Salta i links e vai al contenuto

Ho un peso sulla coscienza… non so cosa fare

Lettere scritte dall'autore  

Ciao ho un grande problema.. è un mese che sto con un ragazzo dopo che ci siamo frequentati x 5 mesi e lo conosco da 2 anni.. sto vivendo una storia bellissima, ma il problema è che 2 mesi prima che ci mettessimo insieme mentre ci stavamo frequentando l’ho tradito ben 2 volte ma la nostra storia non era ufficiale.
Inizialmente non mi sentivo in colpa… ma ora comincio a sentire un peso enorme sulla coscienza.. quasi ad arrivare a dirglielo ma so benissimo che facendolo il nostro rapporto cambierebbe.. in più avendo sofferto per me in precedenza penso che arriverebbe a lasciarmi del tutto e cmq gli procurerei un grosso dolore e nemmeno voglio…….
Non so cosa fare se dirglielo quindi rischiare che mi lasci e la ci starei troppo male perché perderei la persona che ha tenuto davvero a me.. oppure non dire niente e avere in continuazione questo peso sulla coscienza…. aiutoooo: (

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    sarah -

    il peso sarà sempre più grande e se non glielo dici lo scoprirà da solo,hai paura di perderlo?ci pensavi prima,tra l’altro lo hai fatto due volte cosa ti aspetti?sei una traditrice perchè non cerchi invece di lasciare quel povero ragazzo a qualcuna che ci tiene veramente?magari tu imparerai a non essere così vergognosa,non si tradisce la persona che ci sta accanto,se vuoi andare a letto a destra e a manca puoi farlo,ce ne sono tanti ragazzi che si vogliono divertire e tu puoi anche essere sincera ma non puoi frequentare dei ragazzi e poi oops ti sei dimenticata di dire che avevi anche un altro.Digli la verità e sparisci dalla sua vita.

  2. 2
    Delarge -

    Cara bunny,
    ti capisco perfettamente perché la mia situazione è stata identica alla tua.
    Dopo tre anni di conoscenza, mi innamoro di questa mia amica e riesco a conquistarla. Nel mentre c’è un’altra persona che frequentavo da prima … l’ho tirata per le lunghe diciamo.. e mentre dicevo alla mia nuova e desiderata compagna che ormai l’avevo lasciata, ci sono uscito ancora due volte. Adesso, è finita anche con lei purtroppo (per altri motivi) ed ora che l’ho persa e ho capito quanto teneva a me, darei un rene per riaverla indietro… Sono sicuro che se avessi detto di queste altre due uscite, mi avrebbe lasciato molto prima. Me ne vergogno di quel che è successo, ma non me lo sono sentito di dirglielo.. perché l’avevo fatta soffrire già abbastanza pure io. Valuta tu… Io magari aspetterei ( e io avrei voluto fare così) che le cose fra voi diventino davvero grandi e importanti.. credo che dirgli di queste piccole debolezze quando non stavate ancora insieme a quel punto, non può fare più grossi danni.

  3. 3
    pucioladoro -

    Cara Bunny,
    io non lo riterrei un vero e proprio tradimento il tuo dato che è avvenuto durante una frequentazione e non durante la storia vera e propria. Sicuramente non è una bella azione quella che hai fatto, poco rispettosa nei confronti del tuo attuale ragazzo, ma ritenerlo un “tradimento” mi sembra alquanto esagerato, se avvenuto durante la frequentazione e non durante la storia; tendo a ribadirlo perché potresti fraintendere. Inutile piangere su un’azione oramai compiuta, è successa, non puoi tornare indietro. Il peso che hai sulla coscienza è normale che ti porti a confessare quel che è accaduto, ma in questo caso non credo possa portarti ad un apprezzamento della tua onestà, ma ad un distaccamento definitivo (in poche parole, al fine della vostra storia). Se è accaduto prima della vostra relazione, lascia perdere di dirglielo. Lo faresti soffrire inutilmente. Voglio dire: sei felice adesso? Sei sicura della vostra storia? Sei certa che non lo tradirai mai? Se è sì, allora non rovinare questo rapporto per un errore che pur non essendo stata un’azione giusta, essendo avvenuta durante la frequentazione, non è così grave da arrivare ad avere un peso al cuore, poi dipende da tante cose che qui non hai descritto tipo com’era il rapporto tra te e lui durante la vostra frequentazione…Ci sono piccole cose che possono anche cambiare del tutto la prospettiva della storia e dunque anche il consiglio da darti.

  4. 4
    lolo -

    senti, lascia stare, non dirglielo, c’è il rischio che la vostra storia si rovini, come dici tu l’hai tradito quando ancora non stavate insieme. eravate in “rodaggio” quindi secondo me il modo migliore per toglierti questo peso dallo stomaco è accettare che hai fatto uno sbaglio, ma che ti è servito per capire che è lui che preferisci. ti senti in colpa perche ti stai innamorando, forse lo sei gia, e non avresti voluto mettere una macchia sulla vostra storia, ma ripeto, gli errori si fanno, non fossilizzarti su quelli. Alcune storie partono un po’ cosi, e poi evolvono e diventano dei grandi amori. ALtre invece partono con promesse di amore eterno e poi finiscono nel peggiore dei modi…personalmente preferisco le prime 😉 un gran in bocca al lupo, goditi il tuo ragazzo e non pensare piu al passato

  5. 5
    vale -

    … Tieni la bocca sigillata!!!!!

  6. 6
    Skorpio -

    Se proprio glielo vuoi dire fallo presentandoti insieme ad una tua amica proponendogli una cosa a tre! Ne sarà entusiasta e il perdono arriverà in discesa libera!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili