Salta i links e vai al contenuto

Proposta indecente (2)

Lettere scritte dall'autore  Master

Buonasera a tutti.

Scrivo questa lettera per avere qualche parere in merito a una possibile nuova esperienza nella mia vita.

In breve e senza troppi fronzoli, mi è stato proposto di fare del sesso di gruppo.

La persona che me l’ha proposto è un collega, non amico, che di punto in bianco mi viene a fare questa proposta indecente.

Una sua fiamma inviterebbe una sua conoscente e così si avrebbero le possibili coppie (chissà se poi si mischieranno),  non so cosa ha organizzato ma questo è il punto.

Io personalmente non ho mai fatto nulla di tutto questo e la cosa mi sta mettendo un pò d’ansia, non vorrei rifiutare, ma onestamente non saprei nemmeno se ci riuscirò alla presenza di più persone. Ergo non vorrei fare una figura di merda.

Vorrei chiedervi cosa ne pensate e se qualcuno può darmi un consiglio a riguardo, magari raccontando un’esperienza…

Un saluto a tutti!

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Proposta indecente (2)

Altre sul tema

Altre nella categoria:   - sesso

21 commenti a "Proposta indecente (2)"

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Rossella -

    Mi sembra un’insicurezza bella e buona. Non capisco di cosa ti preoccupi? Non sono dei tuoi pretendenti! Non ti voglio fare la morale… il punto è che dipende da quanto sei disinibita , il resto dovrebbe essere un dettaglio. La racconti come una proposta indecente ma essendo una contemporanea riconduci tutto alla paura di fare brutta figura. Ti dirò di più: mi scoccia parecchio il fatto che fin da ragazzi siamo portati ad assimilare, in assoluta buona fede, una serie di luoghi comuni, salvo poi renderci conto che siamo una contraddizione vivente. A quel punto il ragazzo che non ha né arte né parte sceglie di buttarsi perché i giovani non amano imparare dai loro errori e vivono l’incoerenza come un fallimento. Ormai la decenza non esiste. La paura di fare brutta figura si fa strada nella nostra mente fin dalla primissima adolescenza, questa paura apre la porta ad una visione unilaterale della sessualità, una visione egoistica che ispira una profonda sfiducia nell’essere umano e nella sua capacità di entrare in relazione con il mondo. Non si distingue l’uomo interessato a te dall’uomo innamorato di te… la paura di fare brutta figura, a limite, mi dovrebbe dire che quell’uomo non mi ama, in caso contrario mi sarei sentita desiderabile perché lui mi avrebbe riempito di attenzioni e non perché desiderava venire a letto con me o Dio solo sa cos’altro. L’uomo interessato a te merita una ceretta integrale? Credimi: penso che, a prescindere dal resto, non mancheranno gli spunti per alimentare il suo ego! Vai tranquilla se è questo quello che desideri.

  2. 2
    Golem -

    Rossella, sei adorabile, ma Master temo sia un…uomo.

    Master sei incuriosito si capisce. Non hai che da provare.
    Come in un gioco. Non credo ci si aspetti dell’altro.
    Io prima fraternizzerei un po’ con la partner, come ad un …aperitivo.
    No, io non ho esperienze in merito. Sono un egoista, possessivo e geloso. Anche se la partner del momento e’ un’estranea. Inoltre odio i luoghi affollati.
    Good luck e magari facci sapere.

  3. 3
    maria grazia -

    Ciao
    io non sono in grado di darti delle “dritte” in quanto non ho mai fatto sesso di gruppo, men che meno in una situazione nella quale non ci si conosce. Più che altro vorrei capire perchè questo tuo collega, con il quale non sei nemmeno tanto in confidenza, di punto in bianco ti propone una cosa del genere…mah! mi suona un pò strana la faccenda.
    seconda cosa: sembra quasi che tu debba accettare PER FORZA, da quello che scrivi. io penso che tu non sia OBBLIGATO se la cosa ti mette tanta ansia. evidentemente non ti va granchè, e poi scusa dovresti preoccuparti sopratutto del TUO piacere e di quello che TU desideri, più che a non fare “figure di merda”. certe cose, se le si vogliono fare, vanno prese come un’ esperienza divertente e appagante, e non come una specie di “gara” in cui dobbiamo dimostrare qualcosa. parere personale…

  4. 4
    elle -

    @Rossella, credo che l’autore della lettera sia un uomo…

    @Master
    io più che altro mi preoccuperei che non sia una cosa alla ‘n do’ cojo, cojo… in altre parole, si spegne una luce e potresti trovarti dietro il tuo collega… però se è quello che cerchi, allora il discorso cambia.

  5. 5
    Bibo -

    Rossella….mi sa che chi ha scritto la lettera è un maschietto e non una femminuccia….rileggi….parlava di coppie e di una amica della sua ex fiamma….

  6. 6
    Angwhy -

    Però! a me di solito propongono solamente delle rotture di co......

  7. 7
    maria grazia -

    ” ‘n do’ cojo, cojo… in altre parole, si spegne una luce e potresti trovarti dietro il tuo collega…”

    elle mi hai fatto morire 😀

  8. 8
    Asia -

    Ciao Master,
    non sentirti obbligato a farlo solo perchè non vuoi fare una brutta figura. Non è una gara e non devi dimostrare nulla. Sei incuriosito ma anche io consiglio di almeno vedere in faccia tutte le persone coinvolte. Secondo me il tuo collega ti ha scelto perchè non siete amici, quindi se va male non vi dovete frequentare e avere imbarazzi o cose varie. Se non te la senti evita, non succede nulla, fregatene di quello che gli altri possono pensare.

  9. 9
    Master -

    Vi ringrazio per le risposte.

    @Rosella
    Grazie ma sono un uomo al quale un collega uomo ha proposto del sesso di gruppo con due sue amiche.

    @Golem
    Hai ragione a dire che sono incuriosito poichè anche per come sono fatto io di indole, non mi precludo nulla.
    Come giustamente mi consigli tu, anche per una questione pratica, mi verrebbe più normale magari dopo una piccola conoscenza.
    Peró credo che per come si è creata la cosa sia una veloce toccata e fuga senza fronzoli, il che mi preoccupa e non so come potrei trovarmi in quella condizione, come prenderla? boh.

    @maria grazia
    Beh lui ha contattato proprio me perchè sa che di me si puó fidare e che non parlerei, questo perchè lui deve farlo di nascosto……….
    Io non voglio dimostrare niente e tanto meno me ne frega tanto della performance, peró non conoscendo la situazione mi sento impreparato e agitato, in più aggiungici che come situazione non è il top dei miei sogni erotici, più che altro, capirai, per la presenza di lui.
    Questa cosa mi frena e non so che fare, se glielo dico di non sentirmela e mi sento rispondere di essere un “cacasotto” mi darebbe molto fastidio…

    @elle
    No, non ho quell’interesse, come dicevo a me non stuzzica minimamente la vista di lui ergo credo che non riuscirei nella situazione, aggiungendoci poi il non conoscere minimamente le ragazze che lui invece gia conosce bene!

    @bibo
    Un’amica della fiamma del mio collega, che dovrebbe prender parte a quest’avventura.

    Insomma da una parte tentato, dall’altra frenatissimo per tutti i problemi che vi ho detto.

    Cosi a comando quasi come scena hard non penso di farlo, forse farei bene a conoscere la compagnia?
    Gli dico così?

  10. 10
    maria grazia -

    Master
    dici di non voler dimostrare niente, ma al tempo stesso hai paura di essere giudicato un “cagasotto” se ti rifiuti. ma se pure fosse ? che ti importa ?? essere persone LIBERE vuol dire infischiarsene di cosa potrebbero pensare gli altri e scegliere SOLO CIO’ CHE VOGLIAMO VERAMENTE! non credi ?..e da quello che dici, non mi pare che questa sia un’ esperienza che desideri realmente vivere.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili