Salta i links e vai al contenuto

La mia storia tra le dita… dove sbaglio?

Buongiorno ragazzi/e, vi racconto la mia storia!! risulterà lunga e magari banale o scontata ma mi piacerebbe avere dei pareri perché davvero non so più cosa pensare!!
Ho 28 anni e convivo da due con un ragazzo, all’inizio la nostra storia sembrava come quella dei film… ma poi ora… è diventata un inferno! Dopo qualche mese di conoscenza mi sono trasferita nel suo paese per stargli vicino poiché lui si è ammalato di tumore dopo 3 mesi che uscivamo insieme, ho lasciato il lavoro e ho cominciato una nuova vita qui con lui! Lui è guarito ma poi sono cominciati pure i problemi con i suoi genitori a causa della morte di suo fratello minore! Veniamo al dunque, ultimamente lui (8-9 mesi a questa parte) è stressatissimo, lavora per per portare a casa i soldi perché io sono disoccupata, è dura per lui perché abbiamo moltissimi problemi ed io cerco di aiutarlo ad affrontarli insieme! Quel’è il problema? beh, sta trascurando noi…. e lui non lo capisce, lui è spesso via all’estero per lavoro, e mi va bene… ma quando torna invece di stare con me o è a pc oppure guarda la tv! io ho cercato di spiegargli di stare anche un pochino con me ma lui dice di avere i pensieri… ma cosa centrano i pensieri con noi? poi ho scoperto circa due settimane fa che guarda filmini hard invece di stare con me… mi sono arrabbiata visto che lui inventa sempre scuse del tipo che è stanco, che ha mille pensieri per non stare con me!! Non è più affettuoso come prima, ogni volta che parliamo ha sempre qualcosa da ridire su di me, del tipo che sono una rompiscatole, che lagno sempre, che ho dei seri problemi, dopodiché ci sto male…. scoppio a piangere e lui mi chiede scusa…. e il giorno dopo è la stessa cosa! lui dice di amarmi ma non vedo riscontro su ciò che dice…. una volta era gelosissimo…. ora sorvola su molte cose, ho chiesto spiegazioni e lui ha detto che ora si fida di me…. bohhhh, non so che pensare!! gli sono venuta incontro in tutte le maniere, ho lasciato tutto per lui ed ora mi si è aperta (forse) un’occasione di lavoro per tornare a PAdova (ora abito a bergamo) … ne ho parlato con lui…. e la sua risposta è stata che abbiamo troppi problemi e che è troppo rischioso x andare li, ha ragione… però non vedo alcun impegno e desiderio da parte sua x andare nel mio paese…. mi sono proposta di tornare a padova perché lavoro x me qui non c’è e voglio aiutarlo con i soldi, viste le enormi difficolta economiche in cui riversiamo! non vedo impegno, non vedo entusiasmo… non vedo nulla!! e perché non desidera passare tempo con me? perché non vuole mai parlare di noi ma solo dei problemi? perché dice di non avere tempo x noi quando certe volte fa venire gli amici qui a casa? vi prego aiutatemi… non riesco a capire dove sbaglio e se sbaglio! grazie!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

La mia storia tra le dita… dove sbaglio?

  1. 1
    christopher -

    Ha un’altra. 100%

    fidati.

    p.s. forse ha piu di qualcuna da …. ci siamo capiti..

  2. 2
    limonene -

    putroppo credo anch’io sia proprio come scrive christopher: ha una o piu’ altre! secondo me ti sei dedicata troppo a lui fino ad annullarti, gli hai fatto da crocerossina, da spalla su cui piangere, da valvola di sfogo… e ora si e’ stancato di te ma non ha le palle per dirtelo e gli sta anche comodo averti con se’ ed e’ troppo sicuro che non lo lascerai mai. scappa via finche’ sei ancora in tempo. ti consiglio di tornartene a padova, accettare la proposta di lavoro e riprenderti in mano le redini della tua vita prima che sia troppo tardi!

  3. 3
    tesoro104 -

    concordo..mi spiace.

  4. 4
    diana -

    buon giorno.ho un problema con il mio ragazzo ultimamente no mi presta attenzioni sessualmente io fascio di tutto per farli capire il mio desiderio per lui…invece lui sessualmente e ultimamente no mi da piu attenzioni. lui guarda e film porno di nascosto…il fatto non e il film porno e solo k me trascura e no so cosa fare gli ho parlato di come mi sento invece mi sono trovata un muro.da un anno k ho una convivenza .cosa devo fare?? mi scusi la mia ortografia sono straniera

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili