Salta i links e vai al contenuto

Problema di ritardo…

Lettere scritte dall'autore  

Ho bisogno di aiuto…. Ho un problema che non so se può essere considerato tale…
Oramai sono 10 mesi che sto con la mia fidanzata e finalmente abbiamo fatto l’amore, oramai sono già 4 volte che lo facciamo ma si presenta sempre lo stesso problema…
Lei prova piacere e riesco a farle raggiungere l’orgasmo ma non è lo stesso per me… Sono si eccitato, ma non arrivo all’orgasmo.. Ho pensato che fosse un problema di masturbazione precedente di diverse ore al rapporto, oppure il preservativo che mi impedisce di provare piacere.. Non penso sia un problema di attrazione nei confronti della partner visto che ogni volta che sto con lei sono eccitatissimo… Allora cosa può essere? Vi prego aiutatemi
Ps: Non so quanto possa influire però prima del nostro primo rapporto eravamo entrambi vergini… che sia un problema dato dalle prime esperienze?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Sesso

5 commenti

  1. 1
    Non pensarci -

    da chi ci è passato..

    è normale…semplice ansia da prestazione…sei concentrato troppo su di lei…il che è un bene per lei…concentrati di più sul tuo piacere e lasciati andare vedrai che ti sblocchi eheh…consiglio anche un sacco di sesso orale.

    auguri

    Ps
    cmq non ti fare troppi problemi..pensa che 9 su 10 il problema è il contrario..in fondo siamo fortunati..ahah

  2. 2
    syrio -

    Non ci avevo pensato… e poi nessuno ci può dire che nn riusciamo a soddisfarle no? hahaha grazie dei consigli proverò a concentrarmi di più sul mio piacere senza però scordarmi di lei…
    Grazie ancora!!!

  3. 3
    toroseduto -

    Secondo me il problema va ampliato con altre testimonianze o esperienze,non sono più giovane, ma col preservativo io ho sempre avuto problemi,uguali a quello che tu descrivi…non sentivo…contatto, ero in cellophane! Identificato il problema, risolto tutto,però sorge il problema del contraccettivo,la pillola, che dovrebbe prendere lei o la spirale che dovrebbe mettere lei, all’inizio qualche problema, ma la soluzione migliore,usata per tanti anni è stata la spirale.più diffusa di quello che si crede. Il sesso orale è complementare,non indispensabile, la cosa più bella è fare l’amore sesso con sesso…sono fatti l’uno per l’altro ed è il modo più soddisfacente per entrambi. gli artifizi funzionano come preparazione che in qualche caso sfiorano la depravazione, tutto dipende dall’intesa di coppia e dalla capacità che si acquista con gli anni alla piena intesa sessuale.Attenzione a queste cose quando si è innamorati, la cosa da ricercare è innanzi tutto l’affiatamento, non ascoltate consigli in cui non vi riconoscete, in questo campo è facilissimo passare da un sano rapporto, per questo consiglio la spirale, ad un rapporto innaturale e volgare, che a lungo andare deteriora la bellezza del fare all’amore. al resto penserà il vostro istinto, non i consigli di amici, chi vi dice se la passino meglio di voi?

  4. 4
    emisquiz -

    Vista la tua inesperienza, da cosa deduci che la tua ragazza ha raggiunto l’orgasmo?

  5. 5
    paolo -

    ORGASMO RITARDATO? ORGASMO ASSENTE?
    tipici problemi sessuali maschili risolvibili senza farmaci presso l’ambulatorio di un sessuologo comportamentale (formazione in psicoterapia è preferibile)

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili