Salta i links e vai al contenuto

Lei mi diceva… Io non ti merito

  

Ciao a tutti sono nuovo…allora in breve la mia storia…ho 28 anni e sono stato mollato un paio di settimane fà dalla mia ex tipa…6 mesi di storia con solo alti…ma all’improvviso lei dice che stà stressata tra università, servizio civile e altro e vuole stare un pò da sola…io non capisco e dopo 3 giorni cerco di aggiustare la cosa…sembro esserci riuscito…effettivamente lei alternava momenti pensierosi a momenti in cui mi coccolava come prima..dopo una settimana un altro patatrac..dice che non sà cosa vuole e mi lascia…io ci rimango di merda…perchè ero realmente preso da lei, come lei diceva di essere presa da mè…lei ha 23 anni e non ha molti amici..anzi tende ad isolarsi…io ora come ora non faccio più nulla perchè mi sono messo in gioco per lei non facendole mancare nulla e anzi rinunciando a mie cose..lei mi diceva io non ti merito sei perfetto…ahhahaah mi viene da ridere..voi che ne pensate? i sentimenti possono cambiare da un giorno all’altro? esiste davvero la confusione? mah..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti a

Lei mi diceva… Io non ti merito

  1. 1
    kb -

    mha frasi sentite e risentite ..chi le capisce è santo.. io so che più le tratti male e più ti innamori e più non coltivi i tuoi interessi per non intaccare il bene della coppia e più ti senti dire frasi “sei perfetto tu non centri”, “vivi male il rapporto” “hai fatto male ad innamorati”,”sono confusa io” blaBla..

    <>

    caro amico ti capisco,cmq caro amico ritornerete insieme nuovamente al 90% perchè le donne so strane vogliono un giorno una birra l’altro un succo un giorno una bugatti un giorno una smart ….

  2. 2
    Paul -

    Guarda queste parole mi fanno ricordare una mia ex con cui ho vissuto più o meno il tuo stesso tempo e con molti alti e pochissimi bassi, ci giurammo sincerità sempre però. Quando cominciò a dire “non ti merito” io ho insistito fino a non lasciarle più respiro una sera a chiederle se doveva dirmi qualcosa, alla fine ha ceduto mi disse che mi aveva tradito… Ricordo ancora che le dissi di andarsene davanti a casa sua non la guardai e ripartii in auto in una strada dove il limite era 60 mi pare arrivai a 130, poi frenai di schianto e un dolore fortissimo mi prese al cuore ebbi grande paura quella sera, mi mancava il respiro, poi per fortuna mi ripresi e tornai a casa a piangere 🙂 Quanti brutti ricordi ci lasciano le donne ma anche tanti belli… Il mio consiglio è insisiti se vuoi la verità se una dice che non ti merita ha qualcosa di cui pentirsi vedrai…

  3. 3
    dani -

    Si, come se il maschio, in tutta la storia dell’umanità, non avesse mai usato frasi e scuse simili per allontanarsi… ma per favore!!!

  4. 4
    layne82 -

    ragazzi ieri ci siam rivisti su sua iniziativa…c’è dietro un casino della madonna ma altri tipi non c’entrano…cmq dopo un pò ha iniziato a baciarmi come non aveva mai fatto prima..a coccolarmi dicendomi che non resiste…io ci stò andando con i piedi di piombo…del tipo che se non mi scrive lei io non le scrivo…solo che sono confuso c...o…è possibile che una ti lasci per non scaricare cose sue su di tè?

  5. 5
    Marco -

    …tra le scuse più ipocrite che abbia mai sentito il ” non ti merito” credo sia la più stupida ed offensiva…come se la persona a cui si rivolge questa frase sia completamtamente incapace di valutare e scegliere…Purtroppo io sono tra quelli a cui questa abnorme idiozia è stata rivolta senza avere la possibilità di poter replicare…Pazienza…spero che tu layne abbia risolto con quella tipa..un saluto.

  6. 6
    LUNA -

    Spero anch’io che tu abbia risolto.
    Una persona può anche lasciarci per non scaricare le cose su di noi, ma forse dovrebbe lasciarci la possibilità di scegliere, in tal caso, se vogliamo esserci o no, anche con i problemi o le tensioni che ha.
    Penso che sì, la confusione può esistere, e dovuta a molti fattori, ma se le persone dicessero le cose come stanno (sono confuso/a per questo… ho paura per questo motivo… mi sto sulle balle da solo/a per questo motivo… mi sento in colpa per questo motivo… ecc o anche “non sono più innamorato” o “non mi interessa più continuare questa relazione” o “in realtà è a me che una relazione sta stretta” o ancora “penso che siamo incompatibili per come ti metti le dita nel naso” ecc) invece di andarsene o incasinare l’altro con frasi nebulose non sarebbe male, credo…
    ogni rapporto ci guadagnerebbe in chiarezza.
    a volte le persone sono confuse e non stanno bene e invece di chiedere sostegno scappano?
    non lo so. se vuoi bene a qualcuno e non stai bene e quel qualcuno ha voglia di esserci nella buona e nella cattiva sorte sarebbe forse il caso di riuscire a dirgli: mi aiuti?

    Non ti merito in effetti buttato lì così non vuol dire un tubo, con tutto il rispetto :S (ammesso e concesso che “non ti merito” sembra una frase del cavolo trita e ritrita del manuale dell’imperfetto lasciatore… quindi se vuole dire davvero qualcosa ancora di più sarebbe meglio spiegarne il significato, se ce l’ha)

    ciaoooo

  7. 7
    roberta pianesi -

    il non ti merito mi è stato scritto per mail da un uomo non aggiungo altro, non ha avuto nemmeno il coraggio di dirmelo di persona.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili