Salta i links e vai al contenuto

Un mese con il mio lui e mio padre ancora non lo sa

Salve a tutti… domenica farò leggere una lettera a mio padre dove gli parlerò di questo ragazzo che frequenta un corso con me!
Già abbiamo avuto una discussione a febbraio con mio padre che non ne vuole sapere… crede che sia una cottarella… crede che adesso che ho quasi 21 dovrei trovare l’uomo della mia vita!! ma scheerziamo??
È super protettivo nei miei confronti… e continuando così non fa che peggiorare la situazione… io voglio fare le mie scelte… se voglio questo ragazzo… è perché ci tengo!!
Non voglio fare le sue scelte, cioè lasciarlo nuovamente, deve piacere prima a me ed io sto bene con questo ragazzo, mi stranizza che mio padre si fermi alla superficialità dei fatti, non gli piace di aspetto… mah valla a sentire una cosa del genere!! non si può piacere mica a tutti!
Vi prego… qualcuno che mi da qualche consiglio su come affrontarlo dopo la lettera??

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

3 commenti

  1. 1
    cinderella92 -

    Nessuno che riesce a darmi qualche consiglio???

  2. 2
    osservatore -

    Comprendi il suo punto di vista nei confronti di questo ragazzo e della gestione della tua vita apprezzando la sua preoccupazione nei tuoi confronti spiegandogli anche i tuoi punti di vista e le tue motivazioni.
    Chiedigli infine di avere altrettanta comprensione per le tue scelte e che desideri il suo sostegno.

  3. 3
    cinderella92 -

    La penso come te osservatore….volevo qualche conferma….sui miei dubbi..che ne sto avendo tanti durante questi giorni….penso a come affrontarlo….ad essere calma e non scoppiare a piangere quando sono nervosa perchè ho questo difetto!!
    Ho i miei motivi….mi sembra di essere la protagonista de “Il mio grosso grasso matrimonio greco”…dove la mia vita è monotona e non ha un senso…poi voglio partecipare a un corso d’informatica e conosco lui…e poi stiamo insieme e adesso come dirglielo???mio padre è un tipo particolare….bisogna prenderlo con le buone maniere!
    Comunque in queste ultime ore ho finito di scrivere al computer questa fatidica lettera…qualcuno che mi può consigliare il metodo migliore di come dargliela?
    Gli dico “tieni papà leggi questa lettera e poi ne parliamo” o gliel’ha faccio trovare sulla scrivania e quando la legge poi ne parliamo?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili