Salta i links e vai al contenuto

Dopo un anno penso ancora alla mia ex

Lettere scritte dall'autore  pab87
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

41 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    aria85 -

    @pab87

    E allora,se ti ha fatto male in passato,non permettere che accada ancora.
    E’ la cosa più difficile del mondo,lo so,ma devi tenere duro.
    Se proprio dovrà esserci un contatto,lascia che sia lei a fare il primo passo.E,se così fosse,limitati ad ascoltare qual che ha da dirti,e prenditi il tempo necessario a capire.
    Lei non può farti male se tu non glielo concedi,è questo il punto.
    Non permetterle libero accesso,deve meritarlo,nel caso.
    Cerca se puoi di evitare continui incontri,e se non è possibile dovrai essere il doppio più coraggioso nel rimanere al tuo posto.
    Non ti dico ‘non pensarci’ perchè è chiaro che il pensiero non si può comandare,ma cerca,in quel pensiero,di scorgere la verità,non l’ipotesi.Se riaffiora il ricordo,che non sia solo bello.
    Considera il tuo valore,e saprai che non merita di essere buttato via,ma guadagnato.
    So che non c’è nulla di facile in questo,ma devi provarci.Lo devi a te stesso.
    Coraggio!

  2. 12
    Gioinlove -

    Pab87,forse non te lo è venuto a dire xk ha paura….potresti parlare con lei senza mostrargli tutte le tue carte:)

  3. 13
    pab87 -

    Sono passati giorni ma la situazione è forse anche peggiorata,
    quando esco la sera e sono nella gente mi sento il cuore palpitare e nel petto una specie di cosa pesante, mi sento davvero a disagio ad andare in giro sapendo di poterla vedere ancora, e ancora, e ancora…BASTA!!!
    Ieri è stata già la second volta in questi giorni che ho esagerato con l’alcool, ma quando affondo i miei dispiaceri nell’alcool poi mi sento ancora più in colpa e male di prima!!!
    Ma come si fa a guarire da questo mal d’amore?
    Dopo più di un anno l’unico risultato è che stò solo più male.
    Sono stanco, voglio che tutto questo finisca, voglio stare bene, sereno e pensare solo alla mia vita…ma perchèèèèèèèèèèèèè

  4. 14
    scratches -

    pab87, ora ti dico una cosa. Consideralo un consiglio da parte di un fratello più grande. Ok? Se ti dicessi che questo mese di agosto abbiamo vissuto esattamente (e se ti dico esattamente, intendo esattamente la stessa situazione) ci crederesti? Behh…fallo! Ho incontrato la mia ex dopo quasi un anno dalla rottura e dopo 4 anni di relazione. E’ stata lei a chiudere con motivazioni che non mi sono mai state chiare. Avevo il cuore in gola ed a malapena respiravo. Lei non si è limitata al saluto ma è venuta ad abbracciarmi, mi prendeva la mano, mi accarezzava, aveva gli occhi lucidi. Pensa tu come dovevo sentirmi io. Me la sono ritrovato ogni sera per una settimana nel posto in cui abito (lei non è di là). Cos avrei dovuto pensare secondo te? Ho fatto l’errore di credere che lei sentisse ancora qualcosa per me. Nulla di più sbagliato. Quando mi sono aperto per un attimo solo a lei ed ha capito che mi aveva ancora in pugno, sai cosa mi ha detto? “Ti voglio solo bene”. Secondo te come ci sono rimasto? Allora lo vuoi un consiglio da fratello? Non ti avvicinare, non la considerare, non azzardarti a mostrarti debole con lei. Se lei vuole qualcosa da te, te lo verrà a dire. Stanne certo. Se non ti dice nulla è perché non ha nulla da dirti. Se ti sorride, se ti guarda, non vuole nulla. Vuole solo provocarti, vedere la tua reazione e riandarsene. Vuoi ancora continuare a soffrire? Accomodati! invece fregatene, mostrati contento e distaccato. Fatti vedere con altre ragazze. Non farlo per lei, fallo per te. Senza lo scopo di farla tornare. Non avresti nulla da fartene. Guarda avanti. E’ questo il mio consiglio. Forse per noi l’amore più bello deve ancora arrivare. Ciao.

  5. 15
    pab87 -

    Dirti che hai ragione è poco…ma si sà che le cazzate si fanno, e si continuano a fare!!!
    Purtroppo quello che mi hai sconsigliato profondamente tu, lo stesso errore che ti è capitato di fare, ebbene anche io l’ho fatto.
    Ci sono cascato come una pera cotta…Una mail, un messaggio, poche parole e poi…idem…un’altra bella porta in faccia!
    per farti capire la sensazione, tipo massacrato di botte và.
    ora avremo imparato la lezione?
    spero di si, perchè sono stanco di sbagliare e di sentirmi ancora legato al passato.
    L’impegno c’è, la volontà pure, aspettiamo tempi migliori

  6. 16
    scratches -

    Ok fratellino (ti chiamo così affettuosamente, perdonami) hai fatto anche tu la mia stessa ca…ta! Ti voglio dare però uno spunto su cui riflettere ed una speranza al contempo. Loro (le ex) non sanno ancora di averci aiutato in questo modo. Io ho passato un anno a soffrire per lei, a piangere e non dormire. Sono dimagrito 10 kg per il dolore. E sai perchè? Perchè nonostante tutto il male che mi aveva fatto, io riuscivo ancora solo a ricordare le cose belle di lei che non avevo più. Quando quest’estate lei ha avuto quell’atteggiamento equivoco per poi riandarsene, ho soffetto come un cane 15 gg ma dopodichè, non so come e con quale miracolo, mi è caduta completamente dal cuore. Ho visto una persona nuova in lei. Una che non meritava nessuna forma di affetto da parte mia, figurarsi lo struggimento e la autodistruzione fisica. Ora non ti dico che sto bene, ma quando penso a lei non mi vengono più in mente i suoi occhi dolci mentre la baciavo, ma solo la debolezza e l’egoismo di una persona che per sentirsi ancora gratificata nel suo orgoglio non ha pensato un solo attimo a calpestarmi di nuovo. E questo mi rende paradossalmente più sereno. Se questa era la persona che amavo tanto, behhh…nessuno scrupolo per averla persa!
    Allora fratellino mio, spero che anche a te sia scaturita la stessa reazione e che entrambi abbiamo imparato la lezione. Ora avanti tutta verso il futuro. Il passato non esiste più, anzi non è mai esistito. È quello che loro (le ex) hanno voluto, non noi. Le abbiamo accontentate. Ciao di nuovo.

  7. 17
    marco -

    Mah, da quello che scrivi, secondo me ci sono ancora delle questioni irrisolte fra voi…dovresti parlarci, ma non per chiederle di tornare insieme, ma per avere una resa dei conti…6 anni sono parecchi ed essere abbandonati così su due piedi senza un reale chiarimento non è giusto è fa molto male…Io con la mia ex ho fatto così…ci ho voluto parlare a quattr’occhi…ha capito di aver sbagliato, ha capito quanto è stata egoista a prendere una decisione arbitraria, ha capito quanto è stata vigliacca, mi chiesto scusa, sinceramente dispiaciuta e si è messa a piangere…Io l’ho perdonata e dopo sono stato benissimo, poi ci siamo salutati…ma da buoni amici.

  8. 18
    pab87 -

    Ecco anche a te devo dare ragione, è vero, diciamo che dopo 6 anni dire in faccia ad una persona che non la si ama più sarebbe la cosa più giusta, anche se dolorosa ma di sicuro la più giusta.
    figurati che lei mi ha lasciato al telefono..ma si può???vabbè cmq!
    io ci ho provato a cercare un dialogo faccia a faccia si dall’inizio, ma la risposta è sempre stata negativa, sempre.
    che dire, di rincorrerla per ovvi motivi non se ne parla, ma la spiegazione più semplice forse è come hai detto tu, sà di aver sbagliato, è una vigliacca, ed evita semplicemente il problema.
    sinceramente non sò davvero che dire
    per me è giusto, se uno dei due non ama più l’altro come prima
    ovviamente la cosa deve finire, ma ci sono modi e modi ovviamente!
    ma se stiamo parlando di una (senza offese giuro) che può essere carina e dolce quanto vuoi, ma quando la porti difronte la torre di pisa esclama stupefatta “è storta!”…ci siamo capiti no
    però una cogl…. del genere mi fa soffrire così…che mondo di merda!

  9. 19
    marco -

    Se è davvero stupida come dici, allora è inutile anche parlarci, non capirebbe…però fargliela passare così liscia non è giusto, perchè non gli fai qualche scherzetto bastardo…tipo mettere annuncidi affitasi con il suo numero di telefono…oppure attack nel lucchetto della bici/motorino/casa/macchina…uova marce sul balcone…niente di grave, giusto per rovinargli un po’ la vita a sta vigliacca! Un po’ di sana vendetta! eh eh

  10. 20
    Giorgio -

    Ciao anche io sono stato sette anni con la mia ragazza poi per una serie di problemi che avevo e di cui non le ho mai parlato lei mi ha lasciato, ora sta con un altro un bravo ragazzo lo so, non lo lascerebbe mai ma purtroppo sono ancora innamorato di lei e forse la amero’ sempre.Ho risolto i miei problemi ho preso una nuova strada e ora sarei l ‘ uomo perfetto per lei ma purtroppo lei é lontanta e non ci possiamo incontrare neppure per sbaglio.Che devo dire la amo darei la vita per lei e dopo il dolore immenso ora ci convivo con l’idea che non la potro’ piu’ avere ma sono felice se lei stara’ bene anche senza di me.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili