Salta i links e vai al contenuto

Non provo amore, è giusto sacrificarsi?

Ciao amici, da quanto tempo non scrivevo qui, è strano rivedere le mie lettere di qualche mese fa, strapiene di sofferenza per una storia finita…..
A 5 mesi a questa parte, posso dire che la cicatrice è quasi chiusa, non nego che ogni tanto il pensiero e un velo di tristezza c’è sempre…… ma TEMPO AL TEMPO.
Volevo parlarvi di altro, 2 mesi ho conosciuto un ragazzo più grande di me (io 23 lui 30) abitiamo nella stessa città ma in paesi diversi, in pratica lui appena mi ha visto dalle foto ( conosciuto su fb) ha avuto il così detto COLPO DI FULMINE, siccome io ero ancora presa dal mio ex, non gli davo tanta importanza, non mi attirava neanche fisicamente.. insomma da parte mia non era scattata quella famosa “scintilla”, però nonostante ciò parlare con lui era piacevole, è un ragazzo intellettuale e molto bravo…. decisi così di incontralo dopo 1 mese, da quel giorno lui è completamente innamorato perso di me, mentre io… mi sono resa conto che gli voglio 1 gran bene, ma non sono innamorata, questa cosa giorno per giorno mi tormenta, perché non ho il coraggio di dirglielo…. il consiglio delle mie amiche, è quello di aspettare un po’.. magari col tempo proverò ciò che prova lui….
Lunedì ho provato a dirgli che volevo star un po’ sola, la sua reazione fu quella di piangere come 1 bambino!!!!! dicendomi che la sua vita senza di me non ha senso……… Ho capito che la cosa sta diventando complicata, e non so come uscirne….
La sera stessa di quel lunedì mi contatta la sorella e mi dice che il fratello stava male, io e lui dobbiamo star insieme ecc…….
Ma fino a quando posso andar avanti così? è giusto star con una persona pur non amandola? MI SPAVENTA, MI SPAVENTA! QUANDO DICE CHE LUI FAREBBE QUALCHE SCIOCCHEZZA SENZA DI ME!!!!!!
Dopo la rottura con il mio ex, speravo col tempo avrei avuto 1 po’ di serenità, e avrei perso la testa con 1 altro amore, invece….. ,
mi sento 1 str*** perché ogni giorno che passo con lui, sento di illuderlo…. e questo non lo merita perché è un bravissimo ragazzo, ma non vuole lasciarmi andare.
Consigli?
uff…….. ma perché sono così sfortunata in amore non so!!!!!!
1 abbraccio! : )

L'autore ha scritto 26 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    lorenzo -

    ti capisco sta capitando anche a me spero di innamorarmi di una ragazza e mi do tempo anche perché lei sembra molto più presa. le voglio solo un gran bene per ora! sono contento che stai meglio per il tuo ex cosa che io ancora dopo 3 mesi non riesco proprio! non devi sacrificarti x lui se una cosa nn funziona nn puoi farci nulla…

  2. 2
    cam -

    Digli chiaramente che non provi amore per lui. E se ti fa queste storie e ti minaccia di fare sciocchezze a maggior ragione meglio allontanarsene. Non sembra molto equilibrato.

  3. 3
    LORENZO -

    Lascia stare, per carità, una persona che si dichiara già innamorato perso e soprattutto piange perchè tu vuoi stare un pò sola…non sei innamorata non ha senso frequentarlo…avrebbe senso se lui accettasse solo la tua amicizia ma mi pare di capire che lui non ci sente, anzi, si comporta come un bambino è addirittura intervenuta sua sorella. Una persona così se dovessi mettermici assieme mi farebbe paura. Cosa succederebbe se lo lasciassi, avrei paura di un gesto inconsulto. Dille la verità che non l’ami e lascialo perdere, non frequentarlo più.

  4. 4
    Never -

    Ciao! Innanzitutto sono contento che tu stia meglio. Sono sulla trentina anch’io e mi è capitato di “prendermi” per una ragazza di una decina di anni più giovane. Però, la reazione sua sinceramente mi sembra esagerata. Perchè pare troppo disperato..nel senso, ok tenerci a una persona,specie se ti trovi bene a parlarci e tutto, ma non puoi fin da subito farti prendere così tanto sul nulla. A meno che tu lo abbia illuso in qualche modo si intende. Poi trovo sgradevole a mio avviso mettere in mezzo famigliari e quant’altro…l’amore non deve essere supplicato. Cmq a parte questo,rispondo alla tua domanda secondo il mio punto di vista,dicendo NO, non è giusto stare con una persona non amandola. Puoi provare a frequentarlo per conoscerlo meglio,ma a questo punto lui si è spinto troppo oltre e temo sarebbe un po’ difficile. Continua ancora un po’ senza illudere ma se vedi che proprio non c’è nè allora è meglio distaccarsi temporaneamente per far rientrare il rapporto nei canoni dell’amicizia.

  5. 5
    beatris01 -

    Non sentirti una cattiva persona perché non provi tutto questo amore immenso nei tuoi confronti. Tranquilla, sei normale. Però io ti voglio far riflettere su una cosa…fermati a pensare. Cosa ne pensi di uno che fa chiamare la sorella per dirti che voi due dovete stare assieme? Cosa ne pensi di uno che minaccia gesti inconsulti se non lo considera? ..io penso che non ci sta molto con la testa. Essere pazzi d amore é un conto, essere pazzi e basta é un altro. Questo rischia di attaccartisi sino a rovinarti le giornate. Liberatene, ma con tatto. Parlargli, e digli che queste continue minacce e questo approccio in generale con te non vanno bene. Digli che se vuole avere la speranza di salvare il rapporto, almeno deve piantarla con queste cose. In questo modo dovresti mettere un freno a questi comportamenti infantili….e poi, col tempo, ti farai sentire sempre meno sino a sparire. Con questi qui che minacciano il suicidio bisogna prendere precauzioni… Pensa alla tua tranquillità, e sii gentile, ma mai sottomessa a questa situazione 🙂

  6. 6
    Valery91 -

    beatris01:hai perfettamente ragione,lui spesso parla anche con la mia amica,dicendole che senza di me la sua vita non ha senso!lei gli ha fatto capire che io non provo amore,e se non va,non va….ma lui niente!
    Indipendentemente dal fatto che sono più piccola di lui,sto comportamento mi mette timore,e non mi fa stare serena,in un certo senso mi fa stare attaccata a lui 🙁
    Oggi lo vedo,ma non ne sono entusiasta ,di solito quando 2 fidanzati abitano lontano, sono strafelici di vedersi,io no!
    NON E’ AMORE QUESTO,NON LO E’!
    Grazie a tutti x i consigli,vi farò sapere..
    1 abbraccio!

  7. 7
    sara -

    mamma che lagna che sei valery! Ora capisco perchè il tuo ex ti ha lasciato e non aveva tutti i torti a quanto pare! COSA CHIEDI A FARE A DEGLI SCONOSCIUTI SE TI SEI GIà DATA UNA RISPOSTA DA SOLA??? hai detto di non essere innamorata di questa persona e allora lasciala perdere! tranquilla che non farà sciocchezze, nessuno è mai morto per amore, se poi a te piace avere un uomo di 30 anni che piange come una femminuccia e stare lì a porgergli i fazzoletti e rimanere suo ostaggio….. io non vorrei vivere così fosse l’ultimo uomo sulla terra….. uno che dice “la mia vita senza di te non avrebbe senso” a una conosciuta su facebook da appena 2 mesi….. si certo e 2 mesi fa che non ti conosceva a quanto pare viveva benissimo e ha vissuto x 30 anni senza sapere della tua esistenza, e continuerà a farlo anche se tu lo lascerai…

  8. 8
    Valery91 -

    Cara Sara se sono 1 lagna,è ancora più lagnoso e inutile il tuo intervento,credimi.
    Non aggiungo altro,buona serata 🙂

  9. 9
    Cristina -

    Mi chiedo sempre come facciano certe persone a pochi mesi da quando hanno chiuso una storia incominciarne un’altra senza che si sia risolto il passato.di sofferenza che hanno dentro Probabilmente ciò che vi spinge a ciò è’ la paura di stare sole .. Non sii può irrompere nella vita degli altri se non si è’ sicuri delle proprie emozioni e di quello che si vuole !! La stessa vostra sofferenza la riproponete agli altri causando solo danni .. Si deve ricominciare da se stesse e nn attaccarsi ai pantaloni di un uomo di cui sappiamo benissimo non c’è ne frega nulla fin dall’inizio. Il consiglio che posso dare e’ armarti di responsabilità e coraggio e confessare al poveretto che adesso come adesso non sei in grado di amare nessuno perché sei ancora in quella fase dove devi prima amare un po’ piu te stessa per poter superare certi dolori ancora nascosti in te

  10. 10
    Katy -

    Premetto: rispetto il tuo stato d’animo e ciò che scrivi.

    Detto questo, non credo che il commento di @Sara sia tanto inutile.

    In una tua precedente lettera

    http://www.letterealdirettore.it/festeggiare-san-valentino/comment-page-1/#comments

    scrivevi che è il tuo PRIMO San Valentino da single, come se fosse un’orrenda disgrazia.

    La sottoscritta ha passato circa 23 San Valentini da Single e ti assicuro che è ancora viva!!!!!!!!

    Infatti ti avevo risposto

    “Non voglio sminuire il tuo stato d animo ma…. Hai scritto che è il tuo primo s. Valentino da single….sai quanti ne ho fatti io? Lo scrivi come se fosse una vergogna…. E poi penso che due mesi di “singletudine” come dici tu non siano la fine del mondo. Credo. Anzi, io penso sia addirittura poco….ci vuole tempo pe. r metabolizzare alcune cose. Comunque ti auguro di sollevarti al più presto”

    Cioè, per essere chiara, non capisco dove stia il problema.
    Ti piace questo giovanotto che ti corteggia? NO?

    Allora bon, sii chiara e netta.

    E’ giusto Sacrificarti?

    Che domanda è?
    COme se fossi una santa immolata sull’altare della purezza…

    Dai.
    Non sei mica una sacerdotessa che si sacrifica alla Dea Kalì.

    Davvero, rispetto il tuo stato d’animo ma l’atteggiamento sembra (a mio parere ) di perpetua lamentela.

    Ciau

    KAty

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili