Salta i links e vai al contenuto

Mi sento un fallimento

Lettere scritte dall'autore  alisia

Salve a tutti, io ho 22 anni, sono fidanzata e sono disoccupata. Ho fatto il liceo artistico pensando che il mio futuro fosse fare la scenografa teatrale ma dopo il diploma non ho voluto continuare l’accademia perché dopo 5 anni non sapevo più cosa volevo, il punto è che non so cosa voglio e soprattutto mi sento un’incapace in tutto. Ogni volta che penso di intraprendere una strada mi blocco perché so già che andrà male, mi sento un fallimento vivente sono un’incapace in tutto ho provato anche a fare l’università perché volevo fare psicologia ma non ho passato i test allora passai a sociologia e dopo aver dato un esame dove la paura di parlare davanti a un sacco di gente mi fece stare malissimo decisi che non era per me e abbandonai. Mia mamma mi ha inserito nella piccola azienda di famiglia ed io non voglio essere ingrata ma ormai è un anno che sto qui ad imparare questo lavoro senza percepire stipendio perché per ora non può permettersi di mettermi a posto, il fatto è che non so neppure se voglio fare questo lavoro perché infondo quando torno a casa la sera io non mi sento realizzata. L’infelicità e l’idea di essere un’incapace mi stanno logorando dentro ho tanta tristezza e rabbia in me e non posso esternarla perché non voglio far preoccupare nessuno. Il fatto è che vorrei solo svegliarmi la mattina e sentirmi fiera di essere me stessa e dire so cosa voglio fare nel mio futuro…. grazie dell’attenzione.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Mi sento un fallimento

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Elly19 -

    Cara alisia perchè dici questo?:”Ogni volta che penso di intraprendere una strada mi blocco perché so già che andrà male”.Non devi mai partire da questa supposizione,non puoi dire che sai già che andrà male perchè non è così.Tu nella vita devi provare,solo dopo aver provato potrai dire che è andata male oppure no.Non è detto che andrà per forza male.Pensa a qualcosa che ti piace più di tutte,una passione che hai sempre avuto e perchè no,magari inizi a portare a termine questo progetto.Fai qualcosa che potrebbe renderti felice.Se non sei stata ammessa,non ti preoccupare,non sei ne la prima ne l’ultima che non viene ammessa,se ti piace tanto quell’università,studi meglio così arrivi ai quiz più preparata.Altrimenti se senti che quella non è la strada giusta,rifletti allora su qual’è quel lavoro che potrà recarti felicità e sensazione di realizzazione dopo averlo fatto.Sei ancora giovane e puoi fare tante cose..ma non partire col dire che ti blocchi perchè sai già che andrà male.Se la penserai sempre così non andrai da nessuna parte..quindi sii più razionale nelle tue scelte e vedrai che ti troverai meglio =)

  2. 2
    bimba -

    tu hai un serio e grave problema di autostima. se lo vuoi superare io credo che dovresti parlare con uno psicologo, perché mi sembra troppo grave affinché tu possa risolverlo da sola.
    fidati, non avere paura, uno psicologo o psicologa ti sapranno aiutare.
    ci sono i consultori dove puoi andare gratis, o le asl.
    non rimanere in questa situazione perché potrebbe peggiorare.
    coraggio ce la farai a uscirne e capire cosa vuoi e anche capire che vali, e ti saprai apprezzare, ma parla con un psicologo.
    auguri

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili