Salta i links e vai al contenuto

Passo i giorni a invidiare la vita che vive un’altra donna

Ciao mi chiamo rosy, la mia storia è iniziata anni fa. Ho conosciuto un ragazzo e ci siamo fidanzati. Il mio primo fidanzato, il mio primo uomo, il primo in tutto. La nostra storia è stata un susseguirsi di lascia e prendi. Così fino a mese fa, quando scopro che si era sposato da qualche anno, si era sposato lo stesso giorno che ci eravamo conosciuti. Io ero stata la sua amante senza rendermene conto, volevo impazzire, non volevo comunque rovinarle la vita, non ho raccontato nulla a sua moglie. Ora di tanto in tanto ci vediamo e facciamo l’amore, sono diventata l’amante del ragazzo che amavano, l’unico che ho amato, l’amante di quello che credevo fosse il mio uomo.. voglio staccarmi da lui, quello che faccio va contro i miei principi.. ma non ci riesco, quelle briciole che mi da sono i momenti più felici della mia vita… passo i giorni a invidiare la vita che vive un’altra donna, si sveglia con lui ogni giorno, fa con lui le cose più normali come uscire a mangiare la pizza oppure fare la spesa, la invidio perché lo vive ogni giorno.. si perché anche se lei è la tradita, è sicuramente in una posizione più comoda della mia.. la mia vita che la passo a sognare di vivere qualcosa che non c’è, che non ci sarà mai, che vive un’altra donna…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    Lillilafioraia -

    Che tristezza. Ma come hai fatto a conoscerò proprio il giorno del suo matrimonio? Oppure ho letto male quello che hai scritto. In ogni caso penso che puoi chiudere qua la una storia. Diciamoci la verità …ma che storia puo essere questa…
    Lancia stare e vivi la una ai senza di lui..
    Auguri

  2. 2
    Lillilafioraia -

    Quello che ho scritto ha molti errori..scusa, il senso però è chiaro

  3. 3
    sarah -

    non è vero che lei è in una posizione più comoda,ha sposato un bastardo e quando lo scoprirà le cadrà il mondo addosso,tu invece vergognati,non appena hai saputo di lei dovevi dare 4 ceffoni a lui e andartene.Chiud con lui che invidi a fare una donna cornuta?Vorresti essere tu al suo posto?Lascia perdere!

  4. 4
    matteo -

    buongiorno carissime donne,la storia che scrive purtoppo Vanessa mia coetanea è lo specchio della nostra società dove vincono le bugie,la
    falsità e l’arroganza.Io purtroppo,lasciato da oramai un anno da una ragazza di 11 anni meno di me,ho perso appena dopo il lavoro dopo 9 anni ed adesso vivo per cercare il senso della vita.Pochi giorni fà mi sono andato anche a confessare dopo anni luce 🙂 e,come giurato,mi sono promesso che non avrei fatto più certe cose.Tu Sarah le dici cose che non vanno bene per quello che prova lei ora perchè,in questo momento,ha bisogno di capire e di essere capita.Devi essere più forte Vanessa ed avere il coraggio di non sentirlo più,vendicarsi non serve anche perchè non dico che tu abbia sbagliato nella storia ma avresti dovuto conoscerlo meglio nel senso di avere non solo un rapporto di letto ma anche di dialogo.Tu dici che ogni tanto vi trovate ancora e fate l’amore???????non pronunciare quella parola invano come fanno molti,quello che fate voi è per soddisfare come dico io i vostri istinti animaleschi.L’amore è fatto di altre priorità,nasce,cresce ed è il frutto di dimostrazioni pratiche e non parole ma di fatti.

  5. 5
    vanessa80 -

    Grazie per la comprensione Marco…
    Grazie perchè non mi colpevolizzi, lo faccio già io ogni giorno guardandomi allo specchio..
    Grazie anche Sarah e Lillilafioraia, si è capito benissimo il senso del tuo discorso..
    Il nostro non è stato un rapporto solo di letto, parlavamo, ci facevamo forza a vicenda sulle cose brutte che la vita ci ha fatto passare..la nostra storia non è durata solo un giorno ma anni.. a volte vorrei svegliarmi e rendermi conto che è stato solo un brutto sogno.. invece è la verità..terribile realtà
    Quando ho scoperto tutto credevo di impazzire, invece eccomi qua,,sto sopravvivendo..convivo col dolore..so che devo lasciarlo perdere,non ho la forza..mi chiedo continuamente come ha poduto fare questo..non rispettarmi fino a questo punto..se mi avesse detto di essersi innamorato di un’altra persona, io lo avrei capito e lo avrei lasciato libero..ma forse non è capace di amare qualcuno veremente..
    Parlo di “fare l’amore”, perchè per me è quello, io ho avuto solo lui, solo sesso non ho mai provato..forse esiste dai racconti delle mie amiche..ma per me non è mai stato solo quello…proprio per questo non lo riesco a capire..io non lo mai tradito o fatto cose del genere..lo solo amato tanto..
    Non ci penso a vendicarmi..sono molto credente, penso che nella vita solo dio è in grado di giudicare..e lui sarà un giudice giusto..

  6. 6
    luna -

    vendicarti no,ma toglierti da li si. aiutati che il ciel t’aiuta. se non ti vuoi bene tu puoi essere sorda anche al migliore angelo custode… vanessa, non so come abbia fatto sto tizio a essere piu’ presente di ora essendo sposato gia’, e immagino lo shock, ma piu’ che vergognarti e invidiare (la moglie di sto buon tomo???) ti devi spostare
    .parole parole parole… ma non solo parole

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili