Salta i links e vai al contenuto

Problemi di peso

Lettere scritte dall'autore  

Sono ormai 5 anni che sto insieme a G. Lo conobbi quando ancora ragazzina mi fu presentato da amici comuni. A detta delle mie amiche non è un bel ragazzo, e se proprio devo considerare la cosa oggettivamente visivamente siamo sempre stati una coppia male assortita. Io sono sempre stata una taglia 44, lui pesa circa 100 kg. Sarei ipocrita se dicessi che è stato amore a prima vista… e difatti la nostra relazione è cominciata come una semplice amicizia. Poi ad un certo punto abbiamo cominciato a sentirci tutti i giorni per telefono, e quando dopo qualche tempo lui ha trovato il coraggio di chiedermi di uscire ero al settimo cielo! Così è iniziata una storia fantastica, lui sempre gentile e premuroso, io più innamorata che mai! Davvero in questi anni, se le persone che conosco non me l’avessero costantemente fatto notare, non avrei avvertito il problema del peso. Abbiamo visto coppie di amici nascere e morire, ma noi sempre insieme, sempre uniti ed innamorati. Non che siano mancati i problemi, ma quelli si sa, ci sono anche nelle migliori coppie.
Un anno fa decisi di trasferirmi a in un’altra città per motivi di studio, e dopo un breve periodo di lontananza anche lui ha deciso di raggiungermi sempre per motivi di studio.è iniziata così la nostra convivenza, che contrariamente ai miei timori non ha rovinato il rapporto, ma lo ha rafforzato!
Dove sta il problema direte voi? Parlandone così sembra quasi che la mia storia sia perfetta… Ma i problemi ci sono, e sono cominciati circa 6 mesi fa. Avevo sempre desiderato fare una dieta per liberarmi dei kg di troppo, e finalmente dopo mesi di sacrifici riuscii a raggiungere una taglia 40. Cominciai anche ad andare a correre tutte le mattine. Da allora qualcosa è cambiato… G. è diventato estremamente geloso, gli dà fastidio quando esco da sola e vuole accompagnarmi ovunque. Fa un sacco di commenti di disapprovazione ogni volta che tento di mettere una maglietta vagamente scollata al punto tale che mi costringe a cambiare abbigliamento. Compra biscotti, cioccolata e gelati al supermarket e si mostra contrariato quando gli dico che non posso mangiarne…
So che ci sono problemi più gravi, ma mi fa stare davvero male l’idea che lui possa pensare che io abbia deciso di dimagrire con l’intenzione di tradirlo (idea che non mi ha mai sfiorata). Sento che non ha abbastanza fiducia in me, e che in fondo non mi conosce veramente, se pensa che io sia così superficiale. Poi trovo davvero una cattiveria il fatto che tenti di farmi ingrassare nuovamente! Finalmente mi sento bene con me stessa e con il mio corpo e non ho intenzione di rinunciarvi! Sono spaventata che una cosa così stupida possa rovinare il mio bellissimo rapporto! Perchè stiamo bene insieme c’è intesa sotto ogni punto di vista… tranne che sul peso! Vorrei che lui capisse che non desidero altri!
Cosa mi consigliate di fare?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    Tabacco73 -

    Ma hai parlato apertamente con lui di questo?

  2. 2
    katy -

    scusa la durezza…

    Ma se te ne pesavi 100 e lui era una tg. 44 andava bene, vero?
    Cioè lui era una persona speciale che vedeva la bellezza interiore…

    Fai così.
    Proponigli una dieta.

    Okkio però che una volta dimagrito non ti dia una pedata nel didietro e se ne trovi una che ha la tg 40.

  3. 3
    IO -

    il problema non sei tu, ma la sua insicurezza, verso se stesso.. ha paura del fatto che stai bene e che potresti lasciarlo.. vorrebbe che tu ingrassassi, perchè così, secondo la sua testa, non lo lasceresti..
    non pensare che lui non abbia fiducia in te, ma è esattamente il contrario è insicuro di se stesso e lo manifesta in questo modo..
    ma perchè non gli dici di mettersi pure lui a dieta?

  4. 4
    astra9 -

    Credi che non abbia tentato di fargli seguire una dieta? Lui mi dice che se lo costringo vuol dire che non mi piace per com’è… dice che devo accettarlo! Io sono d’accordo perchè penso che la dieta sia una decisione personale… ho provato a parlargli dei miei problemi, lui semplicemente dice che mi sto immaginando tutto! Non so che fare…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili