnamorato ma se lei non gli dava corda mica succedeva…siamo onesti…

  4. 4
    ChiaraMente -

    Scusa ma che consiglio che vuoi? Hai detto “qualche consiglio che non sia lasciar perdere ovviamente”. Non è che lasci molto spazio: insisti e fate come fanno tutti gli ipocriti di questo mondo, programmate le cose a tavolino come stai facendo tu ora e da semplici amici nascerà qualcosa. Se lei è sufficientemente sciocca o sufficientemente falsa da accettare otterrai quel che vuoi. Poco ma sicuro. A me personalmente non trovi d’accordo sul modus operandi ma hai detto di non accettare consigli che prevedano il lasciar perdere e pertanto mi adeguo.

  5. 5
    -guerriero -

    isis, ti ripeto che a me è capitata una sgallettata del genere, eppure io nn ho fatto nulla e mi sono allontanato proprio perchè nn volevo essere un rovinarelazioni ecc (ormai oggi magari quelli come me passano per stupidi), ed ho preferito che lo facesse qualcunaltro. lei è una scema, ma le sceme senza gli imbecilli che danno corda nn potrebbero mettere corna a destra e manca. le colpe sono di entrambi,e questo è un altro es di come ormai i valori ed il respetto nn esistono +. il menfreghisno regna sovrano e nn si guarda in faccia nessuno, tanto chi se ne fotte. (fin quando poi nn capita a loro)

  6. 6
    Isis -

    Si hai ragione, Guerriero, in effetti se lui lasciava perdere, non ci sarebbero tutti sti problemi…

  7. 7
    -guerriero -

    è questione di serietà, ed anche di maturità.
    spesso è sin troppo facile insidiare persone che sono legate e che hanno normali momenti negativi e quindi di debolezza, come è sin troppo facile per una persona legata ma in un momento di crisi, farsi consolare dalla novità.
    come vedete alla base c’è la solita vigliaccheria e la mancanza totale di valori, da un lato per coloro che nn hanno le capacità ed il coraggio (troppo difficile vero?) di inziare una storia con persone libere senza fare i latin lover con gente legata a qualcuno, dall’altro per coloro che nn sanno attraversare i normali periodi di crisi (troppo difficile vero?) di una coppia,e soprattutto risolverli confidando sul concetto di amore e rispetto (ormai termini quasi inesistenti nello schifo di società odierna fondata sull’egoismo-individualismo). Certo è + facile far come sopracitato, è + facile tradire,ingannare, giocare coi sentimenti altrui, fottersene delle persone che vogliono bene, cambiare le persone come se fossero oggetti ecc.
    la verità è che nn c’è + la voglia di scommettersi e mettesi in gioco superando le difficoltà che la vita ci mette davanti. oggi si sta bene solo quando va tutto ok,ma alla prima o alla seconda difficoltà, arrivederci e grazie e tutto finisce a discapito di chi invece sa ancora amare ed è quindi infinitamente + forte deciso e quindi vincente, ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Allora cancelliamo le parole amore rispetto e valori in genere dal nostro vocabolario, sostituendole con due:COVENIENZA ED EGOISMO, a mio avviso sinonimi di profonda insicurezza, debolezza e vigliaccheria.
    benvenuti nel mondo sottosopra e delle scorciatoie comode, dove i forti passano per deboli e viceversa. ma prima o poi i nodi vengono al pettine, anzi direi sempre.

  8. 8
    Isis -

    Per Guerriero
    Hai ragione in pieno solo che , a volte, dico solo a volte, chi è insicuro lo è con cognizione di causa, brutti traumi precedenti, storie finite male che hanno lasciato segni indelebili…non tendo a generalizzare, perchè onestamente ho testato sulla mia pelle l insicurezza (senza tradimento, ma con profonde crisi) data da traumi pregressi che sanguinano ancora dentro..e non parlo di storie finite male..ma di veri e propri traumi psicologici, è difficile tirarsene fuori ma se si vuole a tutti i costi, se si ama veramente una persona allora ci si butta, anche con tanta paura e insicurezza…a me è andata bene anche se non nascondo che a volte la paura ritorna, non la ignoro so che c’è ma la combatto grazie anche al mio meraviglioso compagno al quale ho detto tutto , che mi sta vicino e mi aiuta…
    Tutto questo per dire che alla base del rispetto c’è il dialogo, se non si parla dei problemi di coppia in coppia si rischia di rovinare tutto anche per una stupidata.

  9. 9
    Federico Mercurio -

    Caro Guerriero, a leggere quello che scrivi mi sembra di vedere me che parlo. Sono perfettamente d’accordo con tutto ciò che pensi, e credimi che ho provato in tutti i modi a levarmela dalla testa; io non mi sento in colpa comunque, le ho sempre fatto capire che lei per stare con me doveva prendersi le sue responsabilità con il ragazzo, e infatti mi sono allontanato da lei nel momento in cui, dopo tre mesi dai nostri discorsi, niente ancora aveva fatto. Ho cercato di agire nel modo più onesto possibile, nei confronti suoi e miei; però dopo un pò diventa difficile, anche se non la vedo e non la frequento comunque ci penso sempre, e questo sta diventando un problema. Poi non è che abbiamo cominciato a frequentarci perchè ci piacevamo, ma solo perchè è capitato di incontrarci per caso tre sere e da li poi è andata profilandosi la situazione. Ti ripeto, avessi voluto probabilmente ci avrei già provato…ma non l’ho fatto, per via della mia morale. Ma ora sta cominciando ad essere difficile.

  10. 10
    -guerriero -

    amico bello, io ho fatto un solo errore nella mia vita, ovvero di andare con una ragazza fidanzata e baldracca (ho fatto sesso un paio di volte). E’ per me nn è stato bello, infatti ho avuto il coraggio di allontanarla subito ,con forza, perchè mi sono sentito davvero sporco, una vera merda. e forse quelle cose le ho comunque pagate care sulla mia pelle.
    quindi ti dico che se questa ragazza è ancora legata a qualcuno, dimenticala, per il rispetto che devi soprattutto a lui e nn tanto a lei, dato che per come si è comportata mi pare una mezza t….. .
    se possibile cercati una ragazza single, il resto si vedrà e ricorda” nn fare agli altri ciò che nn voressti fosse fatto a te”. le cose ritornano sempre

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili