Salta i links e vai al contenuto

Pensieri pensieri pensieri…

  

Salve a tutti… volevo raccontarvi la mia storia per avere un vostro parere o per capire se qualcuno di voi ha già vissuto una situazione simile…
Vengo da una storia finita di 10 anni finita nel 2017 (lei il mio primo amore), dovevamo sposarci ma poi un po’ per mie paure perché sono un ragazzo sensibile timido e pauroso un po perché forse non ero pronto al passo ho iniziato a dirle rimandiamo il matrimonio ma lei non ha voluto assolutamente mi ha lasciato e si è messa con un altro e a giugno di quest’anno si sposa… l’ho vissuta male prendendo anche delle pillole per ansia…ad agosto ho perso il mio papà per malattia ed era molto importante per me perché mi supportava e dava coraggio… fino a gennaio di quest’anno ero single e triste ma riuscivo a svagarmi con gli amici… a gennaio ho conosciuto una ragazza che mi piace e con la quale sto insieme da 2 mesi ma sono sempre triste e mi capita di pensare alla mia ex ed al mio papà… non riesco a capire il perché io stia così nonostante dovrei essere sereno con lei ma è più forte di me… sono già stato seguito da uno psichiatra per quanto riguarda la mia ex ma poi ho interrotto così come ho interrotto le pillole subito dopo la morte di mio padre… potreste darmi qualche consiglio?grazie in anticipo…

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti a

Pensieri pensieri pensieri…

Pagine: 1 2

  1. 1
    Yog -

    Prova con la narda, almeno è un rimedio naturale. Comunque tra un po’ finisce l’ora legale e starai meglio.

  2. 2
    Bohemien82 -

    Mi spiace molto per il tuo lutto.. Rispetto alla storia finita che dirti: dopo 10 anni, ti molla per tue insicurezze e nel giro di pochissimo si fidanza per sposarsi nel breve periodo? Sai, forse è più interessata al cavallo che al cavaliere, il futuro marito poi é un kamikaze e le tue, forse, insicurezze proprio infondate non erano. Dai amico, secondo me, papá a parte, in questa vicenda sei stato più fortunato che sfortunato. Mandale un tuo bigliettino di congratulazioni! E ricorda che il tempo è più gentiluomo degli uomini 😉

  3. 3
    Angwhy -

    Consiglio? ma quale consiglio,queste cose succedono a tutti,sei forse piu bello degli altri?sveglia!

  4. 4
    Gabriele -

    Ciao Max, sinceramente non ho vissuto le cose che tu racconti. Ancora non mi sono capitate, sei stato fortunato ad avere una storia durata ben dieci anni, in fin dei conti non è andata proprio poi così male. La cosa che ti consiglio però, è non rifugiarti in cure e pillole, poichè per guarire l’unico rimedio è avere qualcuno al proprio fianco, amici o anche la propria ragazza che ti ascolti. Se con questa ragazza ci stai, e ci stai bene, Perchè non parlarne con lei, che probabilmente è già conoscenza della situazione che stai vivendo. Oltretutto non è giusto nei tuoi confronti crogiolarti così tanto nel ricordo che non fa altro che addolorati di più e basta. Penso che anche la tua ex sia triste all’idea di non essere in grado di ascoltare tanto più che si sta sposando così sbrigativamente. Sono stai dieci anni per te, come per lei. Senza metterci malizia. Accetta ciò che viene, poichè ormai è successo e non puoi farci niente. Nessuno può. Dedicati a te stesso e a questa possibilità che hai per renderti e rendervi felici.

  5. 5
    Esther -

    Se resti (anche mentalmente) con chi non ti ama, probabilmente non ti ami più nemmeno tu.

  6. 6
    Max87 -

    Ringrazio per i commenti…ma lei non vuole che parli del passato ed è anche giusto così perché non si sente in considerazione se parlassi sempre della mia ex…il mio chiedervi aiuto è proprio sul mio stato…pensarla,spesso la sogno…e non è normale considerando che lei non sta male secondo me con il suo nuovo compagno o non pensa a me…io invece non capisco perché devo rimanere con la mente al passato…e anche se fosse che la amo ancora non posso più stare con lei…quindi perché la mia mente non va mai avanti anzi la sogna e ogni tanto la pensa?prima quando ero con lei tutte le cose venivano spontanee…avevo l’entusiasmo che ora mi manca nel fare le cose o che do per scontato…ecco sul mio aspetto vorrei qualche consiglio…perché pillole ok accantonate da un bel po…papà mi manca tanto e vabbè ci sta…ma nel rapporto che dovrebbe farmi rinascere rimango così

  7. 7
    Esther -

    Cambia rapporto!

  8. 8
    Max87 -

    Brava Esther proprio questo magari il punto…che io non mi amo abbastanza ed ho anche autostima bassa…ma gli amici e chi mi conosce mi dicono sempre che ragazzi sensibili educati e rispettosi come me sono rari…però io in primis non mi amo e mi sento di aver fallito per delle paure

  9. 9
    Yog -

    Max, te lo ho detto: vai di narda, poi ti tranquillizzi.

  10. 10
    Max87 -

    Yog non ne ho bisogno…i dolori vanno vissuti…chi non prova non può capire…c’è un piccolo problema…che mi assale…perché la testa non va oltre e rimane al passato a volte…a quando non c’erano problemi…questo mi chiedo e mi sforzo ogni giorno di superare il tutto ma c’è sempre quell’inconscio che (soprattutto di mattina) mi fa stare triste e pensieroso

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili