Salta i links e vai al contenuto

Quando la tua ragazza non è più vergine

Ciao a tutti…. forse qualcuno si ricorderà di un’altra mia lettera… Ecco di problemi se ne presentano sempre di nuovi e qui trovo sempre consigli utili da persone che ragionano, non ne ho mai parlato con qualcuno direttamente su questa cosa, spero mi aiuterete.

Sono ridicolo lo so, sto da 6 mesi con una ragazza non piu’ vergine… io ho 22 anni, lei 20… non mi era mai capitato, l’ho capito sin dall’inizio, lei aveva avuto una storia di 1 anno… Ecco raga ci soffro per sta cosa, sarà la mia gelosia esagerata, sarà il mio sangue meridionale… ma non sopporto che la mia lei abbia fatto tutto con un altro… Ci soffro e non mi vergogno ad ammetterlo a voi… Premetto che non sono un maschilista o altro… ho avuti altri relazioni in precedenza, sono stato assieme a ragazze per anni, l’ultima volta per 3 anni ma quando ci eravamo messi assieme lei aveva 17 anni ed era vergine…! Questa è la prima volta che affronto questo tipo di gelosia, C’E’ SEMPRE UNA PRIMA VOLTA PER TUTTO NELLA VITA… Piu’ sto con lei e piu’ questa cosa mi pesa, piu’ tengo a lei e piu’ ci sto male… Non uso la ragione, io stesso se non mi fosse mai capitato consiglierei a chi me lo chiede di fottersene, che è normale… Io ho imparato a farmene un’idea, ma spesso ci penso e sto male…NON SO CHIEDERMI IL PERCHE’?? AIUTATEMI… PERCHE’ STO ESAURENDO….

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

406 commenti

Pagine: 1 2 3 41

  1. 1
    mrossi00 -

    Matteo
    Sei anche tu un “provocatore”?
    visto che l’argomento per te riveste importanza vitale…..
    dimmi tu sei vergine? Suppongo di nò.
    Ormai la verginità è ritenuta da molti solo un “fardello” di cui liberesi al più presto
    L’importante…..non è essere il primo……ma l’ultimo….
    Per carità senza svilire o mortificare chiccessia, e senza”disprezzare”
    chi ha ancora in dote ciò che madre natura gli ha fornito…
    Certo è un bel “regalo” da avere dalla propria amata..ma se non c’è ..non la fine del mondo.
    Sappi che ci sono donne vergini…che vivono tali e tante pratiche sessuali, che farebbero arrossire qualsiasi personaggio boccaccesco.
    L’importante è avere una persona di cui potersi fidare..da amare…in tutta fiducia, dalla quale trarre forza e colore per i prori giorni…il resto…..è aria fritta e rifritta..
    P.S:
    Ti ho dedicato poche parole ..perchè non credo esista al giorno d’oggi una persona così..come dicevo ti ritengo un provocatore….
    Auguri

  2. 2
    albert -

    hai sbagliato epoca, amico.
    Questi discorsi mi fanno inc…are al cubo, perchè di solito quelli come te, ritengono che la verginità sia un dovere delle sole donne.

    Quindi, ritengono che un uomo possa andare a mignotte liberamente, e la sua lei debba stare a casa murata, per sposarsi con l’abito bianco.

    Se la sessualità fosse una cosa libera e gioiosa per tutti, non ci sarebbero quelli come te, e i pazzi che ammazzano le donne perchè gli mettono le corna, quando loro alle mogli/fidanzate ne mettono a caterve.

    Non ho alcuna indulgenza verso te e quelli come te, anzi levati di torno che mi fai solo un favore.

  3. 3
    SONIA83 -

    Se ti può essere utile anch’io in passato sono stata con uno che come te gli dava strafastidio il fatto che io avessi già avuto rapporti.. me ne ha parlato ed io l’ho tranquilizzato o almano c’ho provato.. gli ho detto che non poteva essere geloso del passato perchè non mi conosceva nemmeno.. di conseguenza non ne valeva la pena stare male e soffrire per una cosa accaduta prima che lo conoscessi.. comunque sia le mie parole ed i miei mille discorsi non sono serviti più di tanto perchè la gelosia comunque c’era.. e non si poteva cancellare.. per quanto io lo tranquillizavo a lui dava comunque fastidio.. quindi quello che ti posso dire è di non focalizzarti troppo su quella cosa perchè anche tu magari hai avuto altre storie,, dai cerca di non pensarci adesso lei è con te e vuole te pensa a questo.. in bocca al lupo..

  4. 4
    Matteo85 -

    Grazie Mrossi per il commento hai centrato in pieno,le tue frasi mi hanno colpito, specialmente “L’importante è non essere primi ma gli ultimi….” ma non sono un provocatore, scrivo solo quello che mi sento di scrivere senza disprezzare nessuno o toccare minimante il pensiero di altri… Io infatti mi vergognavo a scrivere quello che pensavo,lo capisco pure io di essere ridicolo ma non credo che non ci sia una minoranza fatta di persone gelose come me.

    Albert non capisco perkè ti sei agitato cosi tanto,il tuo “Levati di torno” dimostra una mancanza di rispetto verso il pensiero altrui,siamo in Democrazia,ricordi?E poi io non vado a mignotte e non voglio che la mia lei stia a casa con l’abito bianco, hai sbagliato a prenderla cosi quello che ho scritto, sono uno abbastanza progressista io, e sono felice anzi li ritengo indispensabili tutti i passi avanti che la donna ha fatto sin dal ’60,amo la donna e la ritengo al centro di tutto.ERA SOLO GELOSIA LA MIA…. UNA GELOSIA POSSESSIVA, e ci stavo male perchè essendo cosi geloso non sopportavo che in passato lei aveva fatto tutto con qualcun’altro, tutto qui.

    Sonia83 grazie per quello che hai scritto, sei stata utile… Ecco è la stessa cosa che scriverei io, in fondo è quello che penso, sono dominato da questa gelosia possessiva che spero di superare…GRAZIE.

  5. 5
    alessandro76 -

    cosa è la verginità???
    ancora esistono persone che ragionano cosi, ma, non ci posso credere.

  6. 6
    Ombra -

    il mio primo commento è stato censurato.. eheheh forse hanno fatto bene…
    allora te lo dico in modo gentile
    ma non ti vergogni!?!?!
    ma da dove arrivi dall’afghanistan!?!?!?
    il tuo essere meridionale!?!? ma per favore..
    scusa ma ti sei accorto che siamo nel 2007?
    io non ho parole veramente

  7. 7
    albert -

    Matteo, la gelosia possessiva di cui parli tu (e te ne vergogni, almeno questo è positivo) è quella che crea innumerevoli tragedie nelle coppie, fino all’omicidio, ed è cosa di ogni giorno.

    La democrazia non c’entra nulla in questo. Se una persona mi dice che prova un impulso a bruciare i boschi, l’unica cosa che posso dirgli è di farsi curare prima di fare danni gravi.

    Ora, che tu soffra per quello che una ragazza ha fatto prima ancora di conoscerti,quando oggi ci sono uomini che vivono benissimo e se ne fregano anche di quello che la propria partner potrebbe fare mentre sta insieme a loro, mi dimostra che la tua è una situazione patologica, e solo un buon psicologo/psichiatra potrebbe fare qualcosa per curarla.

  8. 8
    albert -

    Avrebbe un senso la verginità se vissuta da ENTRAMBI come valore, per motivi religiosi (che però devono essere vissuti da entrambi), in attesa del matrimonio.

    Questo avrebbe valore e sarebbe coerente con un’impostazione religiosa che due fidanzati vogliono dare al loro fidanzamento, come scelta per vivere la sessualità come qualcosa da riservare a un impegno reciproco definitivo e importante, esclusivamente matrimoniale.

    Ecco, questo lo posso capire e rispettare, perchè sarebbe qualcosa di reciproco e valido sia per l’uomo che per la donna.

    Ma l’idea malsana di “verginità”, da fichi d’india, coppole, baffi neri, don Ciccio, ecc., che traspare dalle parole di Matteo, evoca un’epoca in cui la donna era una “proprietà” dell’uomo, che poteva al limite ucciderla per motivi d'”onore”, mentre ovviamente la stessa cosa era negata alla donna.
    Oppure evocano i tempi delle “fuitine”, in cui le donne dovevano sposare l’uomo che le rapiva e le “disonorava” facendo perdere loro la verginità.

    Ecco perchè le parole di Matteo, di cui dovrebbe vergognarsi totalmente, andrebbero bene se dette da don Vito Corleone nel film “Il padrino”, o da suo figlio Michael, un delinquente mafioso ancor peggiore del padre.

    Insomma, Matteo non si rende conto che siamo nel 2007, non nel 1957, e non si rende conto di quanto si renda ridicolo.

  9. 9
    Domenico -

    Pultroppo le sensazioni che provi sono istintive. Non puoi farci niente. Il tempo ti insegnerà a superare queste difficoltà. Hai comunque dimostrato, scrivendo una cosa del genere, di metterti in discussione. Sai che quello che senti è sbagliato, sapevi che ti avrebberò detto di tutto, ma sei riuscito a dire cosa pensavi. Questo merita grande rispetto. A ombra smettila di dire cazzate. Dai delle risposte costruttive. Cavolo, questo ragazzo ha soli 22 anni. Non mi dire che a 22 anni si dovrebbe essere già maturi e cose del genere…Caro matteo pensa che a questo mondo ci sono anche persone che amano guardare la propria donna andare a letto con altri………..

  10. 10
    Matteo85 -

    Domenica ho apprezzato tanto il tuo commento, mi è stato di grande aiuto.. si in fondo lo sapevo che mi avrebbere massacrato pero’ l’ho scritto lo stesso… la mia è solo Possessività,in ogni caso non credo assolutamente che a 22 anni non ci siano ragazzi che non sono gelosi se la propria ragazza non è piu’ vergine.. MA POI NON E’ IL FATTO DELLA VERGINITA’, è IL FATTO CHE SONO GELOSO DI QUELLO CHE HA POTUTO FARE CON QUELL’ALTRO… boh.. non so…

    per Alberto, quello che scrivi è giusto…Accetto e condivido le tue critiche, le tue ultime due perkè la prima era troppo aggressiva.. si lo so mi sento ridicolo e di fronte alle tue parole non ho niente da dire…

Pagine: 1 2 3 41

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili