Salta i links e vai al contenuto

Il potere degli ex

Lettere scritte dall'autore  misterx87

Ciao a tutti, ho scritto qui (ecco il link È possibile un ritorno per una storia così? ) qualche giorno fa, sfortunatamente senza ricevere risposte. Mi ritrovo a dover fare ancora quotidianamente, e + volte al giorno, i conti con 1 storia per me molto importante finita da 2 mesi e 1/2. Sebbene si sia conclusa fondamentalmente per le troppe incomprensioni che sfociavano in ripetute discussioni, sono ancora molto legato alla mia ex, anna.
Proprio per via del mio sentimento, subito dopo la rottura sarei voluto tornare con lei e vedere se le cose non si sarebbero potute sistemare (spiego meglio le dinamiche nella storia di cui ho messo il link.. ) , ma poi ho saputo di 1 fatto che mi ha fatto cambiare idea… non solo mi ha suggerito che cercarla per riprovare ancora non avrebbe avuto senso, ma mi ha portato addirittura a non farmi + vivo… così è da quando abbiamo rotto che non ci sentiamo +. Come capirete tra 1 istante, nemmeno lei mi ha + cercato e ha anzi tagliato tutti i ponti con me… che ho scoperto? Bhe, che è rispuntato 1 altro ragazzo, per cui aveva già mostrato interesse in passato ma che poi non le interessava + stando alle parole di lei. La cosa mi ha molto ferito perché aveva già ripreso i contatti con lui dopo solo 2-3 giorni che tra me e lei era finita… mentre io ce l’ho così impressa in me che la penso quasi di continuo… pur essendo consapevole che non si può tornare assieme, cioè di certo non ora, nemmeno se mi rivolesse.

È giusto o normale che io speri che + avanti, magari fra qualche anno, entrambi + maturi, ritorneremo assieme?
So bene che la gente cambia, infatti so che rivedendoci potremmo anche non voler assolutamente tornare assieme… ma questo ancora non posso saperlo, no?? .. so che ora vorrei che tornassimo assieme.. è come se sentissi che non è finita qui… è normale gente?
Se avete dei consigli sono + che bene accetti!

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Il potere degli ex

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    io_Alex -

    Caro misterx, io venni lasciato mesi fa e decisi di chiudere definitivamente ogni contatto con la mia ex e di cercare di voltare pagina; frequento un’altra ragazza di cui non sono innamorato ma con cui sto bene e posso condividere notevoli interessi in comune.
    Devi cercare di reagire, so benissimo che non è facile ma devi; non illuderti e vedrai che dal giorno che smetterai di farlo diverrai una persona nuova, più forte capace di dare all’amore una seconda possibilità frequentando altre ragazze.
    Fidati, se la tua ex ha tagliato ogni contatto e per di più si frequenta con un altro, non c’è più speranza; tutti in queste situazioni vivono un periodo di lutto che duri un mese o un anno: io dopo 7 mesi sono ritornato a vivere e sto bene; non avere fretta, prenditi il periodo necessario ma prima ti darai pace, prima tornerai a vivere sereno.
    In bocca al lupo.

  2. 2
    misterx87 -

    Ciao Alex, ti ringrazio x la risposta. In realta’ io sono abbastanza sereno. Mi spiego meglio: non soffro, non mi tormento come facevo all’inizio al pensiero della nostra separazione. Ho bene o male accettato la cosa. Certo, se mi capitano sottomano delle foto (che ho provveduto a mettere via proprio x scongiurare brutte sorprese) o cose legate a lei, allora magari ci sto male a pensare che e’ tutto finito. E spesso non servono nemmeno questi espedienti x tornare a pensare a lei e a noi: x esempio non e’ raro che sia il 1° pensiero quando mi sveglio, com’è successo ieri e pure oggi.
    Le altre cose della mia vita, che subito avevo come sospeso, sono gia’ tornate a riempirla: sport, letture, amici… Certo, se che capita che mi venga in mente lei, magari mi distraggo o l’attivita’ perde il sapore che avrebbe normalmente. Pero’ ho recuperato gia’ 1 pezzo il senso delle mie giornate (lo dico perche’ so bene cosa vuol dire perderlo, quando non importa + nulla).

    Mi accorgo pero’ di essere, e rimanere, molto legato a lei: x esempio se mi immagino di incontrare 1 altra ragazza e avere 1 relazione, a condire il pensiero c’e’ che poi, magari fra qualche anno (maturare prima la vedo dura) io e anna (la mia ex) torneremo assieme, questa volta entrambi migliorati e…finalmente pronti.

    Purtroppo in questo periodo il mio cervello e i miei desideri vanno a intermittenza: 1 momento credo che sia tutt’altro che improbabile (so che andra’ cosi’, lo “sento”), quello dopo mi dico che invece sono tutte illusioni. Oppure da 1 istante mi dico che riuscirei a perdonarla, quello dopo non credo che ce la farei, specialmente se la immagino fisicamente assieme con l’altro.

    Che devo fare? Come fare x togliermela dalla testa?
    Mi gioverebbe andare da 1 psicologo?

  3. 3
    io_Alex -

    Io sono andato in terapia, quantomeno ho fatto delle chiacchierate profonde con uno psichiatra e personalmente mi è servito. Ma non è indispensabile andare da uno specialista, spesso basta una persona di cui si ha piena fiducia per liberare il proprio dolore, sfogarsi tirando fuori tutto ciò che ci fa star male.
    Un fratello o un amico sincero possono ascoltare il tuo dolore, l’importante è liberarsi.
    Anch’io spesso ripenso alla mia ex, ma in maniera molto serena, senza paranoie nè rancore: un’amore vissuto intensamente è impossibile dimenticarlo, rimarrà sempre un ridordo piacevole.

    Mi capita ancora di ricevere sms dalla mia ex, ai quali non rispondo mai; all’inizio è stato pesantissimo non rispondere ai suoi messaggi ma decisi che l’indifferenza sarebbe stata l’arma migliore.
    Adesso, a distanza di tanti mesi, ricevere ancora suoi sms è come una sorta di rivincita: ora che sto bene e posso fare a meno di lei, la mia ex non può fare a meno di cercarmi ogni tanto e mi convinco che in sostanza dopo aver superato un dolore immenso, ne sono uscito vincitore.

    Quando veniamo lasciati, pensiamo di essere sbagliati o di non essere abbastanza per lei, ci riempiamo di domande, di paranoie, di illusioni; quando si raggiunge la concezione che noi, lasciati, non abbiamo niente che non va, ma è solo l’altra persona che è cambiata o ha cambiato aspettative…allora siamo pronti per ricominciare, più forti con la consapevolezza di aver superato il dolore dell’abbandono che ci ha crocifisso per mesi.

    Questa è stata la mia esperienza, giusta o sbagliata che sia, ma ora che sto bene so che tornando indietro mi ricomporterei allo stesso modo.

  4. 4
    misterx87 -

    Sono proprio contento x te, Alex! 🙂
    io ne parlo, con + di 1 persona. pero’ questo pensiero non se ne va…

    x quanto mi riguarda forse il suo amore era gia’ svanito e anche se diceva il contrario (penso in buona fede) non se n’era ancora resa conto. ad ogni modo ci siamo lasciati x altre ragioni e questo semmai è 1 di + che fa male dato che l’amore non e’ svanito pure da parte mia. ci siamo lasciati x via delle reiterate discussioni, anche pesanti. se leggi la storia di cui ho messo il link capirai meglio le dinamiche. io non mi cruccio nel chiedermi cosa non andasse + bene di me. semmai mi cruccio sul fatto che in pochissimo tempo fosse gia’ corsa dietro 1 altro. e ovviamente sul pensiero di 1 ritorno assieme io e lei come coppia.

    e sai 1 cosa? non credo che io e lei potremmo tornare assieme ora o entro breve. sono cosi’ convinto di questo che, anche se 1 parte di me ne sarebbe tentata, credo che se lei mi chiamasse ora x chiedermi di tornare assieme o rifrequentarci darei ascolto all’altra parte, che mi dice che ora non e’ possibile. sono convinto che questa possibilita’, x non essere qualcosa di poco serio e quindi solo estemporanea, dettata x lo + dalla nostalgia, debba profilarsi solo + in la’, quando avremmo forse acquisito 1 maggiore maturita’. e magari sapremmo accettarci meglio nei nostri difetti… ovviamente ci si dovrebbe rifrequentare perche’ + passa il tempo e meno saremo gli stessi. gia’ non lo siamo + ora dopo neanche 3 mesi, almeno io, con tutto quel che ho vissuto e vivo interiormente… e magari frequentandoci in futuro scopriremo che nemmeno ci piaceremo +… ma quello bastera’ a capire che il passato e’ passato, che c’e’ stata 1 storia stupenda ma che il futuro non ci vede assieme.

    al di la’ che sia o meno 1 fantasia e nulla +, penso che se qualcosa di simile puo’ accadere, cio’ e’ possibile solo qualora entrambi gli ex siano maturati e abbiano superato la storia vecchia. rimettersi assieme x nostalgia o incapacita’ di vivere senza l’altro destina 1 storia a vita breve o comunque al fallimento. quando 1 dei 2 e’ ferito c’e’ poi da superare la cosa e perdonare l’altro: questa e’ 1 premessa necessaria x 1 eventuale ritorno. sempre che poi nel mio caso io abbia davvero qualcosa da perdonarle, cosa che non ho ancora capito perche’ da 1 lato ho sofferto ma dall’altro non mi ha tradito.

  5. 5
    misterx87 -

    Scusatemi il link che ho messo non va…ma se cliccare sul mio nickname sotto l’articolo mette l’elenco di quello che ho scritto e c’e’ pure la mia storia..

  6. 6
    dany82 -

    Ciao Misterix, nessuno più di me può capire cosa significa sentirsi profondamente legato ad un/una ex. Io dopo 1 anno che il mio ex mi ha lasciato per un’altra sono ancora perdutamente innamorata di lui e ora che è tornato sto anche pensando di ricominciare nuovamente la storia. Io penso semplicemente che se ti senti ancora perso per questa ragazza puoi fare tutto ciò che ti viene in mente(sport, letture, amici ecc..) ma rimarrai comunque legato fino a quando deciderai di innamorarti di nuovo e di affezionarti ad un’altra donna. E’ inutile ma il chiodo scaccia chiodo è una verità assoluta. Riuscirai a farti forza e a dimenticare completamente il tuo amore solo quando ti innamorerai di nuovamente. E’ovvio che questo non dipende da te! Se sarai fortunato ad incontrare una ragazza con cui ricominciare una storia vedrai che riuscirai a riprenderti alla grande. Mi permetto di dirti queste cose perchè nel mio caso non è stato così. Io non sono stata così fortunata da poter innamorarmi nuovamente e quindi non appena il mio ex è tornato da me io ci sono ricaduta ed ora mi trovo di fronte ad un bivio.
    Credo che andare da uno psicologo nel tuo caso non serva. Penso solo che per il momento tu debba svagarti e passare il più tempo possibile con gli amici o magari con i tuoi familiari, per intenderci persone che ti vogliono bene. Questo a me ha aiutato tanto.
    Ti direi anche di essere il più orgoglioso possibile nel caso lei dovesse tornare ma mi rendo conto che una persona debole e innamorata quando guarda la persona ch ama negli occhi non riesce a reagire. Fai solo quello che ti senti e quello che il cuore ti dice.

  7. 7
    misterx87 -

    Ciao dany,
    posso chiederti da quanto tempo stavate assieme tu e il tuo ex prima che ti lasciasse x 1 altra?
    le nostre storie hanno in comune questo, la presenza di 1 terzo incomodo…incomodo x noi almeno!! in realta’ come ho gia’ spiegato io non sono stato scaricato x l’altro, pero’ la rapidita’ con cui e’ stato cercato da lei dopo la rottura, fa come minimo sospettare che qualcosa, anche solo nella mente di lei, ci fosse gia’. no?

    e’ vero quello che dici alla fine..quando si guarda negli occhi la persona amata, e’ difficile reagire allontanandosi, se quegli occhi sono sinceri.. 1 mio problema che ho spiegato nell’altra lettera, non so se l’hai letta, e’ che io e lei abitiamo lontani. e’ 1 bene perche’ almeno non rischiamo di incontrarci..cioe’ x il distacco e’ 1 ottima cosa..x 1 ipotetico ritorno pero’ no. peggiora anzi la situazione.. e come ho scritto nell’ultimo commento, ora la respingerei non x orgoglio, ma perche’ non sarebbe 1 cosa seria..molto probabilmente si riproporrebbero gli stessi problemi,le stesse discussioni. e poi x me che ancora non ho digerito il fatto che sia subito corsa da 1 altro la faccenda sarebbe anche + complicata!

    dany, te cos’hai deciso col tuo ex? in quest’anno in cui non stavate assieme, sei riuscita dentro di te a perdonarlo e a superare la spiacevole fine della vostra storia? senti di poterti fidare ancora?

    chiudo con 1 ultima cosa: non credo al chiodo scaccia chiodo. 1 amico ci credeva perche’ dopo 6 mesi che era finita la sua 1a storia (quasi 4 anni) mi diceva ancora che 1 po’ sperava che lei sarebbe tornata, anche se non credeva fosse possibile. passato 1 anno, senza che abbia avuto nuove relazioni, nemmeno superficiali a quanto ne so, ha smesso di sentire quella vocina che ti fa sperare nel ritorno.. magari a qualcuno non accade, ma questo fa ben sperare che non serva il chiodo scaccia chiodo per lasciarsi alle spalle 1 ex.

    guarda te l’ironia della sorte! chi sta dicendo questo, cioe’ io, e’ 1 che sta venendo dimenticato dalla sua (amata) ex proprio col chiodo scaccaia chiodo!!

  8. 8
    davide -

    Ciao ragazzi..io dopo 4anni di storia finita credo di amarla ancora..sto ora con una ragazza da2 anni e mezzo e non so che fare. La miaex e incinta di un altro uomo..ed io oramai sono perduto..

  9. 9
    antonio -

    Io per un errore commesso tanti anni fa,persi la donna della mia vita.A distanza di anni la ritrovai su un social,ed iniziai a mandargli (per 2 anni) messaggi di scuse, come va, ecc.. rivelandole che i miei sentimenti non sono mai cambiati, lei li leggeva…ma non ha mia risposto. E fino a qui probabilmente la porta era ancora aperta per un ricongiungimento iniziale, almeno come amicizia. Un giorno di ordinaria follia, non so che mi e preso, parole dettate dall’ansia, dalla fretta,o troppe istintive, gli mandai un messaggio vocale. Disastro!cosa più probabile e che l’abbia offesa,non ha parole intendiamoci, frasi dette fuori luogo, fretta di dire qualcosa,impazienza magari aveva paura dei miei sentimenti, nn so.., risultato… mi ha bloccato istantaneamente sui social. Adesso mi trovo di nuovo nella stessa situazione di tanti anni fa, paura, ansia, non so che fare, forse no, forse si, ecc… vorrei mandargli dei fiori x scusarmi perchè e l’unica cosa che posso fare (sono tagliato fuori), e dichiaragli ancora una volta quello che provo (spero sbollisca pero’). farò la cosa giusta? Perchè mi fermo davanti al non so, perché, si arrabbia, e delusa, non li accetta.Premetto so dove abita ma lei non lo sa. Disturbo la sua privacy?

  10. 10
    Luka66 -

    Ciao a tutti,dopo 6 anni insieme,lei mi molla via WhatsApp oltretutto dopo aver approfittato della mia buona fede nell’aiutarla economicamente a far fronte a una sua emergenza.
    Insomma mi ha imbrogliato e contestualmente negli ultimi 5/6 mesi ha avuto comportamenti quantomeno carichi di poca chiarezza e trasparenza.
    Dopo oltre un mese di silenzio mi ha scritto poche righe in cui si rammarica per i silenzi e per il fatto di averla fatta soffrire (sono io che l’ho sempre aiutata in tutto anche con i suoi figli senza ricevere alcunché in cambio) dicendo infine che il ns rapporto è bastato unico.
    Non le ho risposto perché intravedo in questo messaggio buon tentativo di lasciare la porta aperta …lei sa di poter contare su di me per questioni pratiche …ma le cose sono cambiate.
    Ho intenzione di continuare su questa linea per non dare inizio a un loop devastante e soprattutto per ritrovare me stesso e la mia autostima,persa a forza di dare col cuore con poco apprezzamento.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili