Salta i links e vai al contenuto

Pensate che si possa amare pur non provando niente sessualmente?

Lettere scritte dall'autore  

E’ proprio così, ho 30 anni, fidanzata da 5 anni e sono tanto bisognosa di aiuto. Vi racconto la mia storia: ho conosciuto Marco, mi ha subito colpita perchè in lui pensavo di aver trovato, dopo aver cercato tanto, l’uomo della mia vita cioè un uomo fedele, sincero, rispettoso, premuroso, insomma ha grandi qualità. L’unico difetto forse è quello di essere geloso ma il problema non è questo. La vita sessuale non va… Già dall’inizio capii che non c’era affinità, mi spiego, non mi tocca come vorrei, non mi bacia come vorrei, insomma un vero disastro. Ho provato a fargli capire come voglio essere toccata, baciata, abbracciata ma lui continua a fare di testa sua. All’inizio non ho dato importanza a questa cosa perchè ero così felice di aver trovato un ragazzo bravo e sincero che per me il sesso era passato in subordine. Sono sincera con voi lettori e per questo vi confesso di non aver mai raggiunto l’orgasmo quando abbiamo fatto l’amore. L’ho simulato ed ho sbagliato. Ho cominciato a sentire il peso di questa situazione da un paio di anni cioè da quando l’ho tradito con un altro ragazzo Roberto, anche se non ho mai fatto l’amore con Roberto, lui riesce a farmi provare delle emozioni che Marco non mi fa provare. Roberto mi fa sentire bella, desiderata e riesce ad accendere il desiderio in me invece Marco non riesce a farmi provare desiderio, per questo non raggiungo l’orgasmo. Secondo voi come devo risolvere questa situazione? Pensate che si possa amare pur non provando niente sessualmente o ciò che provo per Marco è solo affetto? aiutatemi a capire, ho tanto bisogno di un consiglio. Grazie a tutti

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Amore - Sesso

26 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Giulio -

    Quanta ipocrisia… Vuoi fare fesso e contento questo ragazzo? Non ti è bastato tradirlo?..

    E’ molto avvilente.

  2. 2
    topodiddl -

    Luna quello che provi x il tuo fidanzato lo puoi sapere solo tu.

    Il tuo tradimento, piccolo o grande che sia è comunque una mancanza di rispetto nei suoi confronti e questo già mina le basi del vostro rapporto. Inoltre l’intesa sessuale è una componente non trascurabile (secondo me) all’interno di un rapporto di coppia completo. Non è detto che questa ci sia da subito ma insieme si può (e si deve) provare a raggiungerla.

    Se in 5 anni non ci sei riuscita… beh mi sa che qualcosa che non va c’è.

    Gli vuoi bene… lo ami… ma ti accontenti di un “matrimonio in bianco”?

    Le risposte le hai solo tu… in bocca al lupo 🙂

  3. 3
    Andrea -

    Cosa vorresti sapere da noi?
    Che consigli potremmo mai darti?

    Hai fatto come Marzullo, ti sei fatta la domanda e ti sei data la risposta: Seguila!

    Faresti solo il tuo e il suo bene.

    Stare insieme senza amarsi reciprocamente è solo inutile.

  4. 4
    Dordon -

    Pensa a far felice te stessa, se sei costretta a tradirlo per stare bene sessualmente non è la persona adatta per te, mettiti solo una mano sulla coscienza se mai lui dovesse venire a saperlo.
    Vuoi non avere problemi sessuali? Parlare sempre è la cosa migliore secondo me.. se una cosa non ti piace, non ti piace e basta, nemmeno con il tempo.
    Ti dirò all’inizio ero una frana con la mia ex… ma mi ha detto cosa le piaceva e cosi imparai 🙂

  5. 5
    aldo -

    poche parole ma decise.
    Se il sesso non funziona, chiudi.

  6. 6
    albert -

    Non mi è chiaro perchè il tuo lui continua “a fare di testa sua”, nonostante tu gli abbia detto chiaramente cosa ti piace sul piano sessuale.

  7. 7
    luna -

    ciao albert, chiarisco il punto: è il modo che ha di porsi che per me è sbagliato. Esempio: mi bacia con troppa aggressività, se bacia il collo non fa altro che farmi un bagno, non riesce a farmi eccitare e quindi non raggiungo l’orgasmo. Sono i preliminari che non funzionano, non mi dici parole per farmi eccitare, non mi prende come io vorrei. Non mi esprime sensualità ma tutto mi sembra scontato e meccanico. Sono disperata, ma posso lasciarlo per questo motivo?

  8. 8
    arianna -

    Dici che lo hai già tradito, che con lui simuli l’orgasmo, no, no, qui le cose non vanno. Troppa ipocrisia e troppe bugie per i miei gusti. Una relazione non sì può basare sull’ipocrisia e non può andare avanti così. Sarete infelici tutti e due. Se lo ami, cerca di parlargli con tutta onestà e di spiegargli come stanno le cose per cercare di risolvere il problema insieme, se no, lascialo.

  9. 9
    albert -

    Che lui non sia bravo nei preliminari l’avevo capito.
    Quello che non ho capito è perchè insiste e non segue quello che gli dici, cercando di comprendere le tue esigenze.
    E’ così difficile per lui?

  10. 10
    gattapiù -

    Sono pienamente d’accordo con Arianna: un rapporto basato sulla finzione è già condannato. Farai solo la vostra infelicità, continuando così. Abbi rispetto per lui e per te stessa, scrivi la parola fine a questo meschino gioco di finzioni. Se davvero gli vuoi bene smettila di ingannarlo. AMARE significa migliorarsi e non svilirsi in simili ipocrisie.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili