Salta i links e vai al contenuto

Mia madre non accetta il mio ragazzo per pregiudizi

Lettere scritte dall'autore  

Aiutatemiii! Sono una ragazza di 14 anni e sto male.. sto male perché non riesco ad essere felice….. la mia infanzia è stata difficile e ora sono qui a scrivere parole che per la mia sensibilità non diro’ mai!! Io amo il mio ragazzo e costi quel che costi gli staro’ vicino x sempre! Ma il problema è che devo andare contro le persone alle quali voglio molto bene…. bene che per orgoglio non dimostro ma che sento dentro! come posso convincerli i miei ad accettarlo in famiglia??? Io lo voglio davvero…. quello che provo con lui non l’ ho mai provato…… mi piace davvero e sono certa che anche lui prova lo stesso…… io amo il mio vampirettoooooooo!!!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

7 commenti

  1. 1
    IO -

    piccola a 14 anni dire “starò con lui per sempre” è solo una parola.. dovresti viverti i tuoi amori con più leggerezza.
    Per quanto riguarda i pregiudizi non hai scritto quali sono quindi non posso darti un parere..

  2. 2
    silentry -

    a 14 e meglio ascoltare i genitori per quanto assurdi o stupidi possano parere ne hanno vissute di piu questo nella maggior parte dei casi

  3. 3
    Roy1997 -

    per pergiudizi intendo che i miei non lo accettano per la sua famiglia perchè diciamo che non è una buona famiglia…..ma lui e diverso…..ci sto insieme da quasi 5 mesi e non voglio perderlo…sono sicura di quello che provo…..e cmq si è vero che ho solo 14 anni ma l’amore non arriva ad 1 eta precisa…..lui e un ragazzo serio e anke io nonostante la mia età….il vero problema x i miei sono i pregiudizi che riguardano la sua famiglia….

  4. 4
    alina -

    Io ho 16 anni, e mi trovo nella tua stessa situazione. Sta di fatto che proprio oggi ho avuto una discussione con mia madre perchè non accetta il mio ragazzo! Da un anno sto con lui, e per vari motivi, lei mi impedisce di vederlo, di chiamarlo…di rintracciarlo e sentirlo in poche parole! Mettendosi contro mia madre, il mio madrigno si aggrega a lei. IL mio ragazzo, non è un tipo che si convince facilmente, e quando all’inizio della nostra storia le ho detto che mia madre non voleva che stessi con lui e doveva conoscerlo per accettare la cosa, lui si rifiutò all’istante. Ora lui ha iniziato a lavorare, e l’unico modo per vederci è la sera quando staca dal lavoro, però per poterci vedere di sera LUI ha detto spontaneamente di voler conoscere mia madre! Conoscendolo posso dire che se ha detto questo cosa è innamorato veramante di me! ma mia madre, nn ne vuole sentir parlare, ne di lui, ne di conoscerlo… niente di niente! quindi la cosa che posso dirti è:
    porta il tuo ragazzo a casa e faglielo conoscere, a tua amadre o a tuo padre.. fagli capire le tue intenzioni e che lui ti ama veramente e che c’è un motivo se lui è venuto a conoscerli. I genitori la maggiorparte delle volte non accettano i nostri fidanzati/e ed è ora di farci sentire, se nn vogliono che tu stia con lui, nn deve interessarti, io mi metteri contro tutta la mia famiglia per stare con lui

  5. 5
    Gioinlove -

    Ciao.:)Secondo me dovresti riprovare a presentarlo ai tuoi….se non và bene ci sono 2 opzioni:1-lo lasci e soffri 2-resti con lui ma rimani triste….anzi c’è anche una 3-dici ai tuoi che non cambi idea e che vuoi restare con lui,che ti dovrebbero sostenere sulle scelte che fai e di provare ad accettare il tuo ragazzo.:)buona fortuna scrivimi come và a finire.:)ciao.:)

  6. 6
    Ginevra52 -

    Prova a presentarlo ai tuoi.:)

  7. 7
    Roy1997 -

    alla fine l ho lasciato…e’ da qualche mese ormai che non sto con lui… :/

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili