Salta i links e vai al contenuto

I miei genitori stanno diventando un incubo

  

Ciaoo questa è la prima lettera che scrivo qui.. ho letto le altre lettere e ho deciso di rivolgermi qui per avere qualche vostro consiglio o parere.
Sono una ragazza di 15 anni quasi 16 e sto con un ragazzo di 24 ( anche se sembra più piccolo) sono 8 mesi che stiamo insieme.. per non fare nulla di nascosto ho preferito sin dal primo giorno dire tutto ai miei genitori che l’hanno presa malissimo.. poi dopo un po’ lo hanno conosciuto ma poi x vari litigi avuti e io ho pianto loro lo hanno visto come una persona cattiva ec… e orami stanno rendendo la vita impossibile mi vietano qualsiasi cosa lo trattano malissimo gli dicono cose orrende e non vogliono neanche vederlo per parlarci e chiarire.. Sì è vero ci sono state delle litigate abbastanza pesanti però si è sempre risolto tutto e penso sia anche normale litigare e loro ogni volta si sono messi in mezzo complicando sempre di più la situazione.. Io da quando sto con lui mi sono isolata ma non in senso negativo ma perché l’ho deciso proprio io perché ho deciso di stare solamente con lui perché sto bene e poi perché comunque tutti continuavano solo a dirmi quello che dovevo e non dovevo fare così ho deciso di non ascoltare nessuno.. Io con lui sto bene mi fa sentire benissimo ma loro non vogliono sentire ragioni e pensano che per il fatto che io non sto più con i miei amici è solo colpa sua perché me lo vieta quando non è assolutamente vero.. poi lui abita alle case popolari e lo catalogano come un criminale quando io sono sicurissima che lui non fa parte di tutta la brutta gente.. Non ce la faccio veramente più cosa faccio? ^

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

1 commento a

I miei genitori stanno diventando un incubo

  1. 1
    IO -

    I tuoi genitori fanno benissimo.
    hai 15 anni e devi ancora iniziare a capire come funziona il mondo e già ti sei fidanzata come negli anni 50? e poi con uno di 24?
    direi che 24 ce li ha solo all’anagrafe, molto probilmente lui a 24 anni pensa ancora alle macchinine telecomandate…
    potevo capire te 20 e lui 30.. ma a 15 anni, piccola stai proprio messa male, se non esci più con nessuna tua amica per stare solo con lui.. goditi la vita.
    Sei solo presa dalla tua prima cotta e vedi in lui quel grande uomo che ovviamente non è!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili