Salta i links e vai al contenuto

Mi succede di pensare alla mia ex

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 19 anni appena compiuti che ha un problemino…
In pratica fino a agosto sono stato con la ragazza piu importante che ho mai avuto, si chiamava valentina e ci sono stato per 3 mesi
Ci volevamo bene però si litigava sempre per colpa sua, io cercavo di mantenere il rapporto in ogni modo ma lei riusciva sempre a trovare ogni cosa per mettere in dubbio il nostro rapporto, comunque verso agosto ci siamo lasciati e abbiamo iniziato a cercare altre persone, io a settembre ho conosciuto sara la mia attuale ragazza, mi ci sono messo 1 settimana fa e ci sto benissimo, mi piace e la voglio.
Però mi succede di pensare alla mia ex ogni tanto (non quando sto con la mia ragazza però, mai successo…) e non capisco perchè… ho capito che ancora non l’ho scordata e di provare ancora qualcosa per lei, ma piano piano la sto scordando solo che questo pensiero di lei mi da fastidio e molte volte mi da da pensare su chi voglia veramente, alla fine concludo che voglio sempre la mia ragazza attuale ma molte volte mi succede… mi da davvero troppa noia perchè mi sembra di essere ancora attaccato alal mia ex e di non poter stare perfettamente con la mia ragazza.
Ho chiesto a un signore che è un mio amico è mi ha detto che quando ci si lascia con una ragazza che è stata così importante è normale che ci voglia più tempo per dimenticarla…
ma sarà questo?
Aiutatemi perfavore non ci capisco niente 😐

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    SARA -

    probabilmente quel signore ha ragione, vorrei però chiarire che quando si litiga, la colpa sta da entrambe le parti, anche se è sempre l’altra persona a iniziare.

  2. 2
    FRAIT -

    Se si litiga…non e’ proprio che la colpa sia di entrambe le parti
    In generale si, ma quando una persona tende a mettere a posto e l’altro no, non si puo’ dare la colpa a tutti e due, ma a uno solo.
    Se l’amore e le attenzioni e tutto il resto non e’ contraccambiato come si fa’ a dare la colpa a tutti e due.
    La colpa e’ di chi non contraccambia perche’ fa’ stare male colui che di continuo elemosina amore e vuole il bene per tutti e due.
    Quindi se ci si lascia si pensa all’ex ma con dovuti parametri
    Se l’ex non ha dato come l’altra parte ci si rimane male e si rimuginano tanti perche…
    Alla fine basta di pensare agli ex, e non e’ che per farlo ci si debba concentrare su altri o su se stessi, basta e stop
    Difficile ma e’ innato dentro di noi questo meccanismo anche se pensi di aver perso la madonna o dio
    Dimentichi perche sara’ la tua forza interiore a fartelo fare, non dei tu, tu stai li’.
    Parole di una persona che in eta’ adulta ha sofferto per una ex
    L’ho messa da parte e per sempre.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili