Salta i links e vai al contenuto

Sono io che non capisco le ragazze?

Lettere scritte dall'autore  

Buonasera a tutti…..

Un sabato sera di circa tre mesi fà conobbi casualmente una ragazza, amica di un amica…si chiacchiera si ride etc etc…
Un paio di giorni dopo mi manda la classica richiesta di amicizia su fb. Accetto e si comincia a chattare,si parla di tutto un pò…poi mi manda il suo numero e si passa anche a w.a., e si continua il traffico multimediale praticamente quotidiano.
Fino a qui sembra che non ci sia nulla di strano: se due persone (non un ragazzo ed una ragazza) si parlano c’è interesse a conoscersi, a trovare punti in comune e diversità…Passano i giorni, lei mi piace e comincio a considerarla una persona interessante, è carina, è spigliata ed abbiamo vari interessi comuni. Si continua a chiacchierare, ci siamo presi un paio di caffè ed aperitivi da soli, altre volte siamo usciti con altre persone. Insomma vedevo come andavano le cose. Ovviamente, visto le chiacchierate e le varie uscite, comincio a pensare che forse frequentarla potrebbe portare a positivi sviluppi. Insomma mi aveva preso! poi se le cose vanno bene ok, al contrario…beh prima o poi tutti ce ne facciamo una ragione di un due di picche! E penso, fino ad ora, di ragionare come una persona normale…..
Arriviamo agli ultimi giorni: avevo deciso di cominciare a corteggiarla seriamente. Passa qualche giorno senza che mi risponde ai vari contatti (sms telefonate e simili), non dò peso particolare alla cosa perchè, in generale, penso che un messaggio/mail/telefonata può non avere una risposta immediata per i più svariati e banali motivi…sono il primo che lascia il telefono in giro 😉
Una sera le invio un messaggio su fb, il classico “ciao che si dice?”. Dopo un pò risponde, scusandosi per la franchezza (?), che nn ha bisogno di me, che frequenta un altro ragazzo e che quindi considera negativo sentirsi con me, e mi chiede di non contattarla più….il tutto in maniera molto brutale. Non riporto le parole testuali per vari motivi. Io le rispondo, visto che eravamo in vena di sincerità, che lei mi piaceva e che frequantandola speravo che le cose potessero evolvere….lei risponde che lo aveva capito da un pò…Resto di sasso: allora perchè continuavi a rispondere ai miei contatti, sapendo ciò?O meglio se avevi altri interessi, siamo tutti adulti, perchè non esplicitarli in qualche maniera???Fino a quel momento pensavo di aver trovato una occasione favorevole.
Voi che avreste fatto? Ovviamente son rimasto sorpreso e smarrito…mi sfogo su fb in modo impersonale di questa cosa inaspettata, non ho messo nomi e nemmemo accenni alla situazione. Ho scritto solo le seguenti parole:”Falsità e Cattiveria inaspettata”, tale consideravo al situazione che mi era capitata…Probabilmente le si è bruciata la coda di paglia:lei mi commenta lo stato dicendo che lei era stata sincera, che non avevo capito niente…e si riteneva delusa da me…mi ha chiamato ma non le ho risposto, non avevo voglia di sentirla dopo le sue dure parole…insomma i tempi sembravano maturi per passare ad un serio corteggiamento, sfido a chiunque a ragionare diversamente…
Passa qualche giorno, ci rifletto su, e penso che forse un tentativo di chiarimento vada fatto…volevo capire cosa avrei equivocato. Certo non sono contento che mi abbia detto no, ma il modo ancor mi offende. Vedo che mi ha bloccato (si dice così?)via fb e via wa. Potevo sempre chiamarla, ma prevedibilmente mi avrebbe ignorato…
La contatta un amico intermediario, la sua risposta è stata delirante…addirittura un passaggio mi ha sconvolto: in pratica lei affermava che si sentiva obbligata a rispondere ai miei messaggi, telefonate e contatti vari…che significa ancora non lo ho capito…però, in un altro passaggio, voleva che ci conoscessimo. Forse non erano graditi i miei messaggi? Non bastava semplicemente ignorarli o dirmi prima che i nostri rapporti potevan essere solo una amicizia?Magari sarebbe stata pure una bella amicizia…
Io penso che se una ragazza che ti piace ha piacere di sentirti, frequentarti da sola o con altri, non ci sia niente di strano nel provare, con i dovuti modi e la dovuta educazione, a stringere i rapporti. Poi, o la va o la spacca, bisogna essere sportivi :-).
Non so che pensare…accetto il due di picche ma mi sembra di essere passato per un persecutore, cosa che non sono…

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    osservatore -

    In molti casi non si è disposti a prendersi le responsabilità del troncamento dei rapporti qualsiasi essi siano in quanto non si vuole ammettere le vere motivazioni del gesto.
    Se ritieni di non aver fatto nulla di “male” e lei non ha mai manifestato fastidi per i tuoi modi non pensare per come ti vuole far passare.

  2. 2
    Essevu -

    Ciao dinox…purtroppo c’è poco da capire… a meno che lei non sia una pazza che cambia idea da un giorno all’altro, la situazione è abbastanza chiara. Lei si è trovata molto bene in tua compagnia, ma nel momento in cui ha capito che la cosa poteva farsi più seria ha preferito tirarsi indietro. Perché? Probabilmente non è attratta al 100% dall’idea di avere una relazione con te o perché ti sei fatto avanti tardi o perché lei stava già con l’alltro ed essendosi resa conto di ciò che sarebbe potuto succedere con te non se l’è sentita. Chiaramente non mi spiego la sua brutalità, e perché abbia sviluppato questa sorta di intolleranza nei tuoi confronti…forse si è sentita oppressa da qualche tuo modo di fare, da qualche frase. Non tutti hanno il coraggio di essere sinceri sin da subito e di palesare le proprie intenzioni. Ti consiglio comunque di ignorarla…se siete stati bene insieme forse un giorno ti rivaluterà 🙂 ma non è detto che tu siai interessato. In bocca al lupo!

  3. 3
    Andrea -

    Ciao Dinox, leggendo la tua lettera un’idea me la sono fatta: i tempi si sono troppo dilatati. Troppo per lei ovviamente. Posto che non può esistere una tempistica standard, è anche vero che se una donna ti tiene sulla corda 2 mesi le è concesso perchè ha i suoi tempi,è confusa,deve conoscerti bene ecc.. e se non lo accetti sei tu che sbagli, mentre se lo fa un uomo allora è perchè non ci sa fare e sbaglia l’uomo. Purtroppo, che lo vogliamo o no, questa è l’idea e la mentalità diffusa, soprattutto ora che le donne cambiano fidanzato come bere un bicchiere d’acqua.
    Secondo me è andata in questo modo, dopo un iniziale interesse, hai perso l’occasione e la tensione erotica si è trasformata in una piacevole conoscenza per lei. Ovviamente lei era anche in caccia e infatti appena ha trovato quello che si è fatto avanti in maniera evidente, ti ha accantonato dedicandosi all’altro e come spesso accade, quando una donna ti accantona, la minima richiesta di chiarimento, anche se sacrosanta, viene vissuta dalla principessina in questione come un fastidio.
    Quello che hai scritto su f.b. a mio avviso è stata una bambinata che le ha dato ulteriore spunto per chiudere definitivamente. Io l’avrei evitata, non tanto per non infastidirla, che anzi se lo sarebbe meritato, ma per una questione di stile (così facendo ti sei abbassato al suo livello).
    Comunque sia, il suo comportamento dice molto sulla persona che è, e se la tua intenzione era la ricerca di una storia seria, penso che ti saresti andato ad impelagare con una persona da poco.

  4. 4
    Apefuribonda -

    Ciao Dinox, un consiglio spassionato..

    Fino a qualche tempo fa mi ostinavo a cercare spiegazioni e confronti diretti con tutte le persone che facevano dei miei sentimenti un gioco. Ogni qual volta un ragazzo si comportava in modo inspiegabile, si allontanava o mi allontanava.. partiva la fase “rabbia e trip” per far valere le mie ragioni.

    Sai che succede? Se dopo qualche mese torni a leggere i messaggi, le mail o le frasi scritte su whatsapp.. ti accorgi di quanto possa essere stato umiliante ed inutile cercare spiegazioni davanti alla noncuranza e al menefreghismo altrui.

    Finchè ci sei dentro, non è facile far finta di nulla ed osservare la situazione con cinismo.. Ma credimi: ne vale la pena! Perchè le persone (uomini o donne che siano) avranno sempre la sfacciataggine di trattarti come un deficiente, se non provano davvero interesse.

    Io mi sono promesso di fare così, e di comportarmi in questo modo per sempre. Al diavolo la giustizia dei comportamenti, il bisogno di trasparenza e la necessità di spiegazioni.. Se in futuro mi succederà quello che è successo anche a te, semplicemente sarò il primo a bloccare l’altro e a fingere di fregarmene altamente.

    In un mondo di superficialità e di cattiveria come questo, fare i martiri o i giusti.. nun porta a niente!

    E comunque fra ragazzi, credimi, è anche peggio. Secondo me, quando si tratta di comportamenti irrispettosi, fra uomini e donne le distanze gradualmente si assottigliano.. Non a caso la parola “stron**” ha sia il primo che il secondo genere!

    Un saluto e un abbraccio!

  5. 5
    bimba -

    anche secondo me non hai fatto nulla di male… lei evidentemente non era interessata a te al 100 per cento… indipendentemente dai tempi (io credo normali, non sono tanti due mesi!) e se c’era un altro ragazzo o no… può succedere.. lei conoscendoti meglio non ha avuto voglia di intraprendere una relazione seria, ma tu non hai sbagliato… è andata così, due di picche.. mi dispiace..

  6. 6
    disadattato -

    Faccio bene io,che non ci provo mai con nessuna…e quando mi vanno certe cose mi rivolgo alle professioniste….

  7. 7
    gloria -

    Ciao! Anch’io non penso sia stata una questione di tempo! Oppure di tempo se al massimo nel contempo le è capitato di conoscere l’altro ragazzo che l’ha “colpita” maggiormente. Per quanto riguarda le domande che ti poni, o trip che si vogliano definire, ti capisco perfettamente! Purtroppo anch’io mi faccio troppe domande e forse quelle persone, tanta riflessione, nemmeno se la meritano perchè come se nulla fosse si sono comportate in modo superficiale!!! Troverai di meglio…nel senso una persona più sincera! te lo auguro…

  8. 8
    Hurin -

    @ dinox

    “Ovviamente, visto le chiacchierate e le varie uscite, comincio a pensare che forse frequentarla potrebbe portare a positivi sviluppi. Insomma mi aveva preso!”

    vedi… tu uscendo con lei ti sei preso, lei al contrario si è freddata… avrà visto qualcosa che nn andava.. chissà cosa nn si sa!
    E’ la vita! Caduta di stile, per la frase su FB… hai cancellato qualsiasi speranza! Dovresti conoscere le donne!

  9. 9
    Dinox -

    Rieccomi, quante varie opinioni…tutte da considerare.
    Rispondo un pò a tutti: due di picche in più o in meno non ne ho mai fatto una croce da portare sulle spalle….son sempre stato filosofico su questo 🙂
    Avrò perso l’attimo, sarà arrivata una concorrenza migliore…non me la prendo per questo ma per la brutalità delle sue parole nello scaricarmi e per la censura totale che ha attuato nei miei confronti…Anche ammesso che io abbia fatto qualche gaffe è troppo strano il comportamento adottato. La scritta su fb era voluta visto anche un suo contemporaneo riferimento indiretto adottato con lo stesso metodo….e li si è palesata una bambina commentandolo…quindi bambina lei e poi bambino io….
    Io comunque con lei ho chiuso ogni rapporto, non mi sprecherò a chiederle chiarimenti o spiegazioni visto che la considero una esaurita.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili