Salta i links e vai al contenuto

Pensieri

Lettere scritte dall'autore  

Ieri 8 giugno 2003….oggi 8 giugno 2008

” La notte fredda sarà
sotto un parato di stelle
la luna imbiancherà
gocce che rigano il viso
le raccoglierai
lucide e chiare
un mare senza onde
tanto grande navigando senza vele

Ecco è così
che riempio poche ore della vita
aprendo una finestra sulla strada
io vedo chiaro un’orizzonte che non inseguirò se non insieme a te

Perchè io sò che ci sei
anche se non ci vediamo
facciamo che tutto sia
un sentimento di raso
che quando ti attacchi sù
scivoli via
così senza aggrapparsi alla ringhiera di una effimera poesia”

Maxim.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cultura

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    mariclas -

    io vedo chiaro un’orizzonte che non inseguirò se non insieme a te

    maxim… la poesia è bellissima. Però questo verso mi lascia pensare a qualcosa da cui non vuoi staccarti… è così oppure ho letto male?
    Ciao

  2. 2
    Isis -

    Mlto bella Maxim, hai espresso cose che si sentono nell anima e nel cuore, in modo delicato e toccante

  3. 3
    Maxim -

    Ciao Mariclas,

    non sbagli nella tua valutazione, perchè anche nei commenti vari miei, fatti ad altre situazioni, sono molto propenso, nel mio caso, per quella che viene definita “forma di recupero del rapporto completo”, anche perchè di mezzo c’è un matrimonio ed altre problematiche annesse e connesse che riguardano la lei.

    Come dirti, il mio cuore è aperto a tutto ciò perchè, in questo mio caso personale, non “parla” la mia mente razionale, ma parla proprio lui… sè i miei segnali venissero recepiti…chissà…forse…però non sono un mago non posso saperlo, sarebbe meglio per lei…

    Ciao Isis,

    è vero che quando doniamo ed esprimiamo, tutto di noi stessi, a quell’unica persona, senza nessun pudico ritegno, perchè è la “luce” del nostro cuore che parla, non la si può fermare la stessa, perchè sarebbe solo un inutile spreco di energie contro se stessi, che farebbe solo aumentare ancor di più il dolore.
    Tutte le sensazioni, che ti vengono regalate in questi momenti, se ti suggeriscono di fare dei gesti, assumere dei comportamenti, bisogna compierli, perchè riusciranno a far capire tante cose a chi, per ora, ha voluto chiudere le orecchie del suo cuore…

    Maxim.

  4. 4
    silvana_1980 -

    un pò di sano romanticismo ogni tanto ci vuole…bella!

  5. 5
    Ari -

    E’ carina, sai?
    ha il ritmo di una canzone, potresti musicarla.

  6. 6
    luce -

    Intensa,veramente intensa…tornerete insieme questo sentimento è grande e prezioso.Tieni duro…

  7. 7
    Maxim -

    Ciao Silvana,

    il romanticismo è una delle forme espressive dei nostri sentimenti più belle, rivolti alla persona amata…
    purtroppo.
    Dico così perchè molte volte viene “sorpassato”, dall’effimeratezza del luccichio di un “sogno malato”, che solo in teoria prende, avvolge, ma nulla lascia…ma toglie…toglie la vita a chi lo vive, anche come protagonista attivo.

    Ciao Ari,

    ogni poesia ha sempre una ritmica musicale…
    dove il pentagramma è rappresentato dal cuore e le note musicali sono le parole diffuse verso chi dovrebbe sentirle, aprendo la porta del suo cuore…

    Ciao Luce,

    grazie per il tuo augurio…
    quello che dici è vero, io credo nella forza dei sentimenti…anche se gli stessi, per l’intensità che hanno, nel corso della vita, possono procurarti nella vita ferite devastanti…

    Maxim.

  8. 8
    mariclas -

    … dovrebbe coglierli lei :)))

  9. 9
    silvana_1980 -

    Nessun sogno è malato, i sogni sono bellissimi e sono fondamentali per resistere alla realtà che ci va contro. I sogni ci aiutano anche a capire meglio la realtà.
    E’ la gente che con le esperienze di vita diventa cinica.
    E a volte direziona correttamente il suo cinismo, altre volte proprio no! Ed è un peccato…
    Ok la sostanza, ma ci vuole anche il contesto e l’atomosfera per renderla migliore.

  10. 10
    Ari -

    La poesia più che una ritmica, ha una metrica.
    Non molte possono divetare canzoni: la tua si.
    Ciao.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili