Salta i links e vai al contenuto

Non so più cosa fare…

Lettere scritte dall'autore  

Saluti a tutti, prima di tutto, vorrei scusarmi per il mio italiano, scritto magari in maniera non sempre giusta, questo, perché nascendo e crescendo in Svizzera non ho potuto approfondire la grammatica italiana.
Per la prima volta che scrivo in questo sito, mi trovo in una situazione assai complicata.
Da qualche settimana, ho conosciuto una ragazza (io 17, lei 16 ) su facebook, ha cominciato a parlarmi lei.. Conoscendoci di vista, perché lei essendo l’ex di un mio compagno di squadra, abbiamo cominciato a vederci circa tre giorni dopo le prime discussioni su msn. Primo appuntamento, il venerdì, ci siamo conosciuti un po’ meglio, purtroppo, non abbiamo avuto molto tempo quel giorno, anche se e stato un bel momentino.. Il weekend, ero a Milano, dunque non potendola vedere, mi mandava moltissimi messagini ed io ricambiavo, erano messagi molto affetivi, carini ed anche abbastanza significativi.
Al mio ritorno, il lunedì, mi dice che lei quella sera è libera, salgo da lei un’oretta e mezzo, arriva il primo bacio, molto passionale ed è proprio lei a prendere delle iniziative. Mi dice che mi apprezza molto e che mi vorrebbe rivedere presto. Su qualche messaggio mi dice anche che mi ama.
Passano qualche giorni senza vederla, ma sempre scrivendo qualche sms. Un giorno, scherzando su msn, mi dice che mi apprezza moltissimo, però ha paura di rimettersi con qualcuno, vista la sua ultima esperienza.. Li dico che la capisco, ma lei vuole ancora rivedermi..
Arriva il sabato, lei avendo una festa, mi dice che non mi potrebbe vedere, fortunatamente, riesce comunque a liberarsi. Ci vediamo di nuovo, e di nuovo, ci baciamo molto, mi dice che mi ama ed altro.. La domenica, avremo dovuto andare in piscina, li, la aspetto tutta la giornata, ma lei mi dice verso le due che non può venire, per ragioni familiari.. Non mi risponde e manda messagi per circa due giorni. Martedì, mi arriva un sms dicendomi che le dispiace molto se mi ha fatto del male, ma non si sente pronta ad avere una relazione con me e che ha paura.. La rassicuro, ma niente, è molto indecisa e non sa cosa vuole.. Ma ogni sera mi scrive, dicendomi ancora scusa, che vorrebbe un po’ di tempo prima di rincominciare qualcosa di serio..
Non so più cosa fare, se lasciandoli tempo, quanto?? Smettere di scriverle per un po’, anche se a malincuore.. Cercarla di continuo per non perderla veramente?? Oppure un gesto estremo, che potrebbe proprio convincerla a venire da me?
Ho capito, che gli piaccio ma non e sicura dei propri sentimenti, io, la amo e gli voglio proprio tanto bene.
Spero che mi potrete aiutare a trovare una soluzione, perché ci tengo molto a questa ragazza..
Mi scuso ancora per gli eventuali sbagli d’ortografia ma è proprio il massimo che posso fare.

Saluti e grazie d’anticipo

Vincenzo

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili