Salta i links e vai al contenuto

Preoccupata: questo mese ancora non mi sono arrivate

Ciao, ho diciassette anni e sto insieme ad un ragazzo da nove mesi. Circa un mese fa abbiamo provato a farlo per la prima volta e senza preservativo. Questo è successo dopo qualche giorno della fine del mio ciclo mestruale. Questo mese ancora non mi sono arrivate e sono molto preoccupata. Io e il mio ragazzo l’abbiamo fatto ma non fino in fondo, infatti sono ancora vergine, non c’è stato nessun segnale di rottura dell’imene e tra l’altro il mio ragazzo non è venuto dentro di me. Ma a questo punto io mi chiedo lo stesso, sono in pericolo di gravidanza? Vi prego aiutatemi, sono in crisi. Grazie tante! Attendo risposta al più presto.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    Stellina76 -

    Cosa vuol dire non farlo fino in fondo.. se l’avete fatto, non puoi essere ancora vergine. L’imene non è in fondo, è all’entrata della vagina. Ma quanti giorni di ritardo hai? In ogni caso credo sia normale ogni tanto avere un ritardo di qualche giorno, almeno a me è capitato.

  2. 2
    preoccupata -

    A me ritardano sempre ma non riesco a darmi pace. Con quello che ho detto intendevo dire che abbiamo provato a farlo ma non credo che possiamo dire che l’abbiamo fatto, era solo una prova. Inoltre non ho provato nessuna sensazione, era la stessa cosa che farla con il dito. E poi ripeto, lui nn è venuto affatto dentro di me. Prendendo in considerazione solo questo fattore, sono in pericolo di gravidanza? Io da un lato continuo a pensare che sia impossibile, ma dall’altro non mi do pace.

  3. 3
    marco_incasinato -

    Vai in farmacia a compra il test, così ti levi il pensiero.
    E se è positivo vai subito dal tuo medico o in consultorio.
    Comunque se è come dici dovrebbe essere solo un ritardo.
    Poi ci fai sapere? 🙂
    M

  4. 4
    Leilaluna -

    Per prima cosa anche se hai diciasette anni non devi mai permettere al tuo ragazzo di non usare il preservativo, non solo la gravidanza ma per le malattie sessualmente trasmettibili, se leggessi un pò i giornali puoi sicuramente scorgere dei trafiletti sul nuovo vaccino contro i cordilomi che provocano i tumori all’utero.. e non solo infatti tra herpes, vaginiti, candide e chi ne ha più ne metta, non si può mai essere sicura di niente.. perchè tutte queste malattie sono sessualmente trasmettibili, e fidati ce ne stanno molte.
    per il tuo problema posso dirti che esce sempre una minima parte di sperma quando un uomo è eccitato. non importa che lo fai fino in fondo o no, le probabilità che sei incinta sono leggermente ridotte, ma ci sono comunque se non si è protetti.
    Quando fate cose del genere usate la testa, perchè poi le conseguenze potrebbe pagarle una creatura che non verrà amata.
    Sfato anche il mito dell’imene, c’è a chi esce il sangue e gli fa un male cane, c’è a chi non fa male e non esce nulla, non sei cmq vergine.

  5. 5
    silvana1980 -

    compra il test di gravidanza e vedi che ti dice il responso così ti togli ogni dubbio…può essere anche solo nervosismo gli ormoni fanno brutti scherzi a volte
    comunque occhio, il fatto che non sia venuto dentro non è un indice di sicurezza. Usa le precauzioni, rompi le scatole al tuo partner e bloccalo se non le ha (so che non è facile ma bisogna farlo) che dopo con il patema d’animo del ritardo-non ritardo ci devi stare tu e non lui

  6. 6
    preoccupata -

    ragazzi, grazie a tutti per i vostri consigli, per i vostri pareri. Comunque ci sono novità. Ho deciso di aspettare Natale e vedere se si sarebbero stati cambiamenti, e in effetti è stato così. Ho aspettato e il giorno stesso di Natale mi sono arrivate.Io vi ringrazio con tutto il cuore, davvero. Ringrazio marco_incasinato e silvana xil consiglio del test, ci avevo pensato anch’io ma ho preferito aspettare un pò. Ringrazio Leilaluna per avermi aperto gli occhi sulle malattie e tutto il resto. Vi ringrazio di vero cuore. E’ stato un errore che non commetterò più. E anche se sono ripetitiva, ancora grazie mille.
    Non più preoccupata ^-^

  7. 7
    preoccupata -

    Ah dimenticavo. Ero curiosa di sapere una cosa. Marco perchè sei incasinato?
    fammi sapere

  8. 8
    Leilaluna -

    Sono contenta che ti sono venute.. so che vuol dire non stare a posto con la coscienza e stare male! Proprio lo scorso natale mi è capitato qualcosa di simile.. ti consiglio di andare dal tuo ginecologo o ginecologa e di farti prescrivere la pillola.
    Il ginecologo ti farà delle domande personali e poi ti farà fare degli esami del sangue e un pap test.. se sarai idonea e supererai tutto a pieni voti potrà darti la pillola.
    Oggi giorno ci sono delle pillole a basso contenuto di ormoni, questo ti permetterà di stare più tranquilla e di avere un ciclo regolare, per quanto riguarda le malattie invece se il tuo ragazzo ti ama tanto fagli fare delle analisi del sangue anche a lui e altre visite, così potrete stare molto più tranquilli.
    Ricordatevi inoltre che nonostante tutto l’igiene è molto importante.
    Se vuoi fare il passo della pillola ricorda che i primi mesi dovrete stare comunque attenti.. e continuare ad usare il preservativo fin quando il tuo corpo non si sarà abituato, io ormai la prendo yasminelle già da un anno e va tutto ok, vado dal ginecologo ogni 6 mesi e ogni anno mi faccio il pap test, la salute prima di tutto.

  9. 9
    marco_incasinato -

    Il nick mi è rimasto dalla prima volta che ho scritto, quando ero ero giovane e stupido (qualche mese fa… 🙂 La classica situazione in cui la storia va male e ti senti perso, solo perché la tua lei non ti guarda più, e non ti rendi conto che forse è meglio così, che quando una ti dice “non sono una facile” vuol dire anche “sono una difficile” (nel mio caso impossibile); che a volte insistere con una ragazza è come giocare sempre lo stesso numero sulla stessa ruota: se non esce sono guai… Ora dopo essere rientrato in possesso di tutte le mie facoltà mentali (ero messo proprio male) in mondo forse non è più così bello, però è un po’ più vero.

    A proposito delle malattie sex trasmissibili, non ti ho detto nulla perché sembrava che fosse la prima volta per tutti e due, altrimenti ti conviene stare davvero all’occhio! Profilattico sempre, anche per evitare problemi come quello che ti è appena capitato!!
    Buon divertimento…
    M

  10. 10
    preoccupata -

    in effetti era la nostra prima volta insieme. E inoltre anche la mia prima volta in assoluto. Ma lui aveva già avuto esperienze. Grazie a tutti e a risentirci.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili