Salta i links e vai al contenuto

Paura d’amare

  

Io e M. ci siamo lasciati 3 mesi fa… Rapporto bellissimo, senza litigi, tanto complicità intellettuale e sessuale, tantissima tenerezza.. Dura tutto circa 7 mesi fino a quando un giorno lui mi dice che deve capire se andare avanti, se costruire o meno.. Io decido di incontrarlo per vedere se effettivamente c’è qualcosa che non va, se ha atteggiamenti strani nei miei confronti, se è distaccato… decido di non affrontare il discorso ma di passare serenamente qualche ora assieme… Il tempo passa tranquillamente, e lui con me è come prima! E’ dolce affettuoso, io mi sento attratta terribilmente da lui e ho la sensazione che lo sia anche lui… Quindi, quando vado via (abitiamo a 90 km di distanza) gli mando un sms e scrivo: vorrei tanto stare con te, fare l’amore… e so che anche per te è così…. Poi non ci vediamo nè ci sentiamo più, passano tre mesi… Io cerco di contattarlo solo per chiudere questa storia definitivamente.. gli scrivo anche che ho bisogno di farlo, per recuperare la mia serenità… ma nulla…
Qualche giorno fa ci risentiamo, amichevolmente.. insomma riprendiamo i contatti e ogni tanto ci salutiamo su msn… qualche battuta ma niente di che.. io sono troppo orgogliosa e timorosa per prendere il discorso e faccio finta di nulla…
Un giorno però mi contatta e sembra più loquace del solito.. prima domande banali poi mi chiede spiegazioni sul messaggio scritto da me tre mesi prima, quello dell’ultimo incontro… quello che ho appena scritto su… gli dico semplicemente che quel giorno l’ho sentito vicino… Quindi chiedo io spiegazioni sul suo silenzio, sul perchè mi ha lasciata appesa e mi risponde dicendo: “Ero debole nelle mie certezze, e tu te ne saresti accorta… razionalmente volevo chiudere ma fisicamente ti desideravo ancora….”.
Ecco…. da qui mi accorgo che ha paura di lasciarsi andare… anche perchè non esisteva motivo razionale per chiudere questa storia… eravamo incredibilmente perfetti.. c’era un’armonia mai vista prima….
Ieri ho preso il coraggio a due mani e dopo una settimana da queste confessioni gli ho scritto che lo desidero ancora…. lui è scomparso nuovamente… ha nascosto testa e zampe come una tartaruga….. Perchè fa così??? Vi siete mai trovati in questa situazione???

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Paura d’amare

  1. 1
    Spectre -

    Mi ci trovo ora.
    Io però ho alle spalle non 7 mesi, ma 7 anni. Ho “vicino a me” una persona che ha paura di lasciarsi di nuovo andare come prima, malgrado quelle volte ci si veda manchino solo baci e sesso, volutamente messi fuori gioco da lei perché sono il simbolo pratici di un legame che va oltre.

    Anche lei è debole, però la cosa è complessa: io parlo di anni, voi parlate di mesi e questo ha un peso notevole. tra noi ci sono in ballo miliardi di cose, voi avevate appena iniziato quindi potrebbero esserci meno legami. Forse…

    Io non ci sto riuscendo più come prima, fatico, mi torturo, ma la cosa migliore è farsene una ragione ed aspettare che qualcosa cambi. Sono dell’idea che il cambiamento va aiutato, ma purtroppo è un problema di testa tutto suo, se non ne va fuori lui è tutto inutile. Se ne hai l’occasione, stagli vicino e fagli sentire che ci sei, tanto per non fargli pensare che ti sei dimenticata di lui. Pare impossibile, ma possono saltare fuori delle incomprensioni assurde certe volte.

  2. 2
    verenel -

    Purtroppo non ne ho l’occasione perchè stiamo in città diverse..e non mi va di imporre la mia presenza…lui sa che ci sono se lo vorrà, e forse è questo il problema, la troppa sicurezza, gli ho dimostrato troppo…ma io non so giocare, non conosco strategie e non so nascondere i miei sentimenti, perchè quando amo esplodo come un vulcano…

  3. 3
    Ant062 -

    Verenel, lui sa che ci sei e anche questo può dargli forza e sicurezza.
    Non aspettare troppo, non far passare troppo tempo.
    Prima o poi dovrai parlargli e capire cosa intende fare.

  4. 4
    pippols83 -

    Secondo me la cosa migliore che puoi fare è metterci una pietra sopra. Digli cose del tipo:” non voglio piu sentirti ne vederti, cancello il tuo numero. Fatti sentire quando sarai certo su quello che fare, ma non ti assicuro che io in quel caso sia ancora disponibile per una storia con te”. Il silenzio è l’arma migliore. Come tu ci pensi, ci pensa anche lui stai tranquilla di questo. Ma tu nel frattempo, che potrebbe essere per sempre, apri gli orizzonti a nuove conoscenze…

  5. 5
    Vale_s80 -

    grazie mille per le risposte…penso che alcuni uomini abbiano bisogno veramente di donne rompiscatole..che si impongono senza chiedere il permesso…io non sono così purtroppo..io non corro dietro nessuno, non perseguito..lascio spazio e tempo…Poi ritornano..i miei ex sono tornati tutti ma troppo tardi..

  6. 6
    ChiaraMente -

    Lascialo stare di nuovo, nella sua lotta intriore, e quando e se si rifarà vivo digli: stavolta o ci stai veramente o te ne vai affanculo perchè non ho tempo da perdere

  7. 7
    Isis -

    Bella Charam.! Mi hai tolto le parole di tastiera…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili