Salta i links e vai al contenuto

Mi manchi papà..

Lettere scritte dall'autore  PATTY1982
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 12 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

229 commenti

Pagine: 1 20 21 22 23

  1. 211
    serena -

    aaa

  2. 212
    Roby -

    Quando è morto mio padre dopo un enorme sofferenza nel2001 ho ssofferto 2 anni, mi sono fermato, un incubo senza fine, poi grazie ad una psicoterapeuta sono riuscito a ripartire, ho lavorato sulla mia paura, ora sto bene, bisogna riprendere la propria sicurezza, mio padre resterà sempre nel mio cuore, solo che ci resterà senza farmi male.

    Se non riuscite a sboccarvi fatevi aiutare.

  3. 213
    Ale C -

    malinconia,nostalgia

  4. 214
    Oriana -

    Ciao Ale C.,lo fa anche a me…Spessissimo..Ci parlo ma nn ho piu risposte…mi manca terribilmente….

  5. 215
    Ale C -

    si è proprio così

  6. 216
    M. -

    Sono trascorsi quasi 4 anni da quando mio papà è andato…. è un vuoto incolmabile che sò mi accompagnerà per tutta la vita. Sempre penserò a lui e per sempre mi mancherà da morire.
    A luglio mi sposo ma, a differenza della maggior parte delle ragazze che attraversano questo momento della vita emozionatissime, il mio sentimento predominante è tanta tanta nostalgia e paura perchè temo che per me sarà come un risottolineare la sua immensa mancanza.
    Ogni evento della mia vita, per quanto gioioso potrà essere, avrà sempre il suo lato più amaro nel sapere di non poterlo materialmente condividere con lui.
    Credo in un aldilà però, e so che a suo modo lui comunque ci sarà sempre e un giorno ci rincontreremo….

  7. 217
    Ale C -

    mia cara M. io ho provato le stesse sensazioni quando è nato mio figlio e ti capisco,ma anche se non richiesto un consiglio te lo voglio dare,sposati in sordina non fare le cose in pompa magna dove tuo papà lo vorresti vedere dappertutto, parti con il tuo futuro sposo verso la località che più ti piace e torna sposata….io farei così

  8. 218
    M. -

    Ale C. se facessi così penso che ci rimarrebbero male tutti i miei parenti…comunque ho organizzato tutto in maniera il più semplice possibile.
    Il mio ingresso lo volevo fare da sola… nessuno può sostituirlo ma i parenti hanno gridato allo scandalo!
    Non entrerò con le note della marcia nuziale ma con la colonna sonora del suo film preferito. Probabilmente potrei uccidermi, detesto piangere o mostrare i miei sentimenti più intimi in pubblico, e non sono affatto esibizionista, anzi non sopporto i teatrini patetici stile “c’è posta per te” però sento che questa cosa la devo fare per l’ immenso rispetto che ho per mio padre e perchè in qualche modo vorrei onorarlo. Ditemi pure che sono psicopatica.

  9. 219
    Ale C. -

    Mia cara ,ovviamente devi fare come ti senti però sii egoista in questo momento te lo meriti ,i tuoi parenti sono secondari e non lasciare che condizionino le tue scelte….. FA solo cio’che ti far star meglio vuoi entrare da sola fallo ,i parenti hanno da ridire se ne stessero a casa loro perché se non capiscono il tuo stato d’animo non servono a nulla.
    Scusa la franchezza Alessandro

  10. 220
    gregorio -

    Ciao patty. Non so se sei riuscita a superare la fine della storia con il tuo fidanzato. A me e capitata la stessa cosa e sto male dentro. Vorrei parlare con qualcuno ma nessuno capisce quello che provo. Se ti va possiamo sfogarci insieme. Ciao

Pagine: 1 20 21 22 23

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili