Salta i links e vai al contenuto

Problemi di coppia: sarò io? sarà lui?

Ho ventidue anni,lui idem.
Stiamo insieme da 6 mesi,sebbene la nostra storia sia ben più lunga per un prologo non molto edificante di cui l’unica responsabile sono io.
E’ una storia difficile perchè entrambi abbiamo un carattere molto forte,ma bellissima al contempo, se riusciamo a capirci e metterci sulla stessa lunghezza d’onda è il paradiso.
Ultimamente sembra però che le cose peggiorino. Sono sempre molto nervosa, ho paura di essere sopraffatta da lui, lo vedo sempre arrabbiato anche magari quando non lo è, capisco nettamente “fischi per fiaschi” ogni volta che parliamo e infatti lui non fa altro che dirmi di essere cambiata, di non poterne più e di essere stufo.
Però poi, invece di fare pace, penso che magari è lui ad esagerare, e mi rifiuto sempre di chiedere scusa, convinta delle mie convinzioni (passatemi la frase da licenza poetica).
Non so più che pensare….sarò io? sarà lui? non andremo bene?
ps (a volte mi ritrovo a pensare ciò che lui penserebbe,e non so se è normale…)

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    darkangel -

    Ciao “pallottina”, assurdo pensare come in questo momento anche io con il mio ragazzo ho un problema simile! xD
    Siamo insieme da 8 mesi e ci amiamo tantissimo, io ho un carattere molto forte, e mi sn resa conto ormai già da un anno del mio difetto più grande: sono iper permalosa! Lui è più calmo di me, ma allo stesso tempo, si fa rispettare, e se c’è un litigio non è il tipo da lasciar perdere, o dirmi “va bene hai ragione tu” quando non lo pensa.
    Vero è però che la maggior parte dei litigi iniziano perchè sono io ad arrabbiarmi per un qualche motivo, a volte giusto, altre futile. Ma purtroppo sono fatta così, essendo permalosa, a volte anche le cose più stupide, sopratutto se sono nervosa, mi infastidiscono, e in questo periodo sono MOLTO nervosa! Per farti capire, questa settimana abbiamo litigato tutti i giorni!
    Il fatto è che però dopo il litigio, quando mi calmo, se è colpa mia, io ammetto di aver sbagliato, e poi ci amiamo così tanto che superiamo qualsiasi cosa.
    Il consiglio che ti do quindi è questo : Se proprio, come me, non riesci a limitarti nell’arrabbiarti, allora almeno quando sei più calma chiedi scusa, anche se non è tua la colpa, perchè se continui così lo perderai, credimi, ci sono passata, alla fine si scoccerà dei tuoi capricci, e piano piano smetterà di volerti bene. Quindi stai bene attenta, perchè in un rapporto non bisogna chiedere scusa solo quando si ha colpa, ma a volte anche quando si sa di avere ragione!
    Spero di averti aiutata, Baci 🙂

  2. 2
    pallottina -

    ciao!
    in effetti é un bel problema, troppo orgoglio in entrambi i componenti della coppia può far scoppiare tutto anche se nessuno dei due lo vuole davvero! il periodo critico, ti dirò, sembra passato: avevo cominciato a mangiare di meno e non mi accorgevo di essere sempre più nervosa proprio per questo motivo, e ovviamente il mio ragazzo non ne poteva più, mettendoci pure il fatto che sembravo una scopa coi capelli e non riuscivamo a fare nemmeno l’amore xk non lo eccitavo più…sig! meno male che si sta risolvendo tutto!
    Mi sono accorta però di come questi periodi di crisi ti facciano scoprire altre doti e altri difetti della persona che ti sta accanto…è un modo doloroso di crescere, scoprendo anche se stessi. E per adesso scoprendo che il tuo ragazzo si crede il dio sceso in terra perché lo fanno operare!!! quanti litigi adesso per questo…MA UN MOMENTO DI PACE???
    un abbraccio a tutti e un ringraziamento a darkangel 🙂

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili