Salta i links e vai al contenuto

Neri Marcorè a Ballarò… penoso. Floris sveglia!

Lettere scritte dall'autore  

Scusate ma questo sarebbe un comico?
Quasi 9 minuti a Ballarò del 10 febbraio 2013.
Imitazione tristissima di Gasparri già fatta mille volte, testi sciatti, scenetta penosa.
Qui si tratta di avere un minimo di senso critico.
Non parlo della battuta di Neri Maecorè sulla Carfagna, comunque volgare e fuori luogo, ma proprio di tutta la scenetta.

Per favore, mi dite voi che ne penate?

L'autore ha scritto 15 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Attualità

2 commenti

  1. 1
    katy -

    COndivido…. un po’ patetico.

    Neanche con la volgarità riesce a strappare un ghigno.

    A dire il vero, ho sempre pensato che la vera comicità è fare ridere senza il volgare.

    Peccato, Neri Marcoré mi sembrava bravino!

  2. 2
    Andrea -

    Neri Marcorè è molto bravo, sto giro ha toppato..tutto li..
    Non sono di quelli che difendono la satira ad ogni costo.
    La satira secondo me non da la “licenza di uccidere” e nemmeno autorizza a dire tutto quello che ci pare.
    Resta comunque vero che la Carfagna ricopre quel ruolo nel PDL grazie ad altri “meriti”..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili