Salta i links e vai al contenuto

Mi evita, perchè?

  

caro Direttore
sono una ragazza di 21 anni… da tre anni sono innamorata di un ragazzo che vive a 490 km circa di distanza. Lo conobbi mentre ero in vacanza con i miei genitori. Non appena mi vide cominciò a corteggiarmi sempre in maniera molto composta. Capii dopo un po’ che stava nascendo in me un forte sentimento, ma la mia timidezza mi bloccò e non fui in grado di fargli capire che mi stavo innamorando di lui. Tornata nella mia città decisi di contattarlo inviandogli una lettera alla quale però lui non rispose… era una lettera semplice, senza avance, ma che poteva far dedurre che lui aveva lasciato il segno… premesso che lavorava nell’albergo dove soggiornavo, notai che le sue attenzioni erano esclusivamente rivolte a me… non si comportava così con tutte…. cosa strana però… pochi giorni prima della mia partenza notavo in lui un leggero distacco… un distacco volontario… era come se facesse di tutto per non affezionarsi a me, almeno questo fu la mia percezione. Passato l’anno a pensarlo di continuo, convinsi i miei genitori a ritornare l’anno successivo nello stesso albergo… appena lo vidi il cuore cominciò a battere a mille… quel giorno fu favoloso e lui come l’anno prima si dimostrò cortese, amabile come se il tempo si fosse fermato all’anno prima, ma ahimè purtroppo il giorno dopo a ferragosto vidi che con sè portò la ragazza… mi sentii sotto zero. Ad un tratto i miei sogni svanirono e con essi la possibilità di avverarsi. Stava con la sua ragazza però si girava più volte a guardarmi e nei giorni seguenti quando mi vedeva scostante cercava di avvicinarsi a me con qualunque scusa… a momenti di freddezza alternava dolci attenzioni anche semplicemente sguardi. Non credo di essermi illusa perché il giorno della mia partenza era molto triste…. di una tristezza rassegnata. Delusa da quell’estate decisi di andarmene senza salutare ma arrivata a casa, visto che non avevo un suo recapito gli inviai una mail indirizzata all’albergo. Quest’anno grazie a facebook ci siamo risentiti e lui mi ha chiesto dove andavo in vacanza, probabilmente con l’intenzione di invitarmi a soggiornare nell’albergo dove lavora… ma gli ho risposto che soggiornavo in una città poco distante da lì. È vero che si tratta di un messaggio scritto, ma io ho visto nelle sue parole un certo dispiacere, un certo fastidio per il fatto che io avessi scelto un posto diverso (INFATTI RISPOSE: non pensavo che la città dove andrai fosse così affascinante… mha…. ) secondo lei è gelosia? perché se fosse stato indifferente avrebbe reagito così? nel secondo messaggio comunque concordammo che se fossi passato nella sua città sarei passata per un saluto… dopo mille peripezie quest’estate sono riuscita a salutarlo, ma con l’ansia che avevo, e forse qui ho sbagliato, ho deciso di andarci con mia mamma,… che dire.. non appena mi ha vista gli si sono velati gli occhi di lacrime e sempre con tristezza non mi ha rivolto la parola…. non una domanda…. niente… ha parlato solo con mia mamma! allora mi chiedo come mai visto che è stato lui per primo a contattarmi e a chiedermi di passare da lui????? non lo capisco perché è così distaccato? forse per la distanza che c’è tra noi ha paura di legarsi troppo per poi soffrire?sono sicura che qualcosa lo prova lo sento e io sono tanto innamorata… che mi consigliate lasciare perdere o lottare? vi prego rispondete in tanti…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

Mi evita, perchè?

  1. 1
    Antuan -

    Buttati, infondo non hai niente da perdere. Puoi telefonargli e dirgli tutto quello che pensi, proprio come lo hai scritto qua. Solo così puoi capire se quello che sente lui è proprio quello che senti pure tu.

    buona fortuna.

  2. 2
    eli7 -

    ragazzi così seri ne esistono pochi. La prima volta che vi siete conosciuti lui probabilmente è stato distaccato proprio perchè tu saresti partita e conviveva con il fatto che forse non ti avrebbe più rivista.
    490Km sono tanti!
    Pero dato che sono 3 anni che vi rivedete e lui sta distaccato, dopo aver cercato in tutti i modi di attirare la tua attenzione, significa solo una cosa: probabilmente è innamorato davvero.
    Detto tra noi, non gli costerebbe nulla passare l’avventura di una notte con te, però non l’ha mai fatto. Ti sei mai chiesta perchè? questo è il rispetto dei sentimenti e delle persone.

  3. 3
    simo90 -

    Sono d’accordo con Antuan ed eli7. Piuma fatti avanti per davvero, digli tutto ciò che pensi e provi, come hai fatto a non farlo fino ad oggi??? forse lui è davvero così serio, oppure sei tu che stai fraintendendo tutto perchè è anche difficile pensare che lui non stia ancora facendo un passo in avanti con te, ma si limiti a queste frecciatine. Ma io sono sempre negativa! Allora fatti avanti, e solo così potrai capire! Facci sapere, in bocca al lupo.

  4. 4
    piuma -

    grazie mille ragazzi…è solo il coraggio che mi manca…vorrei tanto riuscirci…voi come fareste a contattarlo? non vorrei essere invadente….

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili