Salta i links e vai al contenuto

Mi sta nascondendo qualcosa?

Lettere scritte dall'autore  lauren

Buonasera a tutti, come da titolo ho necessità di un vostro parere per comprendere se sono io paranoica oppure ho ragione. Cercherò di spiegarmi anche se la storia è piuttosto complessa. Storia a distanza, entrambi separati con figli, rapporto di 6 anni costellato di continui tira e molla dovuti al suo carattere chiuso, a molte bugie dette secondo lui “a fin di bene”,di atteggiamenti ambigui da parte sua, di continue problematiche che ogni volta che dovevamo concretizzare il nostro rapporto, magicamente apparivano da parte sua. Persona molto incline a belle parole e facili promesse, mai mantenute. Da parte mia i primi tempi ero talmente innamorata che sopportavo qualsiasi cosa, poi nel tempo ho cominciato a diventare sempre meno comprensiva e spesso cercavo di porre fine a questo rapporto che non mi faceva star bene, ma lui ogni volta impazziva e faceva di tutto per tornare insieme per poi ricominciare esattamente come prima, tra mancanze e atteggiamenti strani suoi.Dopo questa doverosa premessa, ecco i fatti.Prima dell’estate mi ero stancata di molti suoi atteggiamenti e del fatto che non pareva mai voler concretizzare questo rapporto (solo a parole) e gli ho manifestato i miei dubbi, lui spariva e riappariva e poi ho cominciato a notare che passava molto tempo in chat e non rimaneva sempre vago alle mie domande.Premetto che io MAI mi sono permessa di invadere la sua privacy o chiesto di vedere il suo telefono, ma lui invece era sempre molto attento a non lasciarlo incustodito. Un giorno che eravamo insieme, noto un movimento strano col cel, gli chiedo di farmi vedere la chat e lui impazzisce.Comincia a accusarmi di non avere fiducia di lui e niente..non essendo stupida ho capito che nascondeva qualcosa di grave. Gli prendo il cel durante una specie di colluttazione (una scena da film…molto triste direi) e scopro che da mesi chattava assiduamente con una sua ex collega e amica, con cui prima di conoscere me, ci aveva provato assiduamente senza arrivare a nulla (per scarso interesse di lei).Questa donna con me l’aveva sempre denigrata e mi aveva detto che la riteneva una poco di buono e una fissata coi social, per giustificare i numerosissimi like che lei metteva alle sue foto e post.In queste squallide chat, lei aveva un atteggiamento da amica (un po’ civetta ma nulla di che)lui invece parlava come se fosse stato un single arrapato.Le faceva battutine a doppio senso di pessimo gusto, le mandava cuoricini e le faceva un sacco di complimenti.Non mi ha mai nominata, anzi..le parlava come se io non esistessi…a questa tizia ha raccontato di altre donne che aveva incontrato casualmente e con cui aveva sperato di approcciare ma gli era andata male. Insomma un vero morto di f***. Io sono rimasta sconvolta, lui piangeva e si disperava dicendo che stava solo scherzando e io, che non sono una che si lascia passare la mosca al naso, gli ho tirato una sberla che gli ho girato la faccia, me ne sono andata riempiendolo di insulti. Da lì sono passati 6 mesi durante i quali ha fatto tante cose per tornare insieme, mi ha fatto contattare da un’altra sua amica per farmi dire che era disperato, ha cominciato a chiedermi di creare finalmente una famiglia, ha cercato di riavvicinarsi cercando di stare tutti insieme coi bambini, mi ha chiesto di conoscere i suoi genitori, di conoscere la mia famiglia ecc…ma io non mi sento sicura, qualcosa a pelle non mi convince. Durante questi mesi gli ho chiesto più volte di quella tizia della chat e mi ha detto che era solo un’amica che conosceva da 20 anni e con cui aveva sbagliato a scherzare.. che era solo un parlare goliardico ecc…Alla fine ho cominciato a pressarlo che se era solo una cara amica di 20 anni desideravo conoscerla, di prendere un caffè con lei e con lui insieme, in modo da rassicurarmi sul loro rapporto. Da lì è esploso, mi ha accusato di non guardare al futuro,a quello che stava facendo per noi, al fatto che voleva costruire qualcosa e che lui ave va cancellato quella str*** e non voleva più sentirla. Ma che motivo c’è di cancellare un’amica se è solo un’amica con cui si è fatto discorsi “goliardici”? Questa cosa sinceramente mi è puzzata parecchio, perché gli ho chiesto semplicemente di conoscere sta tizia e poi avremmo avuto il futuro che desiderava e che ero pronta a perdonarlo e ricominciare su nuove basi. Ha rifiutato facendo l’offeso e minacciandomi che se l’avessi incontrata con lui, poi non mi avrebbe mai più cercata perché dovevo credere alle sue parole e basta. Io ho trovato questo discorso molto sospetto e gli ho dato un ultimatum: o mi fai conoscere questa “amica” e così mi fai chiarezza sul vostro rapporto, oppure con me hai chiuso. Risultato… è sparito nel nulla, dicendomi che sono una persona instabile, che ho illuso il figlio(??)e che sono una fissata con manie complottiste. Io sono rimasta malissimo..ma temo che non abbia voluto farmici parlare perché c’è del marcio ulteriore a quello scoperto, sotto.Voi che ne pensate?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Mi sta nascondendo qualcosa?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Bottex -

    “Rapporto di 6 anni costellato di continui tira e molla dovuti al suo carattere chiuso, a molte bugie dette secondo lui a fin di bene,di atteggiamenti ambigui da parte sua, di continue problematiche che ogni volta che dovevamo concretizzare il nostro rapporto, magicamente apparivano da parte sua. Persona molto incline a belle parole e facili promesse, mai mantenute”.
    Già solo questa prima parte della lettera risulta ampiamente sufficiente a capire che la vostra relazione era tossica e che non sarebbe approdata a niente di concreto. Figuriamoci poi con tutto quello che segue!!! Inoltre, non mi stancherò mai di ripeterlo, le pèrsone col tempo NON cambiano.
    Quindi sveglia Lauren, tronca SUBITO ogni rapporto con questa persona (anche per il bene dei figli) e guarda avanti! Che ti nasconda altro o meno ormai è completamente irrilevante. Non c’è altro da dire.

  2. 2
    lauren -

    Per Bottex : ti ringrazio molto per le tue parole,che sono brutali,ma quanta verità… credo tu abbia ragione,alla fine di tutto se lui nasconda ancora qualcosa è irrilevante, è il “pre” che è già una risposta a tutto. Fortunatamente non ci sono ricascata come in passato,ma ho messo dei paletti. Sarà dura superarla,ma devo farlo

  3. 3
    Yog -

    La diagnosi si fa velocemente, anzi, la hai già fatta tu.

    È un “mirto di foga”, peraltro con poco successo, perciò tanto “mirto” e niente “foga”, a prescindere dal fatto che la narda batte il mirto 4 a 0.

    In fondo però non è fesso: nessuno si andrebbe a prendere un carico familiare di quella portata, con figli dell’uno e dell’altra. Per un maschio normostipendiato significherebbe la morte economica CERTA.
    Ha fatto l’equilibrista, cercando di sfangare sesso sui social e intanto tenendosi te come “riserva calda”, come si fa con i macchinari industriali e le locomotive, altro che “amica da 20 anni”, sarà un amica da 20 tweet.

    Ritenta, sarai più fortunata (ma non è detto).

  4. 4
    Bottex -

    Sì lo so, a volte sono brutale nei commenti, ma in alcuni casi credo che serva una bella “spinta”. Perdonare una persona che già si è rivelata falsa in parecchie occasioni e che ti ha già dato tanta sofferenza non ha senso. Dovresti lasciarlo, PER IL TUO BENE.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili