Salta i links e vai al contenuto

Nel limbo

Lettere scritte dall'autore  chicca1996

Ciao a tutti
Stavo con questo ragazzo da ormai quasi 2 anni, tra noi c’erano dei problemi, non gravissimi, e questi mi hanno portato via via a perdere la voglia di continuare ad andare avanti. Un giorno di punto in bianco sbotto e parlando gli dico che volevo finirla lì.
Non ci vediamo/sentiamo per 2/3 mesi, io frequento un’altra persona e lui anche, e cerca di farmelo passivamente notare, tramite amici in comune. Nel frattempo non si discosta mai da me, cerca i miei genitori, va a salutarli a casa…
Dopo altri 2 mesi ci “riconciliamo” e di tanto in tanto usciamo per prendere un caffè in amicizia (almeno così credevo).
Ho visto lui ancora preso da me ed io ero sicura che da parte mia questo non succedesse. Ora che è passato altro tempo, dopo altri momenti passati insieme, dopo averlo visto casualmente con una ragazza (forse anche solo un’amica), ho capito che mi manca veramente. Da quando ci siamo lasciati non abbiamo mai più parlato di ciò che è successo, neanche durante le uscite dei caffè. Sento dentro questa estrema necessità di dirgli cosa penso, che mi manca, mi manca ogni cosa ma qualcosa mi blocca. La paura di un rifiuto, la paura che mi dica che per lui non è più così, la paura che stia con un’altra. Questi miei pensieri sono incessanti e condizionano le mie giornate, tanto da tenermi in casa, tanto da piangere a pensare a cosa ho perso.
Ora è un po’ che non ci sentiamo/vediamo, dovrei scrivergli per dirgli che voglio parlargli? Dovrei confessargli cosa ho dentro?
Non so se farei la cosa giusta, ho timore di rimanerci ancor più male…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Nel limbo

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

4 commenti

  1. 1
    Punisher -

    “dopo averlo visto casualmente con una ragazza ho capito che mi manca veramente”

    Siete tutte uguali voi donne. Tutte uguali, veramente. Vi fanno con lo stampino, in serie. Ma vi rendete conto che razza di frasi ci tocca sentire ?

    Vi meritate sputi in faccia, detto con il cuore.

  2. 2
    La verità -

    @ the Punisher : guarda che voi uomini siete peggio. Tutti idioti e pensate solo a scop%rvene il più possibile. Fate pena.
    Dovresti ringraziare che le donne siano per la maggior parte delle infermierine ingenue.

  3. 3
    Tommy -

    @Punisher, almeno rileggiti quello che ha scritto l’autrice, anziché dare sfogo inutilmente alle tue frusrazioni.
    Ma poi ve lo ordinasse il medico di andare a rompere le palle alle donne, ma vivete la vita per i caxxi vostri e lasciate vivere la loro, si predica bene ma si razzola male, come al solito.
    Vergogna, siete patetici!

  4. 4
    Lord Frieza -

    Che storia patetica!

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili