Salta i links e vai al contenuto

Ogni tanto penso ancora al mio primo amore

Lettere scritte dall'autore  dadina
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

35 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    Laura -

    Salve ragazze,
    girovagando per Internet ho ritrovato questa discussione, proprio questa settimana che ho rivisto il mio ex per caso e nel 2012 mi sposo (con il mio Compagno, l’uomo giusto!)
    voglio dire a tutte che quando si ha amato tanto (io sono stata anche tanto amata) dimenticare e’ impossibile!
    Nel mio caso sono stata 4 anni e mezzo col mio ex: tanta amore e passione…ma sempre a litigare, a scontrarsi perché io sono di vedute aperte e lui ristrette, perché io sono cresciuta in una famiglia dolce e lui fredda e così via…
    Alla fine queste diversità mi hanno fatta cambiare, ho iniziato ad avere paura di costruire un futuro con lui, mi sentivo soffocare nelle sue visioni antiquate e io così moderna e aperta al mondo. Anche nel sesso pur amandolo non mi sentivo libera, quasi giudicata…l’ho lasciata e per due anni ho sofferto come un cane passando da una storia sbagliata all’altra…come un cane che si lecca le ferite (e nel mezzo abbiamo pure tentato un paio di volte una intesa mai possibile)
    Un giorno, da single, ho incontrato la mia Persona giusta, quella che sposerò tra qualche mese…conviviamo da anni e va benissimo ma ciò non toglie che se incontro il mio ex per strada io non mi senta un po’ in imbarazzo, malinconica, come l’amaro in bocca. Dura un minuto, un’ora poi rifletto e vedo il mio Compagno e capisco che il mio presente e’ tutto e che i ricordi pesano ma anche perché noi siamo masochisti e vogliamo dargli più peso di quello che avrebbero.
    Il mio Amore mi fa sentire una principessa, mi ama come lo amo io, tra le lenzuola e’ il piacere il gioco la tenerezza e l’espressione dei sentimenti.
    Guardiamo il Tg e conversiamo su una notizia scambiandoci opinioni, scegliamo il fotografo e il ristorante per le nozze insieme, parliamo se un giorno il figlio che ci sara’ andrà a calcio o a nuoto….
    Sono stata fortunata, ho trovato un altro Amore, più maturo, e giusto, e degno di essere portato avanti.
    Amo il mio compagno, sanguino per i ricordi, ma voglio essere Felice e noi siamo felici.
    Non voglio sporcarmi di ricordi e di se e ma e forse e chissà…io amo ancora chi ho amato, ma in forma diversa.
    Non sono più Quella di tanti anni fa. Ho un’aria serena, ho voglia di progettare, come anche lui.
    Tutte le mattine ho lui accanto, che mi riempie di baci.
    Litighiamo ma ne usciamo fuori più forti e facciamo di un litigio un mezzo per capirci e non una lotta senza rispetto come accadeva prima con l’ex.
    Si cresce ragazze e come tale abbiamo gli strumenti per afferrare una vita il più possibile Felice.
    Non vi perdete dietro ai ricordi..sono solo quel lato masochista che e’ in Noi che emerge.
    E adesso fatemi gli auguri…perché sono pronta per sposare l’Uomo che merita tutto l’amore che ho avuto il coraggio di tirare fuori dopo tante sofferenze!!!
    Laura

  2. 22
    A+S -

    La mia storia …cn il mio vero amore e unico amore a dell’inverosimile….cioè …ho sbagliato Sempre e soltanto io…e adesso che lei nn ce piu xme ne sto pagando le amare conseguenze..!!tutto ebbe inizio il 9 gennaio 2008….io ragazzo bullo di quartiere…lei semplice ragazza di
    Buona famiglia..!! Ci siamo conosciuti e subito e stato amore…il mio vero amore..!!per i primo 2 anni tutto liscio…fidanzamento ufficiale in famiglia …e fedine…per una futura proposta di matrimonio…!! Il 3 anno è stato il piu brutto…perchè il sottoscritto…ha cominciato ad allontanare l’amore della sua vita…stando cn altre ragazze…anche amiche di lei…sembrava una vendetta…ai danni di chi nn mi aveva mai fatto soffrire ..!! Tutto e durato 6 mesi…poi siamo tornati insieme..lei il mio angelo…mi ha perdonato..nonostante tutto lo schifo che io abbia fatto(abitando nello stesso quartiere le voci giravano che io ero un poco di buono) tutto andava alla perfezione ..quando io x l ennesima volta mi riallontano da lei…sempre x lo stesso motivo…lei stavolta mi avvisa che se l avrei lasciata nn sarebbe pii tornata cn me…!! Eh infatti cosi e stato…dopo 2 mesi sono tornato da lei..trovando la porta chiusa… X 7 mesi a supplicarla x tornare insieme…niente …lei mi ha detto
    Voglio pensare cosa voglio veramente ma soprattutto capire …l’ho lasciata Un mese libera…morale della favola..sta con un altro da un mese:( io nn so come fare x riprendermela..le
    Ho provate tutte…ma niente…:( purtroppo x nn pensarla mi sono dato ad una via senza sbocco…l’alcool…:( volevo anche uccidermi…ma la mia famiglia…mi e stata sempre vicina..:) adesso sono impegnato anche io…cn una persona che mi ama sul serio…!!pian pianino mi riprendo..ma
    Ogni giorno…ogni istante…secondo…momento…aspetto qualkosa da parte sua…!!IO LA AMO VERAMENTE …Magari leggesse cio che io ho scritto adesso…ti amo serena …

  3. 23
    simona -

    Stessa identica storia! Siamo stati 2 anni insieme ed era il mio VERO AMORE quello che ti basta solo guardandolo negli occhi quello che speri duri tutta la vita,ma poi un giorno lui mi lascia senza motivo e dopo avermi detto la sera prima TI AMO! sono passati 4 anni io sto con un altro da 3 ma non sono paragonabili a quei due! La cosa assurda è che ci abbiamo riprovato ma io non mi sentivo più la stessa con lui anzi mi faceva quasi schifo,ora è rispuntato facendomi una richiesta d’amicizia su fb quindi senza esporsi,richiesta ovviamente RIFIUTATA . io fino a questo momento non lo pensavo più anzi mi faceva piacere vederlo fidanzato,ma ora non so cosa mi abbia risvegliata e combatto tra la testa e il cuore,non l’ho mai cercato e mai lo farò,con il mio ragazzo attuale le cose non vanno benissimo non mi sa amare infatti non mi ha mai detto TI AMO e io di riflesso non sono stata mai più in grado di dirlo e questo mi spaventa!!mi tratta e risponde malissimo e forse per questo tendo al passato!! Ma non farò nulla per tornare indietro ho sofferto troppo e LUI NON MI MERITA! spero che Dio mi aiuti a superare questo momentaccio!!!

  4. 24
    mio -

    io lo amo da quando avevo 11 anni………..solo che non lo sapevo………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………

  5. 25
    faro -

    Come si dice? Mal comune mezzo gaudio? Beh.. Mi aggiungo anche io ai cuori disperati!! Vorrei la macchina del tempo per tornare a 18 anni fa.. Studio la mente umana da anni ma ancora non so spiegarmi se la mia sia un’ossessione malata o proprio un amore disperato! Sono passati 18 anni, tanta acqua sotto i ponti, tante emozioni vissute con altre persone.. ma lui, sistematicamente, ritorna alla mia mente.. Le immagini di noi, dei nostri abbracci, di quello che eravamo riaffiorano come se li stessi vivendo in quel preciso momento! E il rimpianto di quello che saremmo potuti essere mi logora.. Una storia da ragazzini finita per le troppe bugie che gli amici mi dissero per allontanarmi da lui.. E io ci credetti.. e lo mandai a quel paese senza pensarci.. Scopro dopo 15 anni che erano tutte balle.. Ma ormai il tempo è passato e non so nemmeno più dove viva! Devo credere al destino? Evidentemente doveva andare così? Non lo so.. Quello che so è che vorrei la macchina del tempo per tornare a 18 anni fa.. tra le sue braccia!

  6. 26
    deluso&arrabbiato -

    Qua tutte che si pentono dopo secoli. Non mi dispiace affatto! Mi verrebbe da dire: ma andate dove dice Masini in un famoso brano; state sempre a cercare emozioni da mattina a sera. Ora rimpiangete il primo grande amore? Potevate tenervelo stretto e maturare insieme a lui anziché rimurginare col rimorso, ora che lo avete perso. E mi auguro che lui ora dopo le pene dell’inferno che ha passato dopo la sua forzata dipartita, se la goda e non soffra più come un cane. L’unica coerente qua è l’utente “Laura”, per il resto siete solo delle frustrate, volubili, che non sapete che volete realmente dalla vita. Spinte un tempo dalla razionalità nel momento di porgere il benservito al GRANDE AMORE DELLA VOSTRA VITA, ora cruogiolate in un mare di emozioni e ricordi e nel vostro recondito lo rivorreste indietro con gli interessi. Quelle emozioni potevate farle riemergere nel momento in cui vi supplicava di tornare con voi! Ora è troppo comoda! Non lo dico con cattiveria, però quando ce vò ce vò! Pensate che “amore” significhi passare il resto dei vostri giorni a guardarsi negli occhi come ragazzini e dirsi ti amo all’infinito? Avete il bene, volete il meglio, poi trovate il male e vi ritrovate il peggio! E ora ripensate al bene! Ma va là! Passate poi ad AUTOCONVINCERVI, soprattutto in queste situazioni: vi autoconvincete quando dite che non avete più bisogno del partner, quando dite che volete godervi la vita, il tempo e i vostri spazi e menate simili… ma la verità è che non ci credete neanche voi. Semplicemente vi autoconvincete perché siete biologicamente e scientificamente predisposte per essere insicure.
    Io sono stato lasciato in settembre dopo quasi 10 anni, nel corso di una convivenza durata in pratica 2 anni e 5 mesi. MAI litigi! MAI corna! Solo incomprensioni, lei che a un certo momento le pare di sentirsi trascurata, io che avevo un esaurimento e un forte stress per problemi NON inerenti a noi 2. Poi lei pian piano si allontana, voleva conoscere gente nuova, viaggiare e io che sprofondavo lentamente. Invece di disamorarsi e lasciarmi, doveva stringere i denti insieme a me, condurmi per mano e aiutarmi. C’era solo bisogno di un pò di tempo. Meglio starsene alla larga da ‘sto brontolone stressato vero amore mio? Al primo vero, reale, serio intoppo della nostra bellissima storia, ha preferito lasciar scivolare il sentimento ai minimi storici, e gettarmi come una ciabatta logora. Ero il suo primo uomo, e lei per me (non era la primissima donna) era la prima storia seria e il primo GRANDE amore. Ho passato i 30 da un pochino, avevo 1000 progetti e tanto amore da darle. Mi ha attribuito tutte le colpe, senza rendersi conto che la verità sta sempre nel mezzo. Ora sono amareggiato, deluso e allo stesso tempo incazzato. Spero di rifarmi (sarà durissima) e spero solamente di non venire mai a sapere un giorno, tra molto tempo che le manco e che si sia pentita di ciò che ha fatto. Non le auguro di passare quello che sto passando io, ma se le dovesse capitare..

  7. 27
    deluso&arrabbiato -

    L’utente coerente “@Laura” era riferito ovviamente a quella del commento 21 (data 2011) e non a quella del commento 5 (data 2008). Ciao a tutte/i e spero di non aver offeso nessuna nel mio commento precedente, solamente che trovo ingiusti certi comportamenti e detesto le valutazioni e i rimpianti scaturiti con il senno del poi. Bisogna pensarci prima a cose così delicate. Non si assassinano così i buoni sentimenti per poi pentirsene. Io mi sento profondamente truffato nell’animo…

  8. 28
    Carmelo -

    Salve.. io, a differenza vostra, sto vivendo il primo amore.. e passato un anno e un mese da quando siamo insieme e questo ultimo mese è stato il piu brutto(quasi arrivati a lasciarci). Entrambi abbiamo 17 anni e per entrambi siamo il primo vero amore con le prime vere grandi emozioni..
    Vi scrivo perche ormai mi sono rassegnato e sono sicuro che questo amore un giorno finira, perche diciamocelo il primo amore non dura mai per sempre e ti accompagnera per tutta la vita.. Al solo pensiero io mi sento morire e davvero (se come detto da un utente in precedenza) se una fata dovesse venire per un desiderio il mio sarebbe di non farlo finire mai.. Tra l altro leggendovi mi rendo conto che anche dopo anni e anni non vi siete scordati nulla e cio mi fa pensare che (come sono io nella mia personalita) staro davvero troppo male.. Inoltre mi rendo conto, sempre da tutti i vostri commenti, che nonostante la gelosia, la troppa gelosia (dimostrata da me appunto nell ultimo periodo) sia solo una cosa inutile ed evitabile e conoscendola posso stare tranquillo (grazie a quello che ho letto qui forse un po sono maturato(!?)) 🙂 se qualcuno dovesse rispondermi non mi dica di non essere geloso perche alla fine se ci pensate e ritornate a questa eta ricorderete come anche voi lo siete stati.. Spero davvero che la mia storia con lei non finira mai, perche nonostante i suoi difetti per me lei è tutto,, e lo stesso vale per lei (grazie a me ha evitato di suicidarsi 2 volte a causa della sua famiglia, ma nonostante cio la paura che tutto finisce ci sta sempre e comunque). La mia testa aveva pensato, che se in un futuro prossimo vedo che la storia sta per andare a farsi fo***re, di metterla incinta. questa credo sia l unica soluzione,anche se dovessi abbandonare l uni e andare a lavorare… Secondo voi sarebbe una cosa giusta?? Una cosa da fare oppure no?

  9. 29
    Roberto1972 -

    Guarda Carmelo, il mio primo amore è stato dai 20 ai 25 anni, ora ne ho 40 come si evince dalla data, quasi 41.

    Ero vergine, certo, non mi vergogno a dirlo, ho sempre aspettato l’amore della vita, un sognatore, e in parte lo sono anche adesso, avevo avuto le occasioni ma non le ho mai prese.

    Un giorno in scooter con un amico facciamo un giretto, lui si ferma a casa di una ragazza, io non sapevo chi fosse, non l’avevo mai vista, torno indietro, era bella come il sole, dolce, tenera e sensibile, lei mi nota e si avvicina subito a me per parlare, mi fissava e io fissavo lei, lei 16 anni io 20,insomma mi è piaciuta.

    Il mio amico dopo un pò di giorni mi disse che gli piacevo tantissimo, (pure io ero assai bellino, ero molto ambito), beh, dopo 5 mesi il primo bacio, purtroppo una sera in giro con colleghi di lavoro, uomini e donne, ubriaco baciai un altra, lei era tutta la sera che ci provava e mi offriva da bere, io astemmio e sportivo non ressi l’alcool.

    Dal senso di colpa che avevo e la giovane età gli ho confessato tutto, mamma quanto piansi, e pure lei, da lì si è spezzato qualcosa, sua madre mi odiava, lei non si fidava e io soffrivo, lei era corteggiata da chiunque, era bella come una rosa, tirando la relazione per 5 anni, l’ultimo anno lei mi tradiva con uomini più grandi di lei di 20 e passa anni, io soffrivo come non so nemmeno spiegare, un giorno la lasciai, la amavo ancora, lei ci riprovo per un mese ma io anche morendo non ritornai.

    Ho impiegato 2 anni per riprendermi, altri 2 per cominciare a voltare gli occhi verso un altra ragazza.

    Non ho mai avuto ripensamenti come dice la gente qui sul forum, ora aspetta un bimbo e sono felice per lei, dai 30 sono andato con molte donne, senza amore, solo sesso, però non pensavo minimamente a lei, non è che me lo imponevo, mi veniva naturale.

    Questo per dirti che non è vero che il primo amore non si scorda mai, sicuramente chi lo dice non ha aspettato il tempo necessario da sola/o, o forse non ha trovato un’altra persona che gli ha trasmesso emozioni.

    Ora?
    Ora sto soffrendo da 1 anno per una relazione andata male, colpa mia e colpa sua, e, nel modo più assoluto mi torna in mente il mio primo amore.

    Comunque, non è detto ne scritto che il primo more deve finire, però quando si è troppo giovani, bisogna fare le proprie esperienze, sempre.

  10. 30
    Carmelo -

    Roberto1972.. con un mese di ritardo ti rispondo…..

    alla fine sono rimasto insieme alla mia ragazza.. ma c’è ne voluto !!!

    adesso siamo di nuovo in crisi. sempre per problemi suoi…. francamente mi viene da pensare che sia depressa.. non lo so… di certo non è normale in alcuni determinati atteggiamenti che lei ha…. ma tralasciamo..

    da quello che scrivi io che ancora non ho 18 anni mi viene da pensare che avro tanto da vivere e di esperienze da fare.. eppure se penso che con la mia ragazza dovesse finire.. mi sentirei morire.. !! nonostante tutte le sue stranezze

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili