Salta i links e vai al contenuto

Pensieri su un’amica

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti, non credevo mi sarei mai rivolto al web per chiedere consiglio, ma questa community sembra abbastanza seria, e non so a chi altro potrei parlare al momento.
Esco da anni con la mia comitiva, è formata da ragazze e ragazzi e siamo piuttosto uniti.
Tra le ragazze nessuna mi è mai interessata particolarmente, ma da un paio di mesi a questa parte sento un’attrazione sempre crescente verso una in particolare e penso spesso ad una possibile relazione con lei (ammetto anche di aver sognato più volte di farci sesso).
Sia io che lei siamo single, quindi potrei farmi avanti e parlarle, ma ho paura che se lei mi dicesse che non c’è niente da fare, la situazione si possa fare imbarazzante e complicata sia con lei che con il gruppo.
Io mi conosco, sento che questo mio interesse per lei è più di una cotta passeggera…cresce ogni volta che la vedo.
Non credevo l’avrei mai pensato, ma quella che ai miei occhi era solo un’amica importante ora è ben di più.
Come dovrei comportarmi? Grazie in anticipo per i consigli.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Amore

1 commento

  1. 1
    seele -

    Ciao SAM io uscivo con una cominita anche io, ragazzi e ragazze insieme mi sono messa insieme ad uno della comitiva e ci siamo lasciati dopo 4 mesi ma nulla è cambiato..
    certo ora io esco un’altro e con loro ho chiuso i rapporti ma per colpa delle ragazze.
    Ma ti assicuro che se tu non le farai niente di male quando un giorno se dovesse succedere vi lascere e lei nulla a te, rimarrete in buoni rapporti.

    (Sempre che non ci sia gia qualcuno con una cotta per lei)

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili