Salta i links e vai al contenuto

Non sono ancora riuscita a perdonare il mio ex

Lettere scritte dall'autore  

Eccomi di nuovo qui.. Scrivo per aggiornare la mia situazione. Tutto si collega alle due lettere precedenti.
Ormai sono passati più o meno due mesi dall’ultima volta che ho scritto.
Per il momento la mia decisione è quella di restare da sola e mettere un pò di ordine nella mia vita. Questa storia ha messo in discussione non solo il rapporto con il mio ex ma anche con alcune persone che ritenevo amiche. C’è stato un momento in qui mi sono sentita veramente sola. Non sapevo con chi parlare e soprattutto di chi fidarmi. Ma andiamo per ordine…
Per quanto riguarda il mio ex non sono ancora riuscita a perdonarlo. Lui continua a farsi sentire, spesso per parlare del più e del meno a volte ritorna sull’argomento, sul fatto che vorrebbe una seconda possibilità, ma io non mi fido e preferisco continuare su questa linea. Da poco ho saputo che la cugina vuole a tutti i costi presentarli un amica. Anche se questa cosa mi mette ansia e l’idea che possa conoscere un’altra mi fa ingelosire da matti non posso impedirglielo visto che ora io voglio stare sola per riflettere. Lui mi ha detto che non ha alcuna intenzione di conoscerla perchè in testa ha me.
Per quanto riguarda la mia “amica” so da amici in comune che lui non esce quando c’è anche lei nel gruppo. Da quando lui mi aveva confessato tutto so che non si sono visti e sentiti, eccetto che per un matrimonio.
Anche se le fonti che mi riportano certe voci sono certe io resto sempre con i dubbi.
Infine di tutte le altre persone che ritenevo amiche ne sono rimaste veramente poche. Posso contarle sulle dita di una mano. E’proprio vero che gli amici si vedono nel momento del bisogno.
La cosa che mi ha fatto più male di tutta questa storia, non è stato tanto la pugnalata alle spalle del mio ex, ma in generale della scarsa sincerità che mi circondava. Non ho mai ricevuto una chiamata o un invito per un caffè per fare due chiacchiere da parte delle mie amiche, che invece non hanno mai mollato la mia “amica”.
Solo ora con il passare del tempo mi rendo conto di come certe frequentazioni hanno influito anche nel rapporto con il mio ex; certe tensioni nascevano proprio da gelosie all’interno del gruppo. Forse il mio istinto aveva già captato qualcosa.
Sto cercando di andare avanti di concludere alcuni progetti importanti per me e piano piano di risalire.
Non posso negare che per lui provo ancora un sentimento, ma voglio capire bene se si tratta di nostalgia o è amore. Il fatto che lui non esca nel gruppo dove c’è lei e non voglia conoscere altre ragazze penso sia una prova del fatto che vuole rimediare, ma dall’altra parte il mio cervello mi dice di stare con gli occhi bene aperti e non illudermi.
Uscendo la sera ho provato a essere aperta a nuove conoscenze, ma ogni volta che si avvicinava un ragazzo, il pensiero del mio ex si impossessava della mia mente. Forse è ancora presto e sinceramente non ho la voglia e l’entusiasmo per conoscere qualcuno. Come mi ha detto una mia amica mi devo disintossicare.
Credo di aver riassunto la situazione attuale.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    lulù -

    Ciao margo, mi ricordo della tua storia e penso che hai preso la strada giusta.
    “L’arma più efficace è l’attesa”, il tempo dirà se fra voi può ancora esserci un sentimento comune o se è giunto il momento di voltare pagina.
    Tu intanto fai benissimo a non restartene ferma sugli allori e coltivare nuovi progetti.
    In bocca al lupo e forza!
    Un abbraccio

  2. 2
    margo -

    per il momento credo di non poter far altrimenti..
    se vuole riconquistare la mia fiducia troverà il modo altrimenti prenderemo strade diverse.. lo stesso vale per le mie amiche ..

  3. 3
    luca -

    Io invece non sono d’accordo.

    il tempo separa non unisce.

    piu’ passa il tempo piu’ il dolore va’ via e l’assenza dell’altra persona diventa una normalita’.

    far passare il tempo va bene ma nn troppo, esistono i casi rari , ma nella maggior parte dei casi e’ cosi’.

  4. 4
    margo -

    il mio ex la pensa proprio come te luca.
    Lo so anche io che lasciar passare il tempo è un rischio. Ma sai in questo momento la mia autostima è sotto zero. Prima di poter fidarmi ancora di lui devo riacquistare un pò di fiducia in me stessa. Tornando insieme ora so che rovinerei quel poco che è rimasto rinfacciandoli alla prima occasione quello che è successo..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili