Salta i links e vai al contenuto

Mi manca l’amore

Mi manca… sentirmi innamorata!!!
Mi manca quella sensazione inebriante che ti fa stare in pace con il mondo!!
Mi manca quella persona che da senso alle tue giornate… che riempie il vuoto che hai dentro…
Mi manca il senso di protezione!!
Mi manca svegliarmi la mattina e sapere che c’è una persona che svegliandosi il suo primo pensiero sono io!!! Mi mancano le coccole… i baci… gli abbracci… i sorrisi…
Mi mancano i sguardi intensi che il più delle volte esprimono tutto quello che con le parole a volte non riesci a dire…
Mi manca sentirmi felice e sognante…
Mi manca dire ti amo!!!
Mi manca l’amore…

A volte mi chiedo perché debba essere tutto troppo complicato… l’amore è un privilegio riservato a pochi… ma la vita senza di esso non ha senso… tutti, anche se sono pochi ad ammetterlo, hanno bisogno di qualcuno… ma l’amore vero è raro e prezioso e non tutti hanno la fortuna di trovarlo…
C’è chi si accontenta… c’è chi rimane solo… e c’è chi soffre perché lo desidera ardentemente ed infine c’è chi ha avuto l’onore di provarlo, ma purtroppo lo ha perso… e tra questi l’ultimo è il peggiore poiché l’amore è come offrire un assaggio di un dolce delizioso ad un goloso… dopo averlo provato non ne puoi fare più a meno!!! Ti manca terribilmente…

Vorrei tanto che per me fosse diverso…
Cosa devo fare per non sentirmi più così sola?
Cosa devo fare per cancellare quel vuoto che sento dentro?
Aiutatemi

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    MATTEO84 -

    Accidenti se ti capisco … Sei uguale a me … Io ho i tuoi stessi problemi … Magari ci fosse la possibilta’ di conoscerci …io ho avuto 2 mazzate ( sono stato tradito) … Il gusto e il sapore dell’amore mi manca terribilmente … Se vuoi aiuti consigli un confronto io sono a tua disposizione …
    Credimi l’anima quando fa male e’ dura farla guarire … Per me l’unico modo per rivivere e innamorarsi di nuovo

  2. 2
    misterx87 -

    se mi permetti io distinguerei innamoramento e amore…quelle (stupende) sensazioni che descrivi tu sono piu’ che altro dell’innamoramento…

    ma soprattutto volevo dirti 1 altra cosa, circa la tua terza frase “che riempie il vuoto che hai dentro”…purtroppo non e’ cosi’ che funziona. certo quando ti innamori e non pensi ad altro quella persona diventa il senso della tua giornata, proprio perche’ vedi solo lei e hai in mente solo lei. ma non significa che il partner debba riempire il tuo vuoto! come dice sempre 1 mio amico, per stare bene in coppia bisogna riuscire a stare bene da soli…ed e’ vero! se 1 non e’ in grado di stare bene anche solo con se stesso allora difficilmente la coppia stara’ bene, nel lungo periodo quanto meno… e’ anche cosi’ che nascono dipendenze affettive e gelosie morbose, perche’ non si sa stare senza l’altro…e la parte peggiore e’ quando chi e’ ossessionato dall’altro si convince di essere il piu’ innamorato per il fatto che ci pensa ogni istante del giorno (e tra l’altro che palle…pensa anche ad altro nella vita, no??) e se l’altro non fa altrettanto allora non lo/a ama abbastanza!!

    per non sentirti piu’ sola devi riempire la tua vita. vai, vedi, fai…cerca di cogliere tutto quello che di buono ti capita!! conosci anche persone, ma non superificialmente come tendiamo spesso a fare…se la persona ti ispira approfondisci la conoscenza, cerca di scoprire che sogni e che paure ha…vedrai che questo e’ 1 cammino che ti arricchisce molto!
    non so cos’altro dirti cosa fare per non sentirti piu’ sola, ma se e’ per non sentirti piu’ sola che vuoi sentire l’amore, o meglio l’innamoramento, allora mi permetto di metterti in guardia..

  3. 3
    simone -

    Ciao
    la tua lettera fa tanta tenerezza…bhe intanto sarebbe curioso sapere quanti anni hai e se l’amore non arriva perchè mancano proprio le occasioni o se è perchè le persone che hai conosciuto non ti prendevano…
    Quindi per il momento ti posso solo dire questo..nei momenti di vuoto affettivi si cerca di colmare questo vuoto con amori che non sono amori e amici che non sono tali…quindi non accontentarti solo perchè hai paura di star sola!
    Se vuoi parlare sono qua, un abbraccio

  4. 4
    Limara -

    Se ti va possiamo iniziara a parlare… e conosccerci così magari ti racconterò la mia storia… ti mando la mia e-mail con la quale poi potremo organizzarci e sentirci se ti va… io preferisco skype.

    La mia e-mail è arinaldi@infinito.it, scrivimi qui se ti fa piacere… magari non risolveremo i tuoi più grandi problemi ma ti posso garantire che aiuta.

    Ti dirò anche di più io sto messo peggio di te ma nonostante questo tiro avanti… sono un ragazzo di 33 anni, mi chiamo Alessandro, sono simpatico e sicuramente lo sono stato e ho sempre dato buoni consigli… ma non li ho mai seguiti forse per me… e tutte le ragazze che ho conosciuto ma solo a livello di amicizia hanno tutte un bellissimo ricordo di me o parlano con me con piacere.

    Questo è un anticipo… cerca di darmi fiducia e vedrai che forse qualche volta riuscirtò a farti sorridere, in quanto al resto e in particolare l’amore non posso darti nulla per ora.

    Ciao e spero di risentirti.

  5. 5
    lilli -

    Ciao Tantotriste2010, la tua è una sensazione comune a molti. Io faccio parte dell’ultima categoria che hai elencato, quella delle persone “lasciate”. In ogni caso è brutto sentirsi così.
    Però ti voglio dire una cosa. Io ho sempre sofferto di questo “sentirmi sola”. Da sempre. Da quando ero bambina. Anche in mezzo a tanta gente mi sento sola. La solitudine di non avere al fianco la persona amata e che mi ama.
    Oggi sto cercando di reagire a questa sensazione, anche grazie a buoni amici che mi ripetono continuamente :” NON SEI SOLA”.
    E’ vero. Non sono sola, come non lo sei tu.
    Non conosco nulla di te, della tua vita, ma ti posso dire della mia.
    Io oggi sono cosciente che ho intorno tante persone che mi vogliono bene e che mi sono vicine. Familiari e amici.
    Oggi non posso esprimere il mio amore verso un compagno, ma questo non significa che non si possa esprimere lo stesso. Certo non è la stessa cosa, ma mi va bene lo stesso. Per cui sono diventata molto più affettuosa con mio nipote, la mia famiglia, le mie amiche. Gli abbracci li ricevo da loro. Quando incontrerò una persona degna del mio amore (e credimi non lo dico per presunzione ma solo perchè ho subito) sarò ancora più contenta. Se poi il Signore non mi concederà questa opportunità pazienza!
    Perchè non mi lasci la tua e-mail, magari potremmo fare amicizia. La mia è: lilli.lilli2@virgilio.it.
    Sinceramente. Lilli.

  6. 6
    smiley -

    Tantotriste2010 non vorrei chiederlo ma…
    hai lasciato una persona e non capisci il perchè stai male?

    forse penso così per pura e semplice empatia…

  7. 7
    Spectre -

    leggendo anche solo il titolo mi son detto con un forte retrogusto di amarezza “il bello è che non so se a me manca l’amore”. però capisco molto bene di cosa parli. Credo che tutti lo capiscano, anche i più coriacei e distanti da esso per qualsiasi motivo. Anche solo per una semplice presa di posizione tipo “non voglio problemi/non voglio soffrire”.

    Purtroppo ho da tempo la sensazione che sia un lusso che a me non è dato provare, anche se sono stato, come tutti, innamorato e corrisposto. perchè quello che ho vissuto finora non è stato l’amore che vorrei io. e più passa il tempo, più mi rendo conto che pare un’utopia, non per quel che desidero, ma per quel che riesco a trovare.

    per carità, ci sarà indubbiamente del mio in questa situazione di empasse, ma non so nemmeno cosa farci. non so nemmeno SE devo farci qualcosa. ci sono cose che se mai volessi cambiare, mi renderebbero bugiardo verso me stesso. mi mancherei di rispetto se accettassi amori di comodo, situazioni di comodo e un pò di quelle balle e ballette che la maggior parte usa in amore per “tenersi stretto qualcuno”.

    Ho come l’impressione che giri nell’aria una sensazione un po’ bacata di amore, come se la sua forma più pura non fosse più di ns. competenza. O non fossimo più “capaci di…”.

    Ti potrei dire tante cose che penso realmente sul poter vivere in pienezza anche senza di esso, perchè è vero che si trova “amore” in qualsiasi cosa, però, pur essendone convinto, sento che si tratta di visioni parziali. Di vita parziale. Di vivere senza farlo fino in fondo.

  8. 8
    Lilli -

    Ciao Spectre. Il tuo commento mi ha incuriosito molto. Cosa intendi dire? Cosa ritieni debba essere l’Amore o meglio cosa cerchi in una relazione? Forse ti sei accontentato di amori “tiepidini”?
    Da come scrivi sembri una persona matura e molto sensibile. Mi piacerebbe scambiare due chiacchiere con te.
    Saluti.
    Lilli.

  9. 9
    Spectre -

    @ lilli
    mah…
    sono pensieri un pò sconnessi a dire il vero. impressioni sparse più che qualcosa di compiuto. metto insieme idee sull’argomento, in sostanza.

    posso basarmi su quel che ho vissuto, che poi non è chissà che sequela di amori a raffica, per dire che credo di avere un’idea d’amore distante da certi usi che pare sia indispensabile sottoscrivere per poter parlare d’amore oggi.

    forse è tutto molto più semplice in realtà: non ho ancora vissuto qualcosa che mi faccia pensare diversamente.

  10. 10
    fadedAway -

    “c’è chi ha avuto l’onore di provarlo, ma purtroppo lo ha perso…”

    purtroppo è così….

    non so dare una soluzione alle tue domande…purtroppo.
    qualsiasi direzione si prenda, vi è un costo da pagare,
    dipende tutto da quanto si è forte d’anima….credo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili