Salta i links e vai al contenuto

Mi ha detto che non sono abbastanza intelligente per lui

ho 24 anni e sono iscritta al 3° anno di economia; ho fatto appena 5 esami superati e altri 3 non superati. Sono fidanzata da poco più di un anno con un ragazzo che vive in una città lontana dal mio paese. Il mio problema è lui. Non riesco a farmi stimare da lui. Ogni esame che non supero diventa per lui un problema per il nostro rapporto. L’ultima volta che non ho superato l’esame mi ha detto che io a questo punto non sono abbastanza intelligente per lui. Ha messo in discussione il nostro rapporto solo sulla base dei miei risultati universitari. Come posso risolvere questa situazione? Io lo amo moltissimo!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Elisabetta79 -

    Io sono una paladina dell’amore con la A, e del parlare per risolvere i problemi!!!
    Ma in questo caso francamente…NON HO PAROLE! o forse non sono abbastanza intelligente !!

  2. 2
    margo -

    No scusa non esiste.. Lui mette in discussione il vostro rapporto perchè non superi gli esami? Ma scherzi. In primo luogo non sono gli esami che dicono se una persona è intelligente. Conosco un sacco di gente laureata che conosce a stento l’italiano. Devi dire al tuo ragazzo che non è il pezzo di carta che dice se uno è intelligente o no. Anzi scusa se te lo dico ma qui quello stupido mi sembra lui che fa certe affermazioni.
    Per quanto riguarda l’Università ti sei chiesta se è proprio la facoltà che vuoi frequentare ? Ti soddisfa? forse hai scelto un percorso che non fa per te. Te lo dico perchè io al secondo anno ho avuto un blocco, non riuscivo a sostenere gli esami perchè la facoltà non mi piaceva. Infatti poi ho cambiato ed è andato tutto meglio.

  3. 3
    realtàdeifatti -

    che uomo di merda !!

  4. 4
    kiky9326 -

    Grande @margo, ha pienamente ragione. L’intelligenza non si misura certo di risultati nei test è in cose simili, lì si misura la conoscenza. Se il mio ragazzo mi dicesse così lo pianterei senza pensarci.

  5. 5
    Andrea -

    Annalisabor, lo amerai anche tantissimo, ma sappi che ami un povero idiota.
    Se questi sono i presupposti..occhio alla vita che ti aspetta con un tizio del genere..

  6. 6
    Annalisasabor -

    grazie per i consigli… il problema non è la facoltà ke ho scelto xke mi piace tantissimo… ma ho questo blocco per gli esami per la paura di fallire, credo…

  7. 7
    LUNA -

    sull’ansia da esame puoi lavorarci su. Per il resto: occhio, perché hai posto la questione come se ste menate su stima/intelligenza non fossero una sua lacuna, ma tua. Da risolvere altrimenti perderai tu sta perlona d’uomo. Sei sicura che ti abbia detto ciò? E che il problema connesso al fatto dell’università sia magari come te la gestisci? Fermo restando che c’è modo e modo di dire le cose e anche di empatizzare con le difficoltà che il partner ha. Se invece ha detto così sul serio i problemi li ha lui. E salvati!

  8. 8
    annalisasabor -

    si luna ha detto che secondo lui non passo gli esami per una questione di intelligenza e quindi lui non può stare con me; non sa che io invece vado a sostenere gli esami con la paura di non passarli non tanto per l’esame in sé ma per la paura di quello che può dirmi se non lo passo.

  9. 9
    Paolo25 -

    Ascolta annalisa lascialo ti sta lui non ti ama ma stai con una donneta viziata e piena di se che probabilmente di te non ha bisogno e non sa nemmeno che esisti è uno sciocco narcisista che mai avrà qualcuna nella vita se non un’altra narcisista che lo ribalterà come uno zerbino…i tuoi fallimenti sono dovuti a causa sua…tu dei tuoi esami devi rendere conto prima di tutto a te stessa e superarli perchè ti senta fiera di te e sicura di superare le tue difficoltà e crescere ogni giorno di più….la mia ex fidanzata non aveva finito le superiori ed io sono praticamente alla laurea specialistica (devo solo dare la tesi) eppure nonostante lei si sentisse a disagio io l’ho sempre trattata alla pari anzi io le chiedevo consigli su come affrontare un esame e lei mi consolava prima di un esame ed io ero così fiero quando lo superavo che la prima persona che chiamavo era lei….questo significa amare altro che…ha tanti pregiudizi su di te…lo ami tantissimo? assurdo…mandalo via da te perchè ti rovinerai la vita e se adesso lui è così immagina in futuro…immagino lui che da retta a sua madre e non a te lui che ti giudica per tutto…lascia quella donnetta viziata avrà quel che si merita

  10. 10
    katy -

    Una volta un ragazzo mi disse che non ero abbastanza brillante e non gli facevo fare bella figura,e anche che ero un po’ grassotta per i suoi gusti.

    Cosa feci?
    Astuta e piena di buoni propositi,
    mi procurai una dieta a base di yogurt e insalata, dilapidai lo stipendio in vestitini “femminili” come diceva lui (io che metto solo anfibi e jeans dal mattino alla sera) e
    cercavo di essere vivace e allegra per piacergli.

    E avevo anche perso 9 chili….per lui, mica per me.

    Risulato?
    Mi ha mollata dopo poco.

    Se vuole una cervellona, digli di mettere un annuncio apposito. Criptato, magari, così solo le cervellone capiscono

    Un abbrazzo,

    Katy

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili