Salta i links e vai al contenuto

Odio me stessa, ma non riesco a cambiare

Lettere scritte dall'autore  

Salve, sono una ragazza di 21 anni e sto attraversando un periodo bruttissimo. Ho sempre avuto un brutto carattere, ma solo adesso mi sto accorgendo che non mi va più bene. Sono troppo ‘rigida’ sui sentimenti, sono timida e riservata. Odio quando la gente fa più domande del dovuto entrando nel personale, e i pettegolezzi non li sopporto. E sono anche il tipo che non lascia correre… se una cosa mi da fastidio, la dico. Se, ad esempio, una persona sta invadendo i miei spazi, chiaramente le dico: “stai esagerando, fatti gli affari tuoi”. E con questo schifo di carattere sto perdendo (anzi, ho perso) molte persone. E adesso quando mi chiedono di uscire, rispondo sempre di no perché ho paura a relazionarmi con gli altri. Sì, ho proprio paura. Paura perché la mia personalità fa schifo, ed è come se non volessi farmi conoscere, perché già so di essere una brutta persona. E odio il fatto che dopo ne possano sparlare. Sparlare della mia timidezza, del non essere sciolta e socievole o di compagnia, sparlare di tutto. Mi odio. E il bello è che non so come provvedere a ciò. Come posso cambiare? In realtà, odio anche il mio corpo… ma più o meno, su questo punto, un’idea me la sono fatta su come poter agire e cambiare. Ma il carattere? Come si modifica? E’ possibile che esista una persona che odi il suo modo di pensare? Sarò mica l’unica? A quasi 22 anni non posso sempre stare in una stanza, ho voglia di uscire e di divertirmi ma sono TROPPO TROPPO diffidente nei confronti degli altri. Forse ho solo avuto troppe delusioni… avrei voglia di conoscere gente nuova, al di fuori di quelli che già conosco e con cui non vado d’accordo. C’è qualcuno di Napoli che voglia scambiare 4 chiacchiere con me?

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti

  1. 1
    fabio81 -

    @mia ciao!sono periodi di vita dove uno si mette davanti ad uno specchio e magari colpa di situazioni stressanti rimette tutto in gioco..anche il proprio carattere…beh ti capisco,ed è un “male”che ha colpito un po tutti noi..ma è sinonimo anche di maturità.esporre le proprie paure e le proprie debolezze!per quanto riguarda il tuo brutto carattere..sono convinto che nessuno possa giudicarlo,nemmeno tu stessa…penso che non sia ne bello ne brutto..ma è il TUO carattere,la tua parte strutturale..che un giorno troverà qualcuno che lo amerà in ogni sua sfaccettatura!sei giovane…hai davanti un percorso di vita lungo e pieno di sorprese..quindi non mollare mai!!! se vuoi parlare eccomi fabiopersonal@hotmail.it

  2. 2
    leonhart -

    Ciao,

    non sono di napoli, ma mi piace ogni tanto passare il tempo a scambiarsi consigli e raccontarsi le vicende della vita.Comunque ti posso dire che io ho un carattere peggio del tuo, ma a differenza tua non lo odio lo accetto e delle volte è anche divertente.
    Pensa che io non dico mai niente ai miei genitori, e spesso pertanto mi fanno domande spinte ….e col tempo per fare bella figura gli racontavo le barzellette, e poi lasciamo fa ora chi sa cosa pensano di me XD e invece non è vero…l’è divertente manipolare le ciane a tuo piacimento.Credo tu debba solo accettare il tuo carattere..e col tempo ..con le tue preferenze si modifichera un pò^
    La mia ragazza dice sempre che sono un falso e io rido come un idiota, ho 2 amici in croce che sanno come in realta sono, ma non è il numero che conta.Vivi con + filosofia la tua vita.

  3. 3
    Fata -

    Ti sei firmata: Mia. Rifletti solo su questo 🙂
    Il carattere si forma col tempo, se il tuo è “difficile” non è colpa tua, ma di chi ti ha fatto del male nella tua vita. Tu, come tutti noi, sei il risultato del vissuto e della sofferenza che hai patito. Sei così, ma un perchè c’è! E non sempre dipende da noi stessi. Per il resto cerca di “educarti”, di provare ad essere più accondiscendente anche se non capisci il perchè…

  4. 4
    Davide -

    la tua lettera è bellissima, una delle lettere più belle e più dolci di questo sito. io sono poco più grande di te, e a quasi 25 anni mi ritrovo spesso con questi pensieri negativi che sovrastano la mente. ho capito però spesso che noi ci autorizziamo da soli, e non dovremmo farlo, a essere troppo autobacchettoni con noi stessi anche quando non serve. l’essere autobacchettoni è una caratteristica che non tutti hanno, e quindi è un valore aggiunto dell’essere umano perchè ti consente di essere umile e sincero anche con te stesso. molti non sanno neanche cosa voglia dire autobacchettarsi, avere la ragione su tutto e tutti, pensando di essere i migliori in assoluto che non sbagliano mai nela vita. io ho paura di queste persone e diffido molto in esse. è il mondo delle relazioni umane che peggiora sempre via via. la mancanza di fiducia tra le persone, di valori fondamentali, il mancato dialogo perchè nella vita bisogna capirsi con le parole, bisogna parlarsi. hai toccato un punto fondamentale, quello della timidezza. io credo sia uno dei valori piu belli che un essere umano possa avere, avere e riuscire a mentenere quel distacco semi o totale dalle persone, arrossire per quel complimento e per quella bella cosa che ricevi, soffrire dentro quando qualcosa va male o non ha rispettato le tue aspettative. è bellissima la timidezza spesso viene vista come un qualcosa di negativo. io alle volte sono timido e adoro le ragazze timide. potrebbe anche essere una caratteristica che può piacere e colpire molto i ragazzi. in fondo la timidezza è lo specchio e la bellezza dell’anima. io non sono di napoli, sono di milano, ma se sei ancora disposta a cercare amici di corrispondenza per chiacchierare di questo e di altro.. batti un colpo qua che ti lascio il mio contatto email. un abbraccio grandissimo. Davide

  5. 5
    mia. -

    Grazie a tutti voi che mi avete risposto. E fata, non posso che darti ragione, su tutto. Davide, ti lasci la mia email. Aggiungetemi tutti se vi va 🙂 mia9.0@hotmail.it

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili