Salta i links e vai al contenuto

Quel maledetto video…

Lettere scritte dall'autore  Serena125
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

162 commenti

Pagine: 1 4 5 6 7 8 17

  1. 51
    Sirenetta -

    Serena, ma non è detto che i nostri maschi sul sito siano felicemente cornuti, che abbiano la donna santa in casa e in apparenza, può essere che abbiano la partner e/o la moglie che gli rompe i co......, con un carattere di merda e che abbiano l’hobby di trovare difetti in giro alle persone con cui interagiscono sia virtualmente che dal vivo, oppure sono da soli e vanno in bianco con tutte, oppure hanno intenzioni che non vanno a buon importo con le donne e si sa è facile scontrarsi, o hanno un’idea sul rapporto di coppia vecchissimo, oppure vogliono fare più successo con le donne e dicono un sacco di cattiverie per farsi lasciare e cambiare partner e stare con una persona solo nella propria vita a lungo andare stanca, oppure per carità la pensano diversamente, oppure sono veramente che non hanno nessun successo e nessuna speranza con le donne, odiano le donne

  2. 52
    sospeso -

    anche qui sarebbe corretto affermare che “a mettere da parte l’orgoglio” le donne italiane si aspettano che sia sempre “l’altro”. E’l’altro a dover capire, è l’altro che deve venirvi incontro, è l’altro che deve fare la prima mossa, è l’altro che deve dimostrarvi di tenerci, è l’altro che si deve sempre comportare in un certo modo.
    Ma voi quando lo fate? egocentrismo puro!
    Se l’altro (e in qst caso era assolut. comprensibile il suo atteggiamento) non fa lui una delle cose elencate prima…beh allora significa (come letto qui) che “è fragille” oppure che “non vi ama abbastanza”. Se siete forti come dite dovreste uscire dal concetto dei ruoli “xò io sono una donna”.
    Io nn parlo delll’autrice ma in generale. Scendete davvero dal piedistallo e fatevi un esame di coscienza, sembra tutto vi sia dovuto ma non si capisce il xchè. Volete la parità dei sessi ma esigete di esser solo voi comprese nei vst errori, assecondate nei vostri desideri, adulate etc.
    Ha ragione ITTO. Molte con qst atteggiamento si dimostrano nei fatti arroganti ed incapaci della minima autocritica.
    Che poi una donna debba rimanere vergine a 25 anni, beh qui non posso dargli ragione. Il patriarcato è morto e le donne è giusto sfoghino i loro desideri e necessità senza nascondersi.
    Ma se la loro libertà ha fatto venire a galla anche qst realtà caratteriali che stonano con i precedenti ideali…beh che la piantino almeno di pretendere di esser “comprese e venerate” xchè “umanamente” (e nella grande magg.) hanno rivelato di aver ben poco da dare.
    Le donne odierne nn sanno neppure esattamente cosa vogliono, feroci come belve, senza + una propria identità, affette da invidia penis, in larga parte lesbiche, superficiali che detestano ogni impegno culturale a vantaggio solo della “vita sociale, ballare e mbriacarsi”, che schifano l’idea di diventare madri e creare una famiglia unita, che hanno ceduto a degli ideali vuoti! Ad ogni modo infatti… spesso infelici!

  3. 53
    Itto Ogami -

    No, tu non controbatti perché non hai nulla da controbattere. Essendo stata “battuta” sul piano della conversazione della mia ineguagliabile correttezza formale e sostanziale, non sai più che cosa dire.
    Ed essendo donna, e un pò arrogante, dici che ti tiri indietro “non sto a controbattere …”. Se potessi controbattere lo faresti, ma non puoi.

    Itto 1 Donne 0

  4. 54
    Serena125 -

    Sospeso mi sa che non sei andato a leggere tutti i commenti o comunque non hai letto bene,io non ho mai preteso nulla,difatti sono andata dal mio ragazzo gli.ho detto testuali parole:”e successa questa situazione so che sei ferito ma te lo sto dicendo per correttezza e perché tu possa prendere la decisione più giusta non voglio che un giorno tu rimpianga la tua decisione è tanto meno stai con mè se la cosa la ritieni insuperabile.Quindi a differenza come molti sostengono ho avuto la sensibilità anche verso il mio compagno, e gli ho lasciato fare una scelta senza aver preteso nulla….io rispetto la sensibilità altrui a patto che la mia non venga calpestata…siamo umani non animali.

  5. 55
    Itto Ogami -

    Serena125, mi viene da ridere pensando alle tue parole verso il tuo ragazzo: “e’ successa questa situazione so che sei ferito ma te lo sto dicendo per correttezza e perché tu possa prendere la decisione più giusta “.
    non c’è niente di piu’ vigliacco di autoconvincersi di essere pure dalla parte della ragione….
    tu avresti dovuto dirlo prima, quando lui non era innamorato di te !!! non sei stata rispettosa, al contrario, gli hai mancato completamente di rispetto fino ad oggi, e ulteriormente sei stata costretta a parlare perché sei stata sgamata ! e prima che la notizia arrivasse alle sue orecchie o vedesse il video, hai messo le mani avanti con lui ! così come hai fatto tu è la solita genialata furba tipica della donna nostrana. tu sei stata costretta dalle circostanze, se non fosse saltato fuori il fatto saresti stata bella zitta zitta !
    se davvero sei convinta con sincerità di avergli fatto del male, dovresti lasciarlo tu!!!! e non chiedere a lui di lasciare te, se vuole !! c’è una bella differenza! perché metti la responsabilità delle tue azioni nelle sue mani? fai il contrario invece. lascialo tu e vedi se ti cerca!!!!
    in tutta la mia letteratura io combatto esattamente contro le donne che mentono, nascondono od omettono dettagli, per esempio quelle che tacciono sul numero dei partner e dopo il poveraccio che hanno vicino scopre o che non sono vergini, o che hanno fatto robe da vomito e questo di solito viene scoperto o rivelato quando ormai è troppo tardi (cioè quando hanno intrappolato l’uomo nella spirale dell’innamoramento). ce ne sono altre che dicono all’uomo che lui è il vero padre del bambino, salvo poi dopo anni dire che non è vero, quando appunto ormai è tardi !!!!
    non sei affatto quello che pensi di essere! e itto te lo dice in faccia ! a te e alle altre italiane !!!

  6. 56
    Sasha -

    Serena125. Che sensibilità hai avuto? Gli hai messo davanti al fatto scioccante per chiedere una decisione immediata, incluso gli hai indicato i requisiti necessari per acontentarti) Pretendi che la pensa bene e non la rimpianga un giorno… Fa ridere. Ha tutti i diritti umani pensarla male e un giorno rivederla. Quello che hai scritto mostra che non capisci le cose elementari sulle emozioni degli altri. Hai detto che il ragazzo ha messo l’orgoglio da parte per i sentimenti? Certo, ti piacerebbe rappresentare la situazione di questo modo. Cosi una ragazza sfortunata di un porno domestico diventa una eroina appoggiata dalla familia e fidanzato nel momento difficile della vita. Una storia umiliante da ridere diventa una storia di grande amore da ammirare. Ma che l’orgoglio, per favore? In realtà lui ha messo da parte solo i suoi sentimenti veri. Prima di tutto ha sentito shock, schifo, vergogna, paura, delusione, stizza, rabbia etc etc etc. Qualsiasi cosa tranne l’orgoglio! E adesso questi sentimenti complessi sono state ripresi e lui è ridicolo agli occhi agli altri e per se stesso… Ha pagato l’orgoglio TUO con su autostima… Come mai che le donne cosi emozionali sono cosi poco ematiche?

  7. 57
    Pax -

    Serena sorrido nel leggere certi interventi. Certi dimenticano che il rapporto più importante è con la tua famiglia di origine, i tuoi, e la potenziale famiglia che avrai, il tuo ragazzo. Ipareri miei, di Itto e tutti gli altri sono meno importanti o nulli. Hai fatto un errore, fidarti di chi ha fatto il filmino, ma può essere senza conseguenze vista la reazione di chi ti sta più vicino. Non credo che tutti, come ha scritto qualcuno, abbia fatto filmini osè, stavo per scrivere porno ma mi sono corretto. Ma sono tante persone che fanno queste cose e non ci deve essere nessun giudizio su un fatto privato e che dovvrebbe rimanere tale. Itto ed altri demonizzano le donne italiane ed esaltano, stupidamente altre nazionalità. Ed altra cosa che mi ha fatto sorridere è la castità più presente nelle zone rurali. Il mio parere è proprio opposto. O come le brasiliane esempio di fedeltà maritale da prendere come esempio. Chiudo sottolineando che i pareri ed i comportamenti che contano sono quelli delle persone a te vicine, tutti gli altri vengono dopo.

  8. 58
    Sasha -

    *poco empatiche

  9. 59
    walk -

    Beh, secondo me fare un video hard col fidanzato non è proprio un “fatto privato”.
    Le conseguenze possono essere imprevedibili e penso sia sconsigliabile farlo in qualsiasi caso, anche se la relazione va a gonfie vele.
    Non possiamo negare il fatto che quando finisce l’amore, si diventa dispettosi e vendicativi verso l’ex, anche se prima sembrava esserci massimo rispetto.
    Ormai il danno è fatto e il passato è passato, se il fidanzato attuale è disposto a metterci una pietra sopra direi che va bene cosí, che motivo c’è di insistere con le condanne? Gli errori li facciamo tutti.
    L’unico colpevole è quel mascalzone che ha diffuso il video.

  10. 60
    Sospeso -

    pax,, gentile “tuttologo”ed esimio professore di vita e profondo conoscitore del mondo….ovviamente ciò che dici è il tuo punto di vista, e non sei portatore della verità assoluta.

    Io , secondo il mio punto di vista e la mia esperienza, posso invece affermare l’esatto opposto: su 9 matrimoni con italiane in famiglia e tra amici (e con figli) 7 matrimoni sono sfasciati per colpa della donna (nulla togliere alle colpe del marito ma 7 su 9 hahahahah)

    3 matrimoni con donne stranienre tra le mie conoscenze e tutti e tre vanno ancora a gonfie vele.

    20/30 e otre amiche non sposate (italiane) a 40 anni e tutte frustrate ed isteriche. Ovviamente il corpo peggiora e perdendo il loro fascino di gioventù perdono anche quella sicumera che possiamo leggere qui e altrove.

    Ognuno ha la sua esperienza. Io non sarò unto dal signore…ma nemmeno tu…e quelle che sono le tue “idee” rimangono solo tali e non certezze universali!

    Quindi quando dici con becera e volgare arroganza “esaltano stupidamente le straniere…” beh è solo una tua arrogante ed ignorante opinione in quanto i fatti della mia vita dimostrano il contrario, ovvero che tra straniere ed italiane ci sia al giorno d’oggi più da fidarsi delle prime (salvo casi più unici che rari) se si vuole fare una famiglia monogamica che duri nel tempo.

    Quindi poi quando dici invece in tono sarcastico ” brasiliane esempio di fedeltà maritale”, beh così è stata la mia esperienza di ciò che ho visto tra le persone dal vivo e quindi non solo lo confermo, ma lo ribadisco anche

    Quindi esprimi pure i tuoi pareri..liberamente …ma senza parlare a nome del divino per cortesia, il quale non alberga certo nelle tue opinioni personali (e nemmeno nelle mie)

    Ossequi, altro dirti non vo’, che la tua festa c’anco tardi a venir non ti sia greve

    ps:io parlo unicamente in base a cio’ che i miei occhi hannop visto..che poi tu ci creda oppure no…beh ti lascio immaginare “la vastità del cxxxo che me ne frega” 😉

Pagine: 1 4 5 6 7 8 17

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili