Salta i links e vai al contenuto

L’odissea della mia linea Adsl

Lettere scritte dall'autore  

Non ci si crede ma e’ cosi, questa e’ l’odissesa per una semplice richiesta di linea adsl (non e’ poi una cosa cosi complicata).

Allora ad ottobre 2006 mi chiama la telecom dicendomi che la mia zona (monterotondo scalo) e’ coperta da adsl. Attivazione gratuita e possibilita’ di navigare a 19 euro al mese oppure con alice free 2 euro l’ora.

Scelgo 2 euro l’ora e mi dicono che dopo una settimama arrivera’ il modem…. in effetti dopo una settimana arriva il modem… sta telecom… e’ proprio forte….ma…..non funziona, l’attivazione mi dicono ci sara’ in 48 ore.

Era il 3 novembre quando incomincio a chiamare alla telecom…anche al loro numero a pagamento… dove ti dicono le stesse cose che di dicono quelli del 187.
Ecco la frase che mi hanno detto le 12 volte che ho chiamato ” non si preccupi il problema sara’ risolto in 48 ore”

Nel frattempo mi arriva a casa la bolletta telecom… dove mi trovo addebito di 42 euro per l’attivazione adsl !!…. purtroppo anche se non dovrei pagare sono costretto altrimenti ti staccano la linea (questo mi sembra un ricatto …ma come mi chiedi dei soldi che non ti devo e ti devo pagare per forza ??).
Chiamo il 187 chiedendo spiegazioni… mi dicono sara’ presto richiamato….. cosa vuol dire presto per loro non lo so… sono passati gia’ 10 giorni.

Ma non e’ finita qui… Per non sembrare troppo assillante per una settimana non ho fatto alcun sollecito, ma oggi 8 dicembre…ho richiamato dicendo che la adsl ancora non funzionava! La risposta e’ stata  ” qui mi risulta che lei ha fatto domanda di cessazione adsl il 27.11.2006……… Cosa???????? Sono due mesi che chiamo per farvi risolvere il problema…. ed io avrei fatto richiesta di cessazione??? Veramente non ho parole!!!! Ssiamo nel ridicolo. Ho chiesto il nome della persona telecom che ha preso la mia telefonata di richiesta di cessazione…. ma per la privacy non si puo’ sapere… come al solito non esiste nessun responsabile alla telecom.

Per finire ecco la mia serie di “perche?”:
perche’ costringete a pagare importi a voi non dovuti ??
perche’ offrite dei servizi che poi risultano non esistere o sono completamente inefficenti??
perche’ avete un numero di assistenza adsl a pagamento quando ti dicono le stesse indentiche cose del 187 che invece est gratuito??
perche’ fare dire ai vs dipendenti che il problema si risolvera’ in 48 ore quando invece non sapere minimamente in quanto tempo si risolvera’??

insomma ma perche’ me state a pija per li fondelli ??

In attesa vs considerazioni mi e’ gradita l’occasione per porgere cordiali saluti.
gianni

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

8 commenti

  1. 1
    marianna -

    carissimo gianni…
    ed io che credevo di essere da sola..
    la mia contrada è una delle poche a non essere coperta dal segnale ADSL..il che è già di per se grave..considerando i tempi che corrono;se si conta poi il fatto che ci vengono fatti dei contratti senza poi poter utilizzare il servizio..superiamo veramente ogni limite!
    si, perchè ho fatto un contratto con una compagnia telefonica..che mi ha praticamente truffata!anke io..ma sentite!
    non potendo utilizzare il servizio l’ho disattivato, ma sono anni ormai che continua ad arrivare puntualmente la bolletta..!mio padre è un tipo molto preciso e calmo..e ad ogni bolletta ha prontamente risposto con fax e telefonate chiarificatorie!(in genere glioperatori sono così efficenti e veloci, ma anche carini e gentili, nei processi di ATTIVAZIONE..quando poi ti trovi in difficoltà..ti mandano l’avvocato!)
    niente da fare!Dopo l’ennesima ira telefonica di mio padre(io vi parlo di una storia che va avanti da 3 anni..ho semplicemente riassunto i fatti), il contratto è stato disdetto, ma prontamente è arrivata un’istanza da un’avvocato con allegato una bolletta comprendente tutte le altre bollette non pagate (quasi 500 euro!!!!), il tutto sempre per quel servizio mai potuto usare!!
    adesso: telefonate a roma..fax..e pratiche varie per risolvere la questione…
    in merito alla copertura ADSL ho parlato con chi di competenza (assessore all’innovazione tecnologica) del mio comune per avere aiuto e assistenza..
    mi hanno ascoltata..ma pare che non ci sia nulla da fare..il tutto ovviamente senza una valida spiegazione (i soliti misteri della calabria..).
    è un richiamo alla civilizzazione..non è una perdita di tempo..anke io..a 17 anni ho il diritto all’informazione..scusate tanto se sono dalle grandi pretese!
    è confortante il fatto che qualcun’altro vive il mio stesso disagio..mi sento meno sola..sennò di per se è un fatto tremendamente triste..siamo nel 2006..e a telecomunicazioni facciamo proprio schifo!siamo tutto sotto il controllo di una società che allo sbaraglio(deficit monetario&co.)
    spero di riuscire a vedere prima o poi miglioramenti..anche se ormai … sono tristemente rassegnata!
    se qualcuno ha da darmi consigli..su come agire..può farmi sapere??
    marianna

  2. 2
    PAT -

    A novembre chiesto Alice flat,non mi sono fidata offerta del pc,dopo aver l’orecchio bollente per chiamare il 187,arriva modem via posta,installato non si connette ma 187 dice non è problema modem.Dopo infinite telefonate esce un tecnico che onestamente dice in centrale fili invertiti e risulto collegata a tele2!!!!!!!!!!!!!Va via che modem con lui funziona,lo uso io niente non si connette!Altri 15 giorni di tel,esce un altro tecnico che mi mette il mio vecchio modem che telecom anno scorso aveva mandato per pubblicit

  3. 3
    Antonio -

    Noto che dopo tutti questi dissapori ancora una societa’ come questa sia classificata leader nel campo delle comunicazioni.Evidentemente nessuno dei dirigenti TELECOM legge queste cose.Credevo fossi il solo ad avere questi problemi ma a quanto vedo potremmo riempire pagine di giornali interi e pensare a quante persone ci sono ancora che non possono esprimere la propria opinione.Io invece voglio raccontare quello che dal 14 luglio 2007 e fino ad oggi giorno di NATALE 2007 la societa’ LEADER delle COMUNICAZIONI non e’ riuscita a risolvere cioe il fatto che dopo 6 mesi[data in cui e’ stato richiesto un trasloco di linea] ancora non riescono ad attivare la connessione ADSL.Come puo’ una societa’come telecom che ha in mano fior di milioni di euro da azionisti trattare cosi’ la sua clientela cioe’le persone che rendono VIVA questa specie di societa’.Se io fossi un’azionista sicuramente avrei venduto gia’ da un bel po tutte le mie azioni ma per fortuna non ne posseggo.Complimenti Telecom per come riesci a gestire la cosa e soprattutto non fare niente per migliorare le cose.Speriamo un giorno qualcuno possa accorgersene di tutti questi abusi che la suddetta societa’ LEADER fa a danno degli utenti e quel qualcuno possa mandare a casa a calci in culo questa massa di co...oni che sono messi apposta per rubare lo stipendio.Grazie per l’attenzione e Buon Natale

  4. 4
    mimmo90 -

    Non credevo esistesse una cosa del genere in italia .Una societa LEADER nella telefonia ( TELECOM) e riuscita ad attivarmi ALICE 7 MEGA su una linea adsl attiva da poco piu di 6 mesi (qualcuno mi aveva detto che sarei invecchiato prima) solo 10 giorni dopo la richiesta con contratto scritto ad un punto 187.Ho una velocita di navigazione di 6,2 nodi riscontratami al momento dell installazione del modem da parte di un tecnico telecom.Dall attivazione , avvenuta il 26 novembre 2007 ad oggi 13 gennaio 2008 non ho avuto nessun tipo di problema .Penso di essere una persona fortunata e penso anche che in ITALIA ancora qualcosa funziona.Dobbiamo essere noi stessi a crederci. ITALLIANIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!! (grillo beppe forza)

  5. 5
    marianna -

    mimmo 90
    sei molto molto fortunato..io sono la stessa marianna del commento del dicembre del 2006…e navigo con la straordinaria velocità di 14 kbps( ancora, da allora!!)…dubito che sia conosciuta..ma questa passano dalle mie parti..!
    e non solo…perchè proprio stamane è arrivata una bolletta a casa per conto della wind (presso cui avevo fatto richiesta della linea adsl..più o meno nello stesso periodo in cui la feci alla telecom, richiesta che non poteva essere assolutamente realizzata, per lo stesso problema riscontrato con la società telecom)..beh..la novità non è questa..il fattaccio è che mi hanno chiesto (non a me , ma al mio povero padre )la modesta somma di 489 euro !
    devo pagare per cosa??
    per lo stress che mi causano giornalemente?
    per essere di gran lunga tecnologicamente arretrata?
    o per un mancato servizio??
    IO devo pagare??
    ovviamente le pratiche con avvocatio sono state prontamente iniziate..e credetemi non passerò inisservata…
    intanto aspetto che i mesi passino..e che arrivi il mio turno x fuggire via da questa maledetta giungla calabrese..dimenticata da tutti..

  6. 6
    maurizio -

    E’ un odissea, non sò più cosa fare, qualcuno mi può dare un consiglio per favore!!!!!! – Premetto che sono cliente del Gestore INFOSTRADA dal 2005, a dicembre 2008 vengo contattato telefonicamente dal call- center di Wind, il quale mi propone l’attivazione adsl a tempo sulla mia linea telefonica, la risposta immediata da parte mia è stata no e che quel tipo di servizio non mi interessava. I primi giorni di Febbraio 2009, rivengo contattato dai medesimi call- center e questa volta mi propongono il pacchetto tutto incluso con una promozione di €.19.90 al mese, da Febbraio a Giugno 2009, poi, dal 01/luglio/2009 telefono + adsl a 8 mega ad €.39.90, con la promessa che il servizio si sarebbe attivato entro e non oltre 15 giorni lavorativi. Oggi dopo oltre 2 mesi mi trovo ancora senza adsl perchè questi signori mi hanno risposto che esiste un Ko tecnico telecom , cosa non veritiera in quanto la stessa Telecom mi risponde per iscritto dichiarando la totale estranietà sia di controllo che d’intervento sul fatto in questione. Cosa devo fare… devo per forza maggiore arrivare alle vie legali? Fatemi sapere vi ringrazio.

  7. 7
    marco -

    a settembre 2013 telecom mi fa un offerta abbonamento tutto penso sia ottima . il funzionario telecom venutu a casa x il contratto mi assicura che faranno tutto loro anche alla disattivazione con il vecchio gestore fastweb cosi e stato ma dopo pochi giorni iniziano i probblemi mi attivano solo la linea telefonica. la adsl non va percio chiamo al 187 risposta non si preoucupi si risolvera a breve. ogni tanto per rompere.. li chiamavo e cambiavano versione dei fatti es e andata ko, la piastra e sporca ,ha perso la posizione .insomma cose che a me non mi interessano io sono solo il cliente finale sono giustificazioni che non mi interessano e il loro lavoro dopo 2 mesi mi prendono ancora in giro che ci stanno lavorando e si offendono anche perche li sto assillando bene io sono la parte lesa e loro si alterano pure ,prendo appuntamento dopo quasi 3 mesi con il corecom per un udienza di conciliazione e tutto gratis sara il 12 dicembre 2013 vediamo come finira a dimenticavo li richiamo per un ultima volta e mi dicono indovinate: aspetti che ci stiamo lavorando, e sempre stufati. sono proprio una piattola non devo disturbarli stanno lavorando troppo…forse devo essere piu gentile devo presentarmi con una granita e ombrellone cosi si possono anche sdraiare nella sdraio e rilassarsi …facciamo pena nelle telecomunicazione e si vede siamo in mano a una soceta che non vede lora di fallire.. e penso che almeno in questo riuscira

  8. 8
    Ryu -

    E una lotta per combattere contro la telecom perchè si permettono di fare contratti e pratiche abusive che agiscono zitto e muto senza che l’utente se ne accorge e poi praticamente il calvario e la guerra delle linee che non vanno mai bene e ci sono problemi di copertura che ci vorrà molto tempo per arrivare la copertura della linea adsl/fibra ma se l’adsl da problemi prova le nuove linee fibra ottica se si risolve il problema mo siamo nel 2015 che rende ridicolo che funzionano ancora con le adsl con gli impianti rj-11 a filo di rame, vedi la copertura dal sito di telecom italia e vedi se sei coperta da adsl o fibra ottica se va la fibra dovessi risolvere il problema ad alta velocità dei 30 mega perchè secondo il governo italiano ha detto che negli anni 2015-2017 dovrebbe arrivare a tutti la fibra, perchè negli ultimi anni hanno cambiato molte cose e mi auguro che si trovare qualche soluzione o speranza facendo reclami al servizio dell’area clienti 187 dal sito di telecom italia utilizzando un’account di posta elettronica + il recapito del telefono fisso personale per entrare nell’area clienti e fare le segnalazioni e solleciti tramite i numeri di pratica durante le fasi di attivazioni tariffe, servizi e promozioni ecc. , che dovessero avvisare i numeri di reclami ai numeri di cellulari mobili tramite un messaggio sms per segnalazioni disservizi, perchè la telecom da un sacco di problemi a tutti per molti motivi per problemi di linee, coperture, tariffe, pratiche o servizi o contratti abusivi non richiesti dall’utente, i call center telefonici sono scorretti nei confronti dei consumatori che fanno i ricatti a tutti, ma ci dobbiamo difendersi dalle loro truffe telefoniche che danno delle informazioni agli utenti finali.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili