Salta i links e vai al contenuto

Petting con la mia ragazza

Lettere scritte dall'autore  DubbiEterni

Salve a tutti, vorrei esporre un mio problema. Con la mia ragazza siamo in intimità da 7 mesi anche se non abbiamo avuto rapporti completi ma appunto solo petting. Il problema é che lei non vuole farsi toccare in basso, anche se invece mi tocca senza problemi fino a raggiungere l’orgasmo. Il fatto é che facciamo anche un petting “spinto” da nudi e quindi ci sono strusciamenti intimi, quindi si fa toccare! Ma non vuole con le mani, non capisco dunque che senso abbia questa cosa.

Poi insiste col fatto di dover spegnere tutte le luci e stare nell’oscurità più totale, anche se ho proposto luci più basse e altro. A me questa cosa a volte mi innervosisce perché non capisco il motivo… Si deve fare solo quello che dice lei. Poi amici mi dicono: se la ami davvero devi aspettare che le voglia lei certe cose etc… Ma invece se lei ama me non dovrebbe accontentarmi in certe cose?? Solo le femmine vanno accontentate e i maschi no? Alla fine non chiedo molto, un po di luce così almeno so chi ho davanti, e il farsi toccare (anche se in realtà si fa toccare, ma da altro, e so che le piace da certe reazioni fisiologiche).

Può sembrare una cosa stupida, ma in realtà mi mette molto nervosismo… Perché lei é propensa sempre a dire no, ad esempio le dico di toglierci i vestiti dopo un po che ci coccoliamo, e mi dice sempre no, dopo un po decide di toglierli… Ma sempre lei decide

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Petting con la mia ragazza

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Sesso

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Gingerfox -

    Hem…scusa, quanti anni avete? 15-16, 17 al massimo? La tua ragazza é decisamente pudica cosa che in sé non é un male. Forse il buio assoluto l’aiuta a non sentirsi in imbarazzo. Che rapporto ha con il suo corpo? Per caso si vede un po’ troppo in carne? Magari non vuole farti vedere parti di sé che non le piacciono. Parlane con lei apertamente. Cerca di metterla a suo agio e abituarla in modo GRADUALE a qualche luce soffusa.

  2. 2
    Rossella -

    Ti saresti dovuto fare da parte perché le tue reazioni fisiche sono abbastanza scontate; buon senso avrebbe voluto che tu indagassi nei suoi pensieri per cercare di capire se ti vedeva come un “amore da passeggio” e quindi di passaggio. In quel caso avresti potuto vivere una tenera amicizia che sicuramente ti avrebbe emancipato da una visione negativa della sessualità e soprattutto delle donne ( un gentiluomo non parlerebbe mai di queste cose con gli amici). Dalla tua lettera si evince che sei spaventato dall’idea di avere un rapporto completo, in caso contrario, a quel punto ti sarebbe venuto in mente altro perché il pensiero non retrocede mai, c’è qualcosa di progressivo anche nella fantasia… tanto più che l’istinto corre spontaneamente verso la vita. Ad ogni modo, mi sembra una cosa alla portata di una donna che vive il suo sesso in maniera molto più libera; i tuoi genitali sono diversi dai suoi. Pensaci. Anche se hai le unghia corte si dovrebbe rivelare una cosa piuttosto fastidiosa. Ho sempre pensato che queste leggende metropolitane fossero frutto della fantasia di qualche allegro bontempone che cerca di spaventare i suoi amici propinando loro l’idea di una donna famelica, una donna che per giunta vive il piacere come un uomo e che romanticamente aspetta di viverlo con lui. Penso, e ci sta che mi possa sbagliare, che sia molto meno complicato di così. Non conviene viverlo come un esame perché quando c’è un coinvolgimento emotivo o mentale, per chi crede nel libero amore, non è necessario vivere il rapporto come un esame. L’innamoramento non è una sovrastruttura, lo suscita l’altra persona e la cosa ha un riverbero sulla percezione del corpo. Lei non è meno egoista di te perché nonostante la tua indifferenza cerca di dare un senso alla sua favola d’amore pensando che il lieto fine sia il sugello di ogni viaggio chiamato amore. L’indifferenza la fa da padrone insieme ad una visione abbastanza conformista della vita,della serie: – non ci facciamo mancare nulla!-

  3. 3
    Than -

    Puoi dire di conoscere a fondo la tua ragazza in 7 mesi?.. Avete sicuramente una concezione diversa del sesso, a te interessa esplorare ed essere accontentato forse.. vorresti che ti saltasse addosso o si lasciasse andare completamente. Magari lei invece non vuole arrivare a quel punto per motivi che forse non hai considerato. Per alcune ragazze far l’amore non è come decidere di fare una passeggiata, lo vivono in modo diverso dal semplice sfogare i propri impulsi e magari hanno i loro tempi. Oppure semplicemente non vogliono concedere tutto ad un uomo che, seppur amando e tutto, non sanno se le lascerà di li a poco oppure no. Ci sono tantissime cose diverse da considerare ma posso dirti questo: se davvero ami la tua ragazza la aspetterai senza forzarla e le parlerai per capirla meglio, senza bisogno di consigli di altri. Il fatto che decide tutto lei ha anche una spiegazione.. è lei a concederti il piacere che vuoi.. e (lo capisco dal fatto delle luci spente) magari si vergogna e dopo un po ci riflette e decide di accontentarti. Per farti felice. E a te non basta questo? Alcune lo fanno dopo il matrimonio.. se lei era così che avresti fatto? Stai sereno e non disperati!

  4. 4
    walk -

    Than
    “se davvero ami la tua ragazza la aspetterai senza forzarla e le parlerai per capirla meglio”
    no no no no,errore gravissimo!
    Se aspetterà i suoi tempi ti dico io cosa capiterà,appena lei troverà un’altro uomo che le farà ribollir il sangue nelle vene,non ci penserà due volte a cambiar partner e molto probabilmente col nuovo fidanzato farà cosa inenarrabili a letto e alle sue rimostranze si giustificherà dicendo “He,adesso ho trovato il vero amore!”

    DubbiEterni
    Hai tutto il diritto di vivere una vita sessuale appagante,non farti dei problemi a dirlo alla tua fidanzata,sette mesi sono più che sufficienti per mettere in chiaro la questione,se lei non è disposta a venirti incontro allora vuol dire che non ti ama abbastanza,chiaramente devi raggiungere un compromesso,le cose vanno fatte in comune accordo,ma non limitare il tuo desideri sessuale in nome dell’amore che provi sperando in un possibile sblocco futuro della situazione,perché ti garantisco che non avverrà e molto probabilmente se vai a fondo sarai sorpreso e deluso da ciò che troverai.
    Lo dico da esperienza personale 😉

  5. 5
    DubbiEterni -

    Salve raga, innanzitutto grazie per le risposte 🙂 voglio chiarire alcune cose perché effettivamente penso di esser stato poco chiaro e magari si è frainteso.

    Io ho 24 anni e lei ne ha 20, non è grassa anzi le piace il suo corpo perché ha le giuste forme, mi dice che le va bene accendere e tutto ma puntualmente poi non si fa, posso parlarle e chiarire questa cosa ma mi sa che non arriverò a nulla poiché è una che rimane sulla sua idea, spesso 🙂

    Rossella hai scritto in una maniera quasi filosofica delle cose che non c’entrano niente, deduzioni del tutto errate direi, ho paura ad avere un rapporto completo? Non direi proprio. Poi hai anche dedotto che a volere l’intimità sia soltanto io, beh è sbagliato perché non l’ho mai costretta anzi, spesso prende lei iniziativa. Però la credenza strana è che siano i maschi sempre vogliosi di fare cose del genere, e le ragazze sempre pudiche che lo fanno solo per accontentare gli uomini, quasi quasi dobbiamo ringraziarvi… Mah.
    Poi mi hai accusato di indifferenza nei suoi confronti da una semplice lettera, ma mi conosci davvero? Sai quello che ho fatto per lei? No, fidati, e inoltre ai miei amici non ho mica raccontato i nostri risvolti intimi (un gentiluomo non si vede da questo) ma solo chiesto pareri su come mai lei faticasse ad aprirsi totalmente con me. Non voglio criticarti per il fatto che alla fine, non mi conosci… Ma tu mi hai criticato da una semplice lettera

    Hai ragione su tantissime cose 🙂 sul serio, ma il sesso è l’intimità fanno anche parte di tutto l’insieme delle cose che riguardano due fidanzati, assieme a dolcezza, gentilezza, supporto reciproco etc… Non esiste che l’intimità debba piacere solo a uno dei due, altrimenti non ci può essere amore, fare l’amore (e lo dice la parola stessa) e avere intimità di altro tipo, ha un ruolo importante nella coppia, ovviamente al tempo giusto, non può esserci amore se non si fa l’amore! Con tutto il resto delle cose, prendersi cura dell’altro etc…

  6. 6
    DubbiEterni -

    Walk, grazie per la tua risposta che in effetti fa riflettere…
    Proverò a riparlare con lei 🙂

  7. 7
    Gaudente -

    Petting a 24 anni ? ma scherziamo ? prendila a cinghiate e poi trapanala in tutti i buchi !

  8. 8
    maria grazia -

    Chiedo all’ amministrazione che l’ utente Gaudente venga bannato o perlomeno sospeso per qualche settimana, finchè non si ravvede e non si modera nei suoi toni!

  9. 9
    DubbiEterni -

    Gaudente, non sarebbe molto rispettoso non credi? Ma il tuo commento era ironico quindi lo accetto 🙂

    Penso che il petting come preliminare si possa fare ad ogni età, non le ho messo fretta di andare oltre quello che facciamo, appena si sentirà pronta andremo avanti. Rispetto le sue scelte su questo, non condivido alcune cose che ho spiegato prima secondo me insensate

  10. 10
    Gaudente -

    mariagrazia i commenti in questo sito sono anonimi , chiunque puo’ firmarsi come vuole, quindi non e’ possibile bannare un utente , per il semplice fatto che non ci sono utenti.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili