Salta i links e vai al contenuto

Mi ama tantissimo, ma è confuso. Si può volere due donne?

Buonasera, sono una donna di 49 anni che pensava di aver trovato un pò di felicità dopo aver passato un periodo molto brutto e triste.
Due anni e mezzo fa è mancato mio marito per infortunio sul lavoro e sono andata in crisi depressiva, dopo 1 mese sono rientrata al lavoro e un collega mi è rimasto vicino ascoltando i miei sfoghi e standomi sempre accanto mi ha detto che era 15 anni che pensava sempre a me ma ero irrangiungibile, lui era in crisi con la moglie e si parlava sempre di tutto. L’altra estate si è separato e abbiamo incominciato a freguentarci anche fuori dal lavoro, veniva a casa dove ha conosciuto i miei figli e il più piccolo si è molto attaccato a lui. Mi diceva sempre che mi amava e stava bene con me, poi ha dovuto subire un’operazione e io non potevo andare all’ospedale avendo in casa un figlio da occuparmi e così ha incominciato ad andare la moglie. Subito ero contenta così non era solo, ma dopo continuò ad andare anche a casa sua per medicarlo e adesso continua a passare e dirle che le vuole bene e vuole passare la vita con lui perchè ha paura di rimanere da sola nella vecchiaia, anche senza sesso con un amore diverso ma assieme. Tra loro non c’è niente se non amicizia e lui mi dice che mi ama tantissimo ma è confuso, con la moglie sta bene perchè è tranquilla e con me perchè mi ama e se mi vede perde la testa. Ormai sono due mesi che si va avanti così, io non so più come comportarmi, adesso non passo più a casa sua perchè mi sentivo una poco di buono e arrivavo a casa più triste che mai, sul lavoro ci si vede anche se non sempre perchè siamo in due reparti diversi. Sto male e così non voglio continuare, mi sono innamorata e mi sento triste e sola. Adesso il sabato e la domenica le passo in casa da sola e ho rincominciato a prendere i miei antidepressivi. Come mi devo comportare per venirne fuori e non continuare a soffrire e ritornare come ero anni fa,una donna allegra e solare? Si può volere due donne? Grazie per avermi lasciato sfogare.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Francesca -

    Tu sei innamorata davvero? Allora mettilo davanti ad una scelta. Devi essere forte e avere il coraggio di dirgli “io ti amo ma non posso più aspettare”. A quel punto sarà dura, perché dovrai attendere una risposta. Ma credimi, gli uomini agiscono solo se li metti alle strette. Puoi dirgli anche: “se non mi chiami entro sabato per dirmi che torni con me, non chiamarmi più”. Se non ti chiama, Pesciolino, vuol dire che hai perso un uomo meschino e codardo, ma hai ritrovato la tua dignità e la tua serenità. Mi sembri una brava donna, e non devi sentirti una poco di buono se hai fatto le cose con il cuore. Coraggio! Un giorno smetterai di prendere le medicine: pensa ai tuoi figli! Loro sanno darti la forza per andare avanti.
    Un abbraccio!
    Francesca

  2. 2
    Mely -

    Ciao Pesciolina, anche io penso che l’unica soluzione sia metterlo di fronte ad una scelta e questa è la soluzione più giusta per te come persona, per la tua dignità e tranquillità..
    Alla tua risposta se si possono amare due donne io ti rispondo si perchè come tu stessa dici ognuna di voi gli “date” cose diverse, con la moglie ha magari un rapporto basato sull’amicizia, aiuto reciproco, conforto ecc e con te un rapporto invece più passionale, emozionante ecc. e questo fa si che avendovi tutte e due possa vedere soddisfatte tutte le sue esigenze.
    Ti dico chiaramente ciò che penso anche se sarà un pò brusco, perdonami, ma mi pare che lui in realtà non ami a fondo e pienamente nessuna delle due, ovvero se c’è uno spazio nella sua vita per entrambe dal mio punto di vista significa che nessuna delle due rappresenta ciò che lui cerca verametne, perchè nessuna delle due riesce a dargli tutto ciò che lui cerca in una donna..
    E’ vero anche che forse è impossibile trovare una persona che possa darci tutto ciò che cerchiamo..
    Ma non è poi vero che se amiamo qualcuno vermanete in realtà non abbiamo bisogno di altri/e se non della persona che amiamo?
    un abbraccio, coraggio.
    Mely

  3. 3
    CAPITAANCHEAME -

    Amo due donne.
    La mia attuale è quella irraggiungibile per la quale ero sempre stato malissimo fino a quando ho conosciuto l’altra. Quando l’ho conosciuta avevamo 15 anni lei e 16 io. Della stessa compagnia.

    L’altra è quella per la quale avevo un amore che nasceva splendido, inaspettato, innocente e reciproco mentre la mia scopriva ad un tratto di amarmi, come per magia. Quando ci siamo conosciuti avevamo 14 anni lei e 18 io. Lei di MI io di TO. Ci siamo conosciuti in campeggio. Finora un amore impossibile, spesso contemplato e forse rimpianto.

    Ora abbiamo io 27, la prima 26 e l’altro grande amore mio 22 anni.

    Io e la prima conviviamo da due anni e stiamo ufficialmente insieme da 8 anni. Non l’ho mai tradita. Ho vissuto con lei questi 8 anni intensissimamente, tra sacrifici e bei momenti, insomma un amore perfetto, senza macchia, ma….

    …non ho mai dimenticato l’amore in sospeso che era nato per l’altra, e sapevo che in questo modo io la stavo facendo star male. La amavo credo, comunque, sempre. Non ho mai smesso di pensare a lei e di chiamarla di tanto in tanto. Non volevo perdere i contatti con lei e il mese scorso l’ho finalemente rivista. Ho fatto la pazzia di andarla a trovare. Bella, piu di quanto già lo era l’ultima volta. Ci siamo scambiati il nostro primo bacio. E’ stato molto bello. La percezione che ho avuto è che il nostro è un amore nato e congelato all’istante. Appena ci ritroviamo disgela e ricomincia a crescere. Incredibile. Talmente bello, innocente e naturale che il suo essere così spontaneo e incontrollabile che attenua quasi il senso di colpa ovviamente enorme nei confronti della mia. Mi fa schifo dirlo, ma non posso dirlo in altro modo restando onesto come sono in realta portato a fare per natura, l’ho tradita.

    Eppure amo la mia, pazzamente. Ho progettato la mia vita attorno a lei. L’ho desoderata dai miei 16 ai miei 18 anni, disperatamente. E’ la mia, la sola, l’unica da 9 splendidi anni!! …E’ ovvio che la amo Dio solo sa quanto.

    Continuo a pensare al mio amore impossibile. A sentirla. Mi manca. Anche quando sto da Dio con la mia. Non capisco. Giuro. E’ una situazione stranissima e fa star male. Normalmente la scelta tra 2 scatta automaticamente. Perchè voglio così bene a entrambe? Al punto di non poter scegliere? Sono e resto con la mia, credo, spero, non so bene.. ma forse per inerzia? Se non fossi imopegnato cosa cambierebbe? Tutto? Niente? NON LO SO PROPRIO!! Credo di amarle entrambe! Giuro! SONO INNAMORATO DI DUE DONNE!!! CREDETEMI: TUTTE E DUE VOGLIONO DIVENTARE LA MADRE DEI MIEI FIGLI. LA MIA ME LO DICE CON UN SORRISO, IL MIO AMORE LONTANO INVECE CON UNA LACRIMA. MUOIO PER ENTRAMBE. SOFFRO PER QUELLA LONTANA TANTO DA NON GODERMI IL PARADISO CHE HO CON LA MIA. MA NON ESISTE UNA SOLUZIONE AL PROBLEMA, E’ UN DILEMMA! CHE SITUAZIONE ASSURDA. COME FACCIO A NON DIR NIENTE ALLA MIA? MA COME FACCIO A DIRGLIELO? NON POSSO, MA NON POSSO NON DIRLE UNA COSA COME QUESTA. NON E’ DA ME. PROMISI ALTRO. help

  4. 4
    michela -

    non e una situazione facile pero fidati solo il tempo ti fara’ capire …io sono sicura che tu in realta sei innammorato della tua e per l’altra e un’attrazione fortissima una persona che non sei mai riusciuto ad avere ..supponiamo che la tua ragazza ti lasciasse tu correresti dall’altra???io non penso ..perche ci accorgiamo di amare veramente una persona quando la perdiamo…non ho capito se l’hai tradita solo con un bacio ho altro?? quello ti fara capire molte cose..ti dico solo che la cosa piu giusta e provare a stare un periodo solo e capire…stai tranquillo tutto verra da se’ un bacio miki….

  5. 5
    piccina -

    sono una donna e amo disperatamente un’altra donna, siamo di due città diverse ma questo x noi non è un vero e proprio ostacolo, la vera ragione per cui non stiamo insieme è che lei è fidanzata.Mi dice che vuole solo me ma non voglio dirle scegli o me o lui perchè so che ne soffrirebbe e non lo voglio, non voglio che questo accada. Preferisco morire dentro io che far soffrire lei.Questa situazione va avnti da poco circa 2 mesi.Abbiamo lavorato insieme d’estate come animatrici ed eravamo amichissime, finita l’estate la sua assenza non mi faceva respirare e lo stasso valeva x lei. finchè non ci siam dichiarate e abbiam capito che non saremmo mai state solo due semplici amiche, perchè le amiche non le vuoi baciare non le vuoi mano nella mano con te e soprattutto non le vuoi solo per te. Ci siamo viste due giorni fa e la passione era troppo forte.. lei mi dice che vuole solo me e farebbe di tutto per me basta chiederlo.. non se è un invito a chiederle di lasciare il suo ragazzo o solo una sfida per dimostrarmi che mi ama o non so chè! l’amo davvero tanto non riesco a vedere più un uomo con gli occhi dell’amore non riesco più a innamorarmi perchè credo che lei mi sta dando il mio primo vero amore.. siamo donne, viviamo lontane e lei è fidanzata da un anno e 4 mesi.. ed io non so se sono una povera illusa o una innamorata con tanta speranza. Sono disposta ad aspettarla anche invano, perchè il mio cuore mi dice di far così e la mente nn reagisce.. sto troppo bene con lei ma muoio pensandola in braccia altrui anche se lei dice che non lo vorrebbe baciare mai per non levarsi mai il sapore di me dalla bocca. non so se potete aiutarmi ma anche un solo “il tempo ti farà capire” o “sei forte riuscirai a capire da sola” forse mi scioglierà il nodo che ho alla gola che solo i suoi baci possono togliermi.. la amo e lei ama me non scordate questo particolare..

  6. 6
    Chiaramente -

    Quanta energia sprecata…e dire he c’è tanta gente sola che non aspetta altro…e chi troppo vuole nulla stringe.

  7. 7
    gianni -

    X CAPITAANCHEAE……..
    ho letto quello che hai scritto io ho 32 anni a mia donna 26 tra qualche mese ci sposiamo , ma io ho conosciuto 3 mesi fa un’atra donna, e , leggendo quello che hai scritto mi sembra di vivere la tua stessa situazione…sono disperato e credi di amare entrambe…ho letto il finale e mi sono commosso per la prima volta nella mia vita…

  8. 8
    franco -

    Ciao o bisogni di un consiglio
    Sposato con due figli uno di 20 una di 16
    La vita matrimoniale e stata sempre una guerra li ti gi dopo litigi
    Siamo andati avanti per 27 anni
    Negli ultimi tempi lei a incominciato a dormire con mia figlia
    Sempre più speso , dame in camera niente sono passati 5 mesi .
    Negli ultimi giorni e su cesso, una cosa una ragazza in chat mia detto che era in namoratta di me dicendo che si stava molando con il ragazzo che non ci andava più dacordo ,quindi niente rapporti e che aveva bisogno di un uomo come me in soma in chat abimo passato molte ore lei mia fatto tante domanda e o ni volta mia detto che ero l uomo fatto per lei , io la conoscevo di dista ,una ragazza carina non mi ero mai a corto di niente . le o dato un appuntamento non credo vo venisse pensavo ad uno scherzo in vece e venuta ,e come mi a visto mie saltata subito a doso , un emozione fortissima , da un mese che e incominciato ci siamo visti una decina di volte 6 notti passate a si emme, promettendoci tante cose , solo che io o roto con mia moglie siamo in separazione , lei in vece a de so dice che vuole me ma non sa come fare per molare lui . ci stiamo vedendo 10 minuti al giorno ci mandiamo i messagini . io sono innamorato perso non voglio perderla .

  9. 9
    ale -

    fata sempre quello che vi dice il cuore

  10. 10
    Superars -

    Sono nella stessa situazione di CAPITAANCHEAME da 7 mesi ormai e credetemi nn ce la faccio più io ho 26 anni e sono distrutto perchè nn riesco a fare una scelta che mi viene chiesta.
    Aiuto !!!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili