Salta i links e vai al contenuto

Da due anni non facciamo più l’amore. E’ finita?

  

Buon giorno, scrivo perché non so più cosa fare e pensare. Sto insieme a mio marito da 11 anni ma da quasi due non facciamo più l’amore. Siamo arrivati ad avere una crisi nera ho cercato di capire, di provare a mettermi nei suoi panni ma niente. Parlarne di questo suo e nostro problema non c’è modo si solo chiude e si arrabbia… Ho indagato e sono quasi convinta che non abbia un altra storia parallela. Lui ha 42 anni ed io quasi 40. Così non ce la faccio più perché chiudendosi a riccio sta distruggendo quello che c’ era di bello tra di noi. Io lo amo e so che anche lui prova lo stesso per me. Ma allora cosa succede? Sono andata in terapia ma per lui non ci sono grandi problemi ed il suo cos’è? Sono stanca di combattere contro i mulini a vento e non so cosa fare.

Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

16 commenti a

Da due anni non facciamo più l’amore. E’ finita?

Pagine: 1 2

  1. 1
    Esther -

    Quando uno ha voglia di perdere tempo contro i mulini a vento fa esattamente così. Invece, usa la regressione infantile come mezzo per favorire la creatività e, quindi, trovatene un altro. Chiedi il divorzio per colpa sua e l’annullamento, così il problema lo risolve lui (perché caricarti dell’incombenza di trascinare pesi morti? [letteralmente parlando]) e prendi una nuova casa. Poi, fatti una nuova famiglia col nuovo amore. E non ci pensare. È tanto semplice.

  2. 2
    Anika -

    Ciao scusa ma la tua lettere è molto vaga. Non fate sesso da due anni e questo si è capito. Ma lui è depresso? Ciòè voglio dire, ha avuto un calo di desiderio magari perché è un momento stressante, oppure è proprio depresso serio? Il sesso è importantissimo in un rapporto e non si può’ farne a meno. Non ti consiglio di tradire come fanno altri perché tradire è un atto vile. Prima di giungere a questo devi chiaramente dirgli che o ricominciate ad avere una sana vita sessuale oppure lo lasci (e solo allora ti puoi cercare un altro, cercarti un altro mentre sei ancora in casa con lui sarebbe spregevole). Comunque se puoi essere più dettagliata possiamo suggerirti meglio.

  3. 3
    Maldamore -

    Se un uomo non vuol fare più l’amore con la moglie significa che non le piace più (ammesso che non abbia un’altra e ci sono uomini molto abili a nascondere con la regola di negare sempre, anche se l’imprevisto può mandare all’aria la copertura.)
    Non prova più attrazione dunque, hai provato a vestirti sexy e provocante?
    Magari a farlo ingelosire?
    Prova, ma se hai provato e non funziona chiediti se puoi accettare un rapporto tipo fratello-sorella, perchè senza sesso è questo.

  4. 4
    Es -

    Proponi una psicoterapia di coppia oppure una psicoterapia per lui. Se si rifiuta, separati.

  5. 5
    Xavi -

    Vabbè… i 40 sono un punto di svolta per la donna… e per il suo chiulo… che di solito cade (se non si è provveduto per tempo a puntellarlo con anni di squat.)
    Fisicamente non lo attirerai più… normale.
    Un test semplice è quello di entrare dal panettiere:
    Se ti accogle con un “Bella signora che ci do oggi, vuole il sfilatino o ci do tutto il filone”… allora stai serena, sei a posto… e presto ne trovi un altro.

    Comunque..Si è finita.

  6. 6
    Anika -

    Ma quanto siete patetici? Vi immagino già, siete tutti dei fusti vero? Sfigati. Certo perché si fa l’amore con la propria donna solo se ha una taglia 38 e una quarta di reggiseno, possibilmente niente cellulite e smagliature. Infatti è risaputo che quando si diventa genitori non si fa più sesso. Ma andate a lavorare per piacere. Uno non tromba da due anni perché la moglie non ha più il culo di quando aveva vent’anni? Che superficialità.

  7. 7
    Suzanne -

    No vabbé tra I commenti di Esther e Xavi c’è da rabbrividire… I motivi per cui non si prova più desiderio possono essere infiniti, a partire da quelli fisici, a problemi psicologici o prettamente legati al vostro rapporto. In effetti la lettera è un pochino vaga…

  8. 8
    Esther -

    Ma infatti, lei dovrebbe chiedere chiaramente spiegazioni a lui e lui non dovrebbe aver timore di confidarsi con la moglie, sia su problemi eventualmente fisici, che di calo del desiderio o altro, cosicché lei capisca. non è giusto che lei sopporti con rassegnazione una situazione che lede la sua dignità di moglie. Lui dovrebbe parlarle con sincerità e delicatezza, ma si vede, da quello che racconta l’autrice della lettera, che la comunicazione tra i due non sia mai stata molto efficace, nè che ci sia tra di loro un rapporto di complicità e fiducia.

  9. 9
    AndreA -

    Ma a lui hai chiesto perché non ha più voglia di sc…. È probabile che non lo attiri più, che si sia stufato di te o magari tu ti sia lasciata andare(fisicamente) in questi anni, ma poi dopo due anni ti sei svegliata un giorno e te ne sei accorta? Tutto questo tempo vissuto insieme che caspita avete fatto, mi fate pensare a quelle coppie che si vedono in pizzeria il sabato sera scoglionate della solita routine che passano la serata o al telefono o a guardare per terra senza dirsi una parola. Vai a svegliare l orso dal letargo e parlatene, se avete un minimo di dignità.

  10. 10
    Blu -

    Sarò più precisa. Ha avuto problemi di stress di lavoro e di un lutto che lo ha fatto andare in depressione. Calo del desiderio è questo quello che mi ha detto.. Lavoro con il turismo e di complimenti ne ricevo a iosa e con il tempo mi sono sempre curata tant’è vero che non dimostro la mia età con la mia 44 tanto per precisare. Il punto non è questo è che lui si rende conto fa un passo avanti e due indietro. È geloso si ma dopo 11anni voi uomini vi sedete!Sono stata in terapia io per prima ma lui forse all’ inizio veniva con me poi ha detto basta. Ora sono al punto di metterlo alle strette. Mi dice che vuole un figlio ma senza sesso è un po’difficile

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti per lettera ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili