Salta i links e vai al contenuto

Sono il suo primo amore, storia a distanza finita dopo 3 mesi

Lettere scritte dall'autore  dariuus

Caro direttore, le scrivo per avere dei consigli. Viviamo a 1200 km di distanza, ci siamo conosciuti 6 estati fa ci siamo scambiati i numeri e per 4 estati non le ho mai scritto. Un giorno le ho scritto confondendola con l’amica che stava con lei 4 estati prima scambiandole pure il nome. Passiamo l’estate 2012 insieme per tutto l’anno fino all’estate 2013 lei mi cerca un sacco di sms. Arriva l’estate 2013 io avevo appena chiuso una storia e lei sapeva le dicevo tutto eravamo amici e io sapevo chi le piaceva, dopo 13 giorni di mare mi lascio andare e lei mi dice che era anni che mi aspettava. 2 settimane bellissime, dopo 4 giorni le dico di metterci insieme,lei accetta subito, sono il suo primo ragazzo lei 17 anni io 21. L’estate finisce io torno a casa mia 1200 km ci separano, 30 sms al giorno, 1h e mezza al telefono al giorno. Le avevo promesso che ci saremmo rivisti per il suo 18esimo a novembre, per non aspettare natale,pasqua o peggio l’estate. Da fine agosto a metà novembre ci vediamo solo in foto o skype. Prendo l’aereo sto due giorni a casa sua a conoscere i suoi e per il 18esimo. Lei non era più come il giorno prima che partissi,le avevo mandato dei fiori era felicissima, era troppo presa dai preparativi e dall’ansia di presentarmi a parenti e amici. Io nel frattempo stavo male fisicamente avevo avuto un tumore in famiglia, a volte piangevo al telefono e lei mi consolava, fisicamente lei mi ha visto sciupato e giù. Lei è molto riservata io volevo baciarla in pubblico lei mi rifiutava pure di tenerla per mano perchè nei paesini al sud italia ci si conosce tutti poi sembra che ci dobbiamo sposare. Alla festa non balla con me. Il giorno dopo litighiamo perchè io le chiedo dell’università di venire a torino da me a farla dopo la maturità, lei vuole rimanere vicino alla famiglia ha perso il padre da piccola vuole rimanere vicina alla madre,la nonna e il fratello. Ne parlo con la madre prima che con lei di questo (avevamo già discusso di questo con lei e anche di che lei voleva fare il viaggio dopo la maturità con i suoi amici ad ibiza 2 settimane quando l’estate che potevamo stare insieme 1 mese lei se ne andava per metà del tempo, questo un mese prima che mi lasciasse) chiedo anche alla madre di farla venire qualche giorno da me a torino per le vacanze di natale. La madre me lo nega è troppo presto lei è troppo piccola però mi dice che possono andare lì da loro quando voglio. Quando ne parlo con lei se la prende perchè ho parlato prima con la madre che con lei. Poi era fredda in quei due giorni apparte quando si lascia andare in camera sua e la spoglio. Poi basta rifiuta baci e coccole, non vuole più baci con la lingua ma solo a stampo, che non ce ne eravamo mai dati a stampo neanche il primo. Coccola di più il suo cane che me. Io ero andato apposto, io non resisto più le dico tutto questo, lei mi aveva anche detto che avendo comprato l’i phone nuovo forse avrebbe cambiato numero mi dice che faremo meno telefonate e più what’s up. Mi dice che non sente più quello che sentiva prima che non sapeva che la storia a distanza era così e che non sa se mi vuoi lasciare che non vuole. io non resisto più le faccio leggere tutti i suoi messaggi sono più di 2000 avevamo fatto 3 mesi 6 giorni prima mi aveva scritto che erano stati 3 dei mesi più belli della sua vita e che stava imparando con me cosa fosse l’amore nonostante la sua inesperienza. Tornati a casa la madre mi vede strano le racconto tutto,le faccio leggere quel messaggio lei si infuria. Il giorno dopo la chiamo mi dice che ci siamo lasciati. Torno a casa sua il giorno dopo con la scusa che rivoglio indietro lo swaroswky che le ho regalato,provo a parlarci non è come i giorni prima sorride è come l’estate ma non vuole tornare con me nonostante mi scusi di tanto cose. Il giorno dopo vado ancora a casa sua parliamo ancora e niente. Il giorno dopo riprendo l’aereo torno a casa mia. Mi sento con la madre 2 volte. Lei si fa sentire mi scrive del viaggio come era andato. Poi dopo le scrivo ad una settimana da quando si è lasciata andare l’ultima volta se le manco come sta, mi dice che sta bene che la scuola va bene. dopo 7 giorni mi scrive come sto. dopo 7 giorni La risento con una scusa di un compleanno giorno dopo è arrabbiata per la maturità non va bene la scuola, va ad un compleanno di uno con una è stata insieme 4 giorni fidanzata. Io scrivo alla madre informazioni lei mi sgama, si infuria mi dice di non chiamare nè scrivere a sua madre nè telefonare a casa sua che se faccio così non vuole mantenere l’amicizia come mi aveva detto quando mi ha lasciato. Io avevo mandato 2 sms in cui tentavo di riconquistarlo, la richiamo glielo dico chiariamo mi dice che lo’ho fatta sentire oppressa che non mi sto comportando da amico. Le dico il giorno dopo che voglio chiarire delle cose per rimanere amici. Gliele mandato in 14 pagine di mail il 31 come auguri e auspici per il 2014. risponde agli auguri di natale e capodanno ma non so se l’ha letta quella mail. Le scrivo qualche giorno dopo con una scusa e non risponde,allora la chiamo terrorizzato che avesse cambiato numero e non me l’avesse dato, non risponde. Le scrivo se è arrabbiata con me e se ho fatto qualcosa di sbagliato. Mi risponde no è che ha da studiare. A volte non ci sentivamo anche quando stavamo insieme per la scuola. Le credo. però mi manca prima di stare insieme era un’amica, poi è stata la mia ragazza,per lui il suo primo ragazzo. Tornerà? (è uno scorpione) credo non abbia nessun’altro è concentrata per prepare la maturità

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Sono il suo primo amore, storia a distanza finita dopo 3 mesi

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    serenella -

    sn tt scuse: scuola, ecc, ecc. Ti ha fatto conoscere la suafamiglia, si, ma solo per far ingelosire qualkeduno. Poteva essere chiunque, ma sei capitato tu. La prima regola, è ke se uno ama, resta. Poi tu devi maturare, ora ti spiego. Non serve mettere sempre la mamma in mezzo. Tu, forse l’avrai ftt in buona fede, ma sinceramente, io nn accetto e poi, qualsiasi decisione, dovrei essere informata io, poi mia madre. In questo senso, lei è stata più, matura di te. Cmq sia, al mille per mille, c’è un altro: io sono una donna e certe cose, le so. Auguri per la prossima storia.

  2. 2
    piove70 -

    perdonami dariuus… non voglio assolutamente offenderti, ma non sono riuscita a leggere tutta la tua lettera, è talmente scritta male, senza un minimo di punteggiatura, ché sinceramente non ho capito nulla.. scusami però, magari sono io che non capisco

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili