Salta i links e vai al contenuto

Ogni tanto penso ancora al mio primo amore

Lettere scritte dall'autore  dadina
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

35 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    gambit99 -

    @stefania
    non so se c’e’ un dolore piu’ forte di quando si ama veramente.
    una morte,una malattia e’ cosi’, si accetta non si puo’ cambiare.
    un vero amore che finisce non finisce mai,lo si trascina tutta la vita,dubbi, se fosse successo questo o quello…
    Nel vero amore ci si butta,non si prova,e se si prova si fa l’errore che e’ successo a te.
    Ho dovuto leggere tonnellate di libri di psicologia e personalita’ per tirarmi fuori e poter pensare(solo poter pensare) di poter vivere senza di lei…
    In amore piu’ si fa male e piu’ sara’ salato il conto da pagare.
    E’ per questo che cerco di avvicinarmi alla mia ex,perche’ cadra’, o si che cadra’, e io saro’ l’unico in grado di adagiarla a terra dolcemente…parlo di adagiarla perche’ ho dovuto uccidere una parte di me e queste cose non tornano mai indietro…
    Nel tuo caso dimentica,Stefania,il treno e’ passato.E se il tuo ex non dimostra alcun interesse anche se tornasse soffriresti perche’ se ne andrebbe di nuovo in quanto lo hai costretto a cercare “una meglio di te”.
    Spero non farti troppo male, ma e’ meglio una volta che tutta la vita di rimpianti.
    Un bacio
    (se volessi la mia e.mail e’:software_stream@hotmail.com)

  2. 12
    Marta -

    Anche io ho lasciato il mio grande amore (siamo stati insieme 7 anni)…ma è stata una sofferenza, la vita ci stava portando in due direzioni diverse o forse è colpa del “resto del mondo” se una storia perfetta come la nostra è finita…è passato un anno e ogni singolo giorno penso a lui. Lui poi per continuare a vivere, finge che io sia morta. Ho saputo, tramite vecchi amici a comune, che lui non ha piùintenzione di avere una ragazza e che ha dedicare tutte le sue energie nel suo studio-lavoro…ed è andato all’estero…e non tornerà mai più,lo sento. Lo ritroverò mai?O per davvero, è finita per sempre…pre sempre….ogni giorno fino alla morte lontano da lui……

  3. 13
    Chantal -

    Sono un pò meravigliata dal trovare tante persone che come me hanno questo pensiero fisso.
    Per quanto mi riguarda la situazione è un pò più “recente”.Sto da due anni con un nuovo ragazzo…ma appena mi sembra di essere finalmente coinvolta ecco che i miei pensieri tornano al mio primo lui.
    Io sento tanto nel cuore,e so di sbagliare vivendo di ricordi…ma ci sono periodi in cui è così e non ci si può far niente.
    Periodi in cui addirittura quasi metto in discussione quello che ho ora.
    Il mio ex è fidanzato,con quella che potrei definire la causa della nostra rottura.Ma ogni tanto per email ci sentiamo e parliamo al telefono.Sappiamo di essere fatti al 100% per essere insieme,ma nessuno dei due finora ha fatto qualcosa per cambiare le cose.
    Io mi sono fidanzata dopo aver aspettato per due anni che cambiasse tutto, così come diceva di voler fare….
    Dovrei odiarlo adesso per tante cose che ha detto e mai fatto…e amare chi invece mi rispetta e mi ama.
    Ma come ho già detto ci sono periodi in cui il cuore urla per la nostalgia ed entra totalmente in conflitto con la mia razionalità.
    Anche i sogni notturni rendono evidente il mio pensiero nascosto…
    Ma io oggi tento ancora di vedere tutto questo come un riflesso del primo grande amore che ho avuto…
    Non so cosa consigliare a voi,razionalmente direi di non fossilizzarvi sul pensiero di qualcosa di ormai passato…di non rovinarvi creando situazioni senza uscita.
    Ma mi rendo conto che al cuor non si comanda.
    Il tempo farà il resto….

  4. 14
    MB -

    Mi sento di dover tirar fuori anche la mia storia, non ne ho mai parlato con nessuno del turbamento che ho dentro,questa storia e` finita circa 10 anni fa, siamo stati insieme 2 anni e son stati per me pieni di intense emozioni anzi fortissime emozioni belle ed anche orrende, belle perche` anche non facendo niente di speciale il semplice fatto stare insieme su di una panchina a ridere e scherzare amoreggiare parlare di un futuro che non c`e`,insomma sapere di avere una persona con cui condividere questo grande sentimento chiamato Amore e quindi tutto cio` che comporta e` il massimo che un uomo o una donna possono avere,ma d` altra parte orrende perche` era una battaglia con i suoi genitori, i genitori mi erano contro, li ho sentiti vicinino solo quando volevano l`aborto, si, e di questo me ne pento amaramente, di non aver impedito cio` che e` successo, ma ero una persona sola..sola contro tutti, contro la mia famiglia che che non sapeva consigliarmi, la sua che mi faceva il lavaggio del cervello, il periodo piu` brutto della mia vita, cio` che mi sento di dire ora e` che questa persona ha fatto benissimo a lasciarmi, la sua motivazione e` stata che con me ha sofferto molto, ed io dopo di allora, non ho piu` avuto un altra relazione, certo..storielle di pochi mesi, ma credetemi non ho mai smesso un giorno di pensare a questa persona, perche`? mi chiedo io perche`?,dopo lei si e` fidanzata con un altro, con cui ci sta ancora insieme, vorrei che loro 2 si sposassero, in modo da mettere fine a questo pensiero sarebbe l`unico modo, ma ancora niente,cio` che vorrei sapere e se ogni tanto mi pensa, in tutti questi anni mi e` successo solo una volta di incontrarla, eravamo in una pizzeria e secondo me voleva attirare la mia attenzione perche` io sentii una posata cadere per terra, ma al momento non ci pensari, quando andammo a pagare, lei era girata di spalle e collegai il rumore della posata a lei, forse avrebbe voluto che io me ne accorgessi prima?sono sicuro che sia stata lei a farla cadere, e poi un altra cosa che non mi torna e`, perche` si e` cancellata da facebook? prima c era , abbiamo degli amici in comune anche se pochi, forse per evitare di vedermi in qualche modo?di lei ricordo tutto ancora come se fosse ieri, ed e` bello svegliarsi al mattino dopo aver trascorso un sogno.. in cui i protagonisti siamo noi due.
    buona domenica

  5. 15
    silvia -

    Ciao , penso che sia un (problemino ) per tutti , quello di non scordare mai il primo vero amore . io penso che ci pensero per sempre.Ora sono una donna sposata -l’unica cosa bella però è mia figlia.Penso a lui , alle volte ripenso proprio attimo per attimo quando ci siamo conosciuti e mi fa piacere solo il pensiero e devo ammettere di essere ancora un po innamorata di lui .le farfalle e i magoni che ho provato con e per lui non gli ho provati per nessun altro – perche a parte mia figlia avrei voluto passare la mia vita con lui.Ma tante circostanze di destino , forse ci hanno fatto dividere.Amiamo e pensiamo solo ai figli . eterno amore fedele e unico al mondo.il nostro respiro!!!

  6. 16
    silvia -

    Ma come è possibile ? penso e ci ripenso sempre, alle volte mi rigiro , rigiro nel letto e penso a lui , penso che non avrei mai dovuto lasciarlo , anche se doloroso alle volte stare con lui , le sue scelte di vita, io impazzivo per lui , era tutto quello che volevo , il suo profumo , e la sua particolare bellezza , la sua altezza , i suoi occhioni neri, il suo modo cosi dolce di parlare e di muoversi … io sono ancora pazza di lui. Mi fa impazzire tutto quello che mi ricorda lui …..
    Ma ora lui abita lontano da dove sono io e forse è un bene , perchè se solo fosse vicino a me , rovinerei tutto , non so ….
    Sto con un ragazzo che non mi capisce per niente e non ha niente a che vedere con lui , nessuna dolcezza piu , niente di niente , non so neanche parlare di lui , perchè sono troppe invece le cose che mi riempono il cuore e la bocca dell’amore della mia vita.
    Forse se solo fosse un po dolce , carino e comprensivo , mio marito sarei riuscita a dimenticare, ma non fà piu niente per piacermi ed io mi ritrovo a pensare a lui per stare bene , vivo dei ricordi di emozioni che mi dava stare con” A “.
    Ricordo che quando litigavamo non riuscivamo a non far pace subito ,e lui cosi sensuale si faceva subito perdonare o a perdonarmi….
    Spero solo che lavita ci regali ancora un attimo di attimi…e lo amo cosi tanto che lo aspetterei anche in un altra vita

  7. 17
    micia -

    l’ho lasciato pkè nn ci capivamo, non si caèiva nulla di quello che diceva discorsi sconclusionati e testa nnebbiata, sembrava il bere,ma credo sia proprio un suo limite, mammone, silenzioso, sempre a lamentarsi che voleva di meglio…tira e molla continuo, prendersi e lasciarsi per 6 anni, senza progettualità.
    Cerco di andare avanti conosco un altro, aspetto un figlio tra l’altro inaspettato, ma decidiamo per la convivenza…ma si lamenta sempre che vorrebbe una donna diversa…una vita diversa…e cosi facendo mi tiene lontana, avrei voluto più forza, piu ardore, ma per il bambino vado avanti cosi senza ne caldo ne freddoò, lui è tranquillo, apatico.
    dopo anni il mio ex inizia a perdonarmi, pkè ritiene che ho girato pagina per dimenticarlo ( è vero), lui è solo, mi pensa Sempre, certo n’altra scema cosi dove la trova…ricordo le cose brutte ma chissà pke vengono alla mente solo quelle belle…mah il cervello umano che schifezza….

  8. 18
    niki -

    leggendo i vostri commenti mi accorgo di non essere l’unica a provare nostalgia per il primo vero amore. Risale a 9 anni, siamo stati insieme tre anni tra tira e molla + altri due in cui ci vedevamo ma senza essere “fidanzati”. Ora li si è sposato, io sto con un altro ragazzo ma mi rendo conto che l’amore totalitario che provavo per lui non riesco più a provarlo adesso. Io spero che si tratti solo di un amore maturo quello di adesso ma ho i miei dubbi. Dopo tanti anni ricordo come adesso il primo giorno, rimpiango tutti i belli passati con lui e ho cancellato del tutto la sofferenza che ho provato per lui. Chissà se un giorno diverrà solo un ricordo…

  9. 19
    cinderella -

    ciao a tutti
    vi capisco benissimo…anche io sto cercando di dimenticare il mio primo amore: 15anni insieme e poi è finita per colpa mia.

    almeno così credo ora, quando l’ho lasciato non volevo più vederlo, ma ora con la saggezza di quanche annetto in più mi rendo conto che mi manca tanto e che lasciarlo è stato un errore le cui conseguenze porterò fino alla morte.

    ho un dispiacere enorme dentro di me… ho paura di non innamorarmi più.

    lui non si è sposato ma ha un bimbo, io sono ancora single.

    ogni uomo che incontro lo paragono a lui e il paragone non regge così mi ritrovo sempre sola con il rimorso di averlo lasciato.

    spero passi tutto prima o poi… sto morendo dentro ogni giorno che passa.

    vi abbraccio

  10. 20
    andry -

    Salve anche io sono impantanato da 4 anni in questa situazione,soffro ancora e dopo tanto tempo è come il primo giorno,l’ho lasciata io e mi sono fidanzato con un’altra ragazza che mi ama alla follia,la mia credo che sia una storia unica perchè mi sono lasciato per aiutare questa ragazza senza famiglia,nel pari e dispari ho fatto una grandissima cavolata ma nel mio cuore credo che ho fatto qualcosa di buono che mi ha portato tanta fortuna…circa una settimana fa sono diventato zio,mio fratello mi ha chiesto quale nome gli darei alla sua piccola e cosi gli ho detto il nome della mia ex,ho provato tante volte di parlargli ma non mi risponde più ormai,vorrei dimenticarla ma non riesco,ho fatto una decisione di trasferirmi in Germania per cambiare vita e per non pensarci più….

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili