Salta i links e vai al contenuto

Problema di coppia

Salve a tutti ho un grandissimo problema e non so a chi rivolgermi e quindi anche per imbarazzo ho deciso di restare anonimo.. Vi racconto un pò il mio problema..

Dopo 8 anni la mia ragazza ha deciso di lasciarmi perchè dopo le varie litigate ed il mio pessimo comportamento mi ha detto che per me non prova più nulla neanche un pò di sentimento ed io ci sto malissimo!!

Ho sempre detto e fatto cose sbagliate tipo non farla uscire, non farla andare neanche a prendere un cffè con un amica per la mia brutta gelosia e non so perchè ci sono voluti tutti questi anni ma solo ora mi sento veramente di migliorare forse perchè ho capito che questa volta è davvero finita.. mi ha detto addirittura che avrebbe dovuto farlo tempo fa.. secondo voi non davvero non gli mancherò più?? Se solo potessi tornare indietro cambierei tutto!!

Come sempre ho rifatto i miei discorsi che cambio ecc.. ma non serono più a nulla e lei mi ha detto di non cercarla più..  so che la sua famiglia la conosce meglio di me e parlando con loro mi hanno detto che se non la cerco tanto gli mancherò ma nonostante mi dicano questo io sento dentro di me che per lei non esisto più e ci sto malissimo perchè è l’unica ragazza con cui sono stato davvero bene e ci tengo un casino, non voglio perderla! C’è qualcuno che ha già passato la mia stessa situazione? So che se non la chiamo per come è fatta lei invece che avvicinarla l’allontanerò sempre di più e se la cercherò sara cmq peggio.. vi giuro non so più cosa fare e la colpa è solo mia perchè ho un brutto carattere so che è tardi ormai ma io non la voglio perdere!! Vi chiedo di aiutarmi e gentilmente rispondete senza offendere o altro ho solo bisogno del vostro aiuto perchè oltre la morte di mia madre di 4 anni fa giuro non sono mai stato così male in vita mia! Spero di ricevere consigli anche da parte di qualche psicologo!! Grazie a tutti in anticipo per il tempo dedicatomi!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

12 commenti a

Problema di coppia

Pagine: 1 2

  1. 1
    suzanne -

    Temo sia ormai troppo tardi. Hai avuto otto lunghi anni per poter cambiare; ora non ti resta che smaltire la botta e cercare di non ripetere gli stessi errori in futuro. L’amore non è una prigione, altrimenti il carcerato alla prima occasione fuggirà senza voltarsi indietro.

  2. 2
    Rossella -

    Penso che non dovresti essere geloso perché una donna dalla sensibilità più spiccata potrebbe avere delle riserve anche sul modo di porsi di un uomo che pensa di essere un campione d’eleganza quando in realtà si comporta in maniera molto approssimativa. Esattamente come noi comuni mortali. Infatti io, a dire il vero, non ho mai avuto problemi a convivere con questa mia gelosia perché quando c’è stima il resto passa in secondo piano. Il confronto con un uomo che riesce a creare delle distanze perché umanamente sente l’esigenza quotidiana di convertirsi ogni giorno sempre di più è molto raro, ma infonde grande fiducia nell’umanità in generale perché ti ripaga dal dolore che genera l’incomunicabilità con il mondo. Insieme a lui stati bene perché i confini vengono rispettati. Difficile immaginare su due piedi un capovolgimento della situazione. Ad un ragazzo consiglierei di camminare su questa strada perché la passione, spesso e volentieri, finisce per consumare l’interesse. Arrivi ad un punto e non sei veramente convinta di voler trascorrere il resto dei tuoi giorni con un uomo che ti ha fatto apparire in maniera diversa da quello che sei, e che forse non sai. Quando arriva qualcuno che ti fa aprire gli occhi, il resto diventa un lontano passato. Secondo me si parla troppo dell’esteriorità della donna, del suo modo di apparire. Invece ti assicuro che il comportamento dell’uomo può essere molto più determinante nel tuo percorso di crescita. Ti consiglio di non scoraggiarti perché le cose accadono per una ragione ben precisa. Penso che non resterete delusi. La vita è una continua sorpresa. Ci saranno altri amori! Un caro saluto :)

  3. 3
    glosstar -

    D’accordissimo con Suzanne. 8 anni di carcere ormai non li danno più nemmeno su ammazzi padre e madre a martellate e poi te ne vai in discoteca. Lascia che si goda la meritata libertà e la vita senza te che finalmente si e’ scelta. Tu nel frattempo, invece di promettere cambiamenti sterili a lei, alla famiglia di lei e a te stesso, resta su pezzo. Crogiolati nella tua sofferenza, seconda soltanto a quella della perdita di tua madre. Accettala, abbracciala, sentila, piangi, disperati, arrabbiati. Elabora il tuo lutto in penitenza e perdono (verso te stesso) e vedrai che in 6/7 mesi forse un anno sarai un uomo nuovo. Un uomo che comprende che amare e’ darsi nel rispetto dell’altro e non nel possesso della sua vita.

    Puoi ancora farcela…con qualche altra che ti conoscerà dopo la tua necessaria metamorfosi.

  4. 4
    Vic -

    Purtroppo temo sia troppo tardi,
    ma ogni esperienza , anche se negativa è utile.
    Un rapporto non può essere una prigione,
    se non c’è fiducia è costruito sul nulla.
    Bisogna sempre lasciare un pò di spazio personale
    all’altro.

  5. 5
    Golem -

    Che dire, anch’io ti consiglio di non scoraggiarti. Ci saranno altri amori, ma cerca di essere un campione di eleganza la prossima volta. E convertiti, sei sempre in tempo.

  6. 6
    Vic -

    Il tuo problema è la gelosia.
    In genere il geloso lo è perchè si sente inferiore,
    pensa soprattutto di NON MERITARLA e che quindi lei prima o poi se ne accorgerà e sceglierà un altro migliore.
    Per questi cerca di isolarla e tenerla sotto controllo.

  7. 7
    Sofia -

    Caro anonimo sarebbe questo il tuo “” enorme PROBBLEMa?””…OK….
    Be che dirti..che non ti abbiano già detto? Chi ha un carattere di merda e giusto che paghi e che soffra..come è giusto che tu sia stato lasciato..è giusto che si è allontanata e ti ha lasciato definitivamente stavolta..e credo che stavolta sia la volta buona finalmente.. I tuoi patetici teatrini sulle false promesse di cambuare ..stavolta non serviranno più.

    Cmq gli sta bene alla tua ragazza… È giusto che anche lei abbia sofferto in questi 8 anni! È sempre stata stupida e debole ad accontentarti ( perché io con il c...o che faccio quello che dice il mio ragazzo.. Un calcio in culo e via se fossi stata in lei) quindi è giusto che abbia sprecato con te 8 anni della sua vita!

    Se è diventata intelligente non tornerà mai più da te…
    Impara dai tuoi errori per il futuro! Stammi bene!

  8. 8
    Piccolastella78 -

    Concordo pienamente con Golem!… :-) Ci saranno altri amori :-)

  9. 9
    Vic -

    Io conosco una persona così,
    ha puntato a una ragazza, l’ha praticamente sfinita
    con continui discorsi e promesse.
    Lei ha cercato più volte di lasciarlo, ma senza riuscirci.
    Come lei stessa una volta mi ha detto in confidenza,
    l’ha sposato per PIETA’, perchè NON L?AVREBBE PPRESO NESSUN’ALTRA.
    A volte le donen vogliono fare le crocerossine,
    pensando che l’altro cambi, ma…LE PERSONE NON CAMBIANO.
    E ha pagato questa sua scelta, lui le impediva di uscire e persino di vedere sua madre.
    Oltrettutto lei era vergine (sarebbe piaciuta a Itto:)e nel fidanzamento non sono andati
    al di là del bacio.
    E lui non ci è andato molto delicato una volta sposato ed era anche a quanto lei mi ha detto molto dotato sessualmente e le ha fatto davvero male.

  10. 10
    Gimmy -

    La gelosia morbosa nei rapporti di coppia è sempre controproducente. Una donna non può essere privata della propria libertà, 8 anni con la condizionale, non potevano che sfociare nella fuga; una relazione si basa sulla fiducia e quando questa viene a mancare, più che all’amore dell’altro si pensa al bene di se stessi. Il tuo cambiamento dev’essere assolutamente necessario e reale, non dettato da parole di circostanza nell’impeto della paura. Se non vuoi ritrovarti come compagno ideale della solitudine, ti consiglio di riflettere attentamente agli errori commessi e di correggere, frenare questo tuo lato caratteriale che non garantisce nessun esito costruttivo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.