Salta i links e vai al contenuto

Da una puntata di forum di oggi…

Salve a tutti scrivere mi fa compagnia e mi distrae dal mio stato depressivo della disoccupazione….
La mattina mentre vago per casa mi tiene compagnia il programma televisivo forum, lo seguo con piacere perché stimo molto la Dalla Chiesa donna colta e seria, intelligente e ironica.
Stamattina una causa mi ha fatto ricadere in un pensiero tagliente pensare certe cose non mi fa molto bene… scrivere è la mia terapia!
La causa di oggi parlava aveva un fulcro centrale ossia: le donne usano tattiche con gli uomini? Quanto pesa il giudizio dell’uomo nella mente di una donna?
Allora cari lettori io mi sono arrabbiata non poco perché odio i luoghi comuni, i pregiudizi, le frasi dette che spersonalizzano ma ancor di più detesto chi usa le strategie e le tattiche soprattutto nella sfera sentimentale!
Parlo sempre a suon di esperienza personale quando esprimo un parere e dunque spero spiegandovi la mia esperienza riesca a farvi comprendere il motivo della mia ira:
Ho 29 anni, sono stata fidanzata 6 anni e mezzo dall’età di 15 anni e la prima volta è arrivata quando mancavano pochi giorni ai 19 anni, la storia è finita con la convinzione che nella mia vita avrei avuto un solo uomo perché era questo il mio sogno… nel corso del mio fidanzamento ho fatto pochissimo sesso e questo da un lato mi sembrava normale vista la mia educazione religiosa piuttosto rigida ma dal’altra parte mi sembrava non normale perché l’amor si esprime anche col corpo…
Dopo di lui sono rimasta sola ma piena delle convinzioni che il mio ex mi aveva inculcato: nessuno ti vorrà più… il rimbombo di questa frase nella mente da un lato mi faceva soffrire perché dettami da chi poco prima diceva di amarmi e dall’altro lato mi faceva pensare… forse è vero, forse non piaccio!
La cosa però non aveva importanza vitale e ho passato 3 anni sola senza nessuno ma ho imparato molto a conoscere gli uomini perché loro con me si sono sempre molto confidati… elaborando le loro confidenze ero convinta che l’uomo la donna la voleva esperta, consapevole del suo corpo, cosciente della sua sensualità… caratteristiche non mie… non sono io… allora è vero il io destino è star sola!
Dopo tre anni… incontro un mio vecchio amico di liceo con cui ho sempre avuto un rapporto particolare di odio e amore… lui mi ha confidato sempre tutto di lui.. e tra noi non c’è mai stato nulla… dopo quella sera abbiamo cominciato a frequentarci… e così per alcuni mesi… per me lui era sempre il mio amico… non riuscivo a pensarlo diversamente… dopo due mesi di frequentazione quasi quotidiana… ci siamo ritrovati in un momento di intimità… ne avevamo già discusso e le mie convinzioni erano sempre le stesse ma devo ammettere di aver pensato… “forse lui essendo stato anche mio amico sarà sincero chi meglio di lui per comprendere se piaccio agli uomini” mi pento di aver tentato di usarlo ma quel mio senso di colpa è sparito subito dopo.. non sono riuscita a farci sesso… siamo riusciti appena a sfiorarci ma nulla di più… e da li le sue offese… non sei buona a nulla… sei una bambina… sei una donna che non sai dare piacere… lui parlava e io ripensavo alle parole del mio ex…. alle cose dettemi dagli altri ragazzi che con me si confinavano… forse volevano portarmi a letto!!!
Quindi piacevo agli uomini ma non potevano dirmelo perché non andavo a letto…
Due anni fa incontro l’amore della mia vita…. quello che si riconoscerebbe subito tra mille… con lui senza limiti… lui mi ha tolto ogni convinzione… ogni mia certezza… l’ho desiderato anima e corpo… la sua anima e il mio corpo… lui era diverso ma ancora non sapevo quanto era diverso… poi mi chiede del mio passato… e io rispondo… ho avuto 5 uomini… bugiarda! ho mentito! e perché? perché volevo che lui non mi lasciasse mai… perché credevo che l’esperienza mi avrebbe fatta vedere con altri occhi… ma gli dissi…. fa che tu sia l’ultimo!
Per fortuna lui è diverso dagli altri uomini, mi ha fatto capire che bisogna dirsi tutto nel bene e nel male e senza timore così che una persona possa scegliere e seguire i suoi ideali… ha sofferto a causa della mia menzogna… allora ho deciso di dirgli la verità sul mio passato… sono stata molto male… ma ormai avevo sbagliato…
La mia lettera è per dire che non bisogna mentire mai… soprattutto sul proprio passato perché tutto viene fuori… come diceva un grande sacerdote che ho conosciuto : “le bugie hanno mille gambe ma nessuna di queste regge”
In amore non vi sono regole.. una donna che si concede ad un uomo la prima notte può essere più sincera e seria di quelle che attuano la tattica di concedersi dopo, mentendo e fingendo amor dopo una settimana!!!
L’importante è che sia con uno solo!!!

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    silvana_1980 -

    guarda non è questione di essere una bambina, una suora o una donna di facili costumi
    se il corpo non si sblocca, vuol dire che la mente comanda così
    se la mente comanda così, vuol dire che il tipo non ti convince del tutto e non te la senti di approfondire
    questa è la mia idea…quindi, se non te la sentivi, non te la sentivi e fine…non fartene una colpa

  2. 2
    Criss -

    ma non è proprio vero… mai raccontare la verità ad una donna. Non è il fatto di mentirle, è proprio che la verità non la capiscono mai. Ogni volta che ho detto la verità (ovvero sempre) mi hanno mollato, perchè non avevano capito niente nè del fatto nè di cosa c’era dietro. La donna va solo presa per il culo, non va tradita ma va intortata, perchè a lei piace così. Dille quello che pensi e lei capirà fishi per fiaschi, dille quello che lei crede ed andrai avanti per secoli. Infatti sono secoli che vanno avanti così, essendo prese per il culo dagli uomini, e gli piace così. Se sei onesto con loro ti credono debole.

  3. 3
    inkognita80 -

    caro criss…beh vedo io sono una donna!!! e cmq condivido zero!!!

  4. 4
    Maria Pia -

    SARA STA CHIEDENDO AIUTO ,mi meraviglio che nessuno lo capisca .Miarriva l’immagine di un cerbiatto spaventato

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili