Salta i links e vai al contenuto

Non so più se è il mio orgoglio ferito o se sono veramente innamorata

Ho trovato questo posto, cercando sul web, una risposta alla mia situazione… mi sono consigliata con tutte le persone a me più vicine ma nonostante riceva lo stesso consiglio mi ostino a inseguire qualcuno che non mi vuole…… forse mi ci vorrebbe più uno psicologo, ma consentitemi di sfogarmi,qui! Sono stata con un ragazzo tre anni, dopo la fine della nostra storia per molti anni,vuoi perchè ero io,vuoi perchè la vita a volte va così, sono rimasta sola… Non ho mai sentito l’esigenza di un uomo accanto nè sofferto più di tanto la mia situazione, perchè ho avuto una vita intensa e abbastanza soddisfacente da stare bene con me stessa…. fino quando un anno fa circa arriva nella mia vita lui, per caso,piovuto da chissà dove e indirizzato a me da chissà chi. Per divertimento inizio comunque a parlargli poi mi decido a conoscerlo.
Oggi a distanza di 10 mesi da quel momento, mi porto dietro uno strazio di relazione… lui non vuole stare con me, nel senso che non vuole fidanzarsi con me, io invece vorrei dare un senso a una storia,che non ha….a parte il sesso (lui dice di fare l’amore con me!)… ad ogni modo, dopo un mese e mezzo senza vederci, perchè lui ha avuto un problema fisico, mi chiama e dice che ha voglia di rivedermi e dirmi in faccia che mi vuole….morale della favola, ancora una volta cedo a lui alla voglia che ho di lui… solo che non riesco a fare l’amore con lui… ogni volta mi viene da piangere, non riesco a provare piacere… lui mi vede in lacrime, mi consola, fa le solite promesse… e quando torna a casa sua a 100 km da me, la situazione non cambia affatto….
Ieri è venuto fuori, dopo che gliel’ho chiesto ripetutamente se c’era un’altra, che ha baciato una sua amica…. almeno dice che c’è stato solo questo (come faccio adesso a fidarmi???… lui sta a 100 km, ci vediamo una tantum e anche se come dice lui non è tradimento perchè non stiamo insieme.. mi sento uno schifo!)
Quando prima sembrava che gli uomini non si accorgessero di me, appena dopo aver conosciuto lui, tutti gli uomini che conoscevo si innamoravano di me… io sono stata fedele nonostante tutto, non ho mai dato spazio a nessuno e adesso mi sento ancora più sciocca, perchè lui invece non si è fatto gli stessi scrupoli…..
Non vuole stare con me ma io non riesco più a sostenere sta situazione che non ha senso, dice che è confuso ma ho paura di lasciarlo andare, ho paura che non torni più da me. Non riesco a non sentirlo e a non chiamarlo e lui è convinto che io sia interessata a sposarlo.
Non so che devo fare, non so più come uscirne.
Non ho esperienza, malgrado la mia età, e forse pago questo o pago il fatto che forse non voglio ammettere che in fondo voglio qualcuno al mio fianco??? perchè ostinarsi così dietro qualcuno che non ti ha mai rispettato, perchè siamo così dannatamente pazze da perdere tempo dietro una causa persa????
Non so se è più il mio orgolio ferito, il fatto che non mi voglia o se sono veramente innamorata.
Per anni mi sono chiesta cosa volessero gli uomini…. possibile qualunque cosa io faccia sbaglio. Aiutatemi a capire, a trovare la forza per venire fuori dallo sbaglio più grande della mia vita fino ad ora!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Giuseppe -

    posso fare una domanda ma perchè si va al sesso senza prima conoscersi ormai si fa il contrario di quello che si faceva solo 10 anni fa. Prima a parer mio ci si conosce anche per anni se serve e poi si fa l’Amore non penso sia positivo fare il contrario, non capisco come si possa stare male ci si poteva pensare prima. Io comunque penso sempre all’unicità del rapporto forse servirebbe far qualche passo indietro nella società per riprendere in mano certi valori ed evitare situazioni penose come queste! Ti posso dire una cosa sugli uomini vogliono in genere due grandi cose: la prima è un successore genetico un figlio, la seconda vorrebbero essere veramenti orgogliosi della propria donna e far tutto con lei e solo con lei e che la cosa sia reciproca se non abbiamo tutto ma proprio tutto alla fine molte volte perdiamo interesse perchè sicuramente anche sbagliando pensiamo che quella persona ha già dato ad altri quello che sta dando a noi. Purtroppo siamo limitati e anche se sembra preferiamo una donna spigliata e senza inibizioni a letto alla fine sogniamo la favola di quella che sta aspettando solo a noi anche per un semplice primo bacio. Il numero dei matrimoni in calo comunque dovrebbe significare qualcosa e far comprendere a voi donne quali sono i nostri reali desideri!
    Ormai quel che è fatto è fatto cosa ti posso consigliare un giorno troverai una persona che scenderà a compromessi e starà con te non per il sesso ma per Amore! Non so se sarà l’ideale te lo auguro. Io dal canto mio aspetto ancora la favola!

  2. 2
    vale -

    Giuseppe, hai scritto parole speciali…in questa buia e triste sera, hai aperto il mio cuore..finalmente c’è qualcuno che la pensa come me…tutto quello che hai scritto mi rispecchia…non darò mai qualcosa di così speciale al primo che capita..

  3. 3
    Stellina -

    Ciao cuore triste , ti capisco e sono sicura che adesso starai meglio di quando hai scritto la lettera , almeno spero , purtroppo certe donne come me , si innamorano sempre delle persone sbagliate x poi patirne le conseguenze, penso sia un difetto del DNA oppure siamo solo masochiste!

  4. 4
    gea -

    ciao, Cuoretriste, stasera sono capitata qui…chissà se stai meglio, se hai trovato un uomo migliore, o se lui è diventato uomo, finalmente. Certe storie andrebbero troncate senza pietà: ne guadagna l’orgoglio,ma non solo, a volte, la canaglia riflette e si ravvede! auguri!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili